bracciale, vetrina — febbraio 1, 2019 at 4:20 am

Damiani torna alla Belle Époque





Nuovi bracciali della collezione Belle Époque di Damiani: i tre colori dell’oro più diamanti, rubini o zaffiri ♦︎

La Belle Époque continua. Non quella storica, ovviamente, che comprende gli anni tra la fine dell’Ottocento e il primo Novecento, ma quella che dà il nome alla collezione di gioielli Damiani. Una linea continuativa che è ora rinnovata. Dopo il collier scomponibile proposto un paio di anni fa, Damiani aggiunge ora una serie di bracciali rigidi rifiniti con un cuore o una croce.

I bracciali sono proposti nei tre colori dell’oro, bianco, rosa o giallo. All’interno dell’incastonatura  si trovano piccoli diamanti, oppure rubini o zaffiri.

Damiani, Bracciali Belle Epoque
Damiani, Bracciali Belle Epoque

Secondo Damiani l’alternanza di diamanti e pietre colorate ricorda i fotogrammi delle pellicole cinematografiche di un tempo, in omaggio alla Belle Époque. Della collezione rimangono comunque in catalogo anelli, collane e orecchini, sempre con lo stesso stile e la medesima alternanza tra diamanti e pietre colorate. Lavinia Andorno





Bracciale in oro bianco, diamanti e rubini
Bracciale in oro bianco, diamanti e rubini

Bracciale a forma di cuore in oro rosa, diamanti
Bracciale a forma di cuore in oro rosa, diamanti
Bracciale a forma di croce in oro bianco, diamanti e rubini
Bracciale a forma di croce in oro bianco, diamanti e rubini
Bracciali Belle Epoque
Bracciali Belle Epoque

Damiani, bracciali in oro e diamanti
Damiani, bracciali in oro e diamanti







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *