Red Love Letter by Voodoo Jewels
Red Love Letter by Voodoo Jewels

Cena più anello con Voodoo Jewels

Il voodoo è un’antica religione praticata da alcune popolazioni africane del Benin, Togo, Ghana e Nigeria, che è stata esportata in diversi Paesi delle Americhe. Ma, in un certo senso, ha attecchito anche a due passi dal Vaticano. Voodoo Jewels è un brand di gioielleria nato a Roma nel 2002 su iniziativa di Livia Lazzari. Il nome deriva dall’idea che gli oggetti della religione voodoo sono considerati magici. E anche i gioielli possono avere un influsso sugli essere umani, a patto di crederlo. Le creazioni Voodoo Jewels, inoltre, proprio come i talismani sono tutte realizzate su ordinazione, a chilometro zero.

Livia Lazzari
Livia Lazzari

Per San Valentino 2024, però, il brand di gioielleria fa un ulteriore salto di fantasia con una alleanza gastronomica con i fratelli Christian e Manuel Costardi, chef piemontesi con ristoranti a Torino e Vercelli. L’iniziativa è davvero originale: un pacchetto speciale del costo di 450 euro che comprende l’anello solitario Red Love Letter di Voodoo Jewels e una cena per due con menu degustazione, più abbinamento vini al ristorante Scat_to in Piazza San Carlo, a Torino.
Ristorante Scat_to, Torino
Ristorante Scat_to, Torino

L’abbinamento anello e cena è previsto da sabato 10 febbraio fino a sabato 17 febbraio. Sul sito di Voodoo Jewels e nel ristorante Scat_to si potrà acquistare la Gift Card cartacea speciale da regalare. «Come tutte le Love Letter che abbiamo scritto fino a oggi, questo dono è un pensiero d’amore che non conosce limiti e che speriamo arrivi il più lontano possibile», commenta Livia Lazzari. «Perché ho scelto proprio Scat_to? perché la bellezza è trasversale e la ricerca che viene fatta dai fratelli Costardi qui è la stessa che faccio io per realizzare i miei gioielli e, non per ultimo, il buon cibo è espressione d’amore». In occasione della collaborazione sarà allestito un pop-up di Voodoo Jewels all’interno del ristorante Scat_to, parte del complesso Gallerie d’Italia: un corner studiato dove per tutto il weekend 10-11 febbraio sarà possibile acquistare anche altri gioielli del brand.
Livia Lazzari con l'attrice Martina Pinto
Livia Lazzari con l’attrice Martina Pinto

Livia Lazzari, founder Voodoo Jewels
Livia Lazzari, founder Voodoo Jewels

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Zancan per uomo tra oro, diamanti e ceramica

Next Story

Come stringere o allargare un anello

Latest from News

Addio a Marina Bulgari

È morta a Roma Marina Bulgari, figlia di Costantino Bulgari, primo figlio di Sotirios (l’altro era