da sapere — marzo 23, 2018 at 4:20 am

Sempre più gioielli con avventurina




Si chiama avventurina, ma non è in cerca di avventure: è una pietra sempre più utilizzata dai gioiellieri. Ecco quali sono le caratteristiche dell’avventurina ♦

Questa pietra che assomiglia alla giada, è un materiale emergente nella gioielleria. Spesso definita come «giada indiana», in realtà è una varietà di quarzo. I suoi riflessi verdi piacciono molto, ma qualche volta è confusa con con la malachite. Errore. Anche se alcune varietà di avventurina e malachite possono essere difficili da distinguere, è un minerale molto più duro. Anche se è generalmente verde, esistono anche varietà di avventurina gialle, color pesca, rosso, rosa e marrone. C’è anche una versione arancione, indicata come avventurina, ma si tratta in realtà dalla famiglia del feldspato e non del quarzo. Questa varietà è più comunemente indicato come sunstone. Nell’avventurina verde, il cromo contenuto nelle inclusioni Fuchsite produce un effetto brillante. C’è anche l’avventurina verde, ma opaca.

L’avventurina arriva a 7 sulla scala di Mohs, che misura la durezza, mentre la malachite è nella scala classificata tra 3,5 e 4. Alcuni geologi considerano l’avventurina come una roccia, più che una pietra semi preziosa, a causa della presenza della fuchsite. E per i geologi qualsiasi sostanza che contenga più di un minerale non è una è pietra omogenea, ma è considerata una roccia. Nonostante questo, la maggior parte dei gemmologi e dei gioiellieri vede l’avventurina semplicemente come una varietà di quarzo da utilizzare per orecchini, anelli o collane. Ma da che cosa deriva il nome? Avventurina si riferisce a un tipo di vetro che è stato inventato nel 1700. Era un vetro opaco, accidentalmente riempito con macchie di rame, e a cui è stato dato il nome di avventurina, dalla definizione in lingua italiana «per ventura», cioè per caso. La pietra che assomigliava a questo particolare materiale ne ha preso il nome. Quanto vale l’avventurina? Dipende dalla sua qualità, per esempio dalla sua purezza: molte inclusioni possono diminuire il suo valore. In ogni caso costa molto meno della giada.





Orecchini della collezione Rainbow Shades in oro giallo 18Kt, zaffiri verdi e avventurina verde
Dml, orecchini della collezione Rainbow Shades in oro giallo 18Kt, zaffiri verdi e avventurina verde

Orecchini in quarzo citrino con madreperla e avventurina
Bigli, orecchini in quarzo citrino con madreperla e avventurina
Bracciale con avventurina rosa, perle su ottone dorato
Martina Mondadori, bracciale con avventurina rosa, perle su ottone dorato
De Beers, collezione Aria, anello con un diamante taglio brillante centrale circondato da diamanti taglio brillante e baguette e pavé di avventurina
De Beers, collezione Aria, anello con un diamante taglio brillante centrale circondato da diamanti taglio brillante e baguette e pavé di avventurina
Avventurina al naturale
Avventurina al naturale
Anello di Yves Saint-Laurent con avventurina
Anello di Yves Saint-Laurent in oro e avventurina
Anello con pietra avventurina
Anello con pietra avventurina
Orecchini in oro e avventurina
Orecchini in oro e avventurina
Orecchini in argento e avventurina
Orecchini in argento e avventurina

Collana con avventurina
Collana con avventurina







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *