anelli, asta, news — Novembre 10, 2021 at 4:20 am

Alta gioielleria e gli anelli di Brigitte Bardot all’asta da Christie’s




Grandi brand della gioielleria per l’asta online organizzata da Christie’s France dal 30 novembre al 14 dicembre. Tra i pezzi vintage in vendita si trovano gioielli di Boivin, Boucheron, Bulgari, Cartier, Chaumet, Jean Fouquet, Jar e Van Cleef & Arpel. In tutto si tratta di 290 lotti con stime che vanno da 1.000 a 200.000 euro. I pezzi più quotati sono quelli risalenti al XIX e inizio XX secolo, tra cui una spilla Belle Époque con corpetto Noeud di Cartier. È un pezzo unico, con lati flessibili, incastonato con un diamante a cuscino old style da 4,92 carati (stima 150.000-200.000 euro).

Spilla a forma di fiocco in diamanti di Cartier
Spilla a forma di fiocco in diamanti di Cartier

Dopo il successo della collana Jean Fouquet venduta a 980.000 lo scorso luglio, ecco altre due rare collane del Maestro dell’avanguardia parigina: una Art Déco con acquamarina, corallo e diamanti che era di proprietà del commerciante e collezionista Michel Perinet, (stima 100.000 – 150.000) e una collana geometrica, in platino impreziosito da diamanti (stima 50.000-80.000).

Jean Foquet, collana art déco con acquamarina e corallo
Jean Foquet, collana art déco con acquamarina e corallo

Tra gli altri pezzi all’asta, ci sono un bracciale di Cartier (stima 100.000-150.000 euro) del periodo Art Déco, una clip TuttiFrutti del 1929 di Mauboussin, con un grande zaffiro Ceylon da 22,37 carati assieme a smeraldi, rubini e zaffiri incisi in stile indiano. Altri pezzi notevoli: un anello di Boucheron, caratterizzato da un rubino birmano non riscaldato taglio cuscino, di circa 7,5 carati (70.000-100.000), un anello di Bulgari con uno zaffiro birmano taglio cuscino non riscaldato da 29,43 carati (50.000-80.000).

Collana in oro con elefanti di Cartier
Collana in oro con elefanti di Cartier

Un’intera sezione della vendita è dedicata ai diamanti. Tra le pietre spicca un diamante vecchio taglio da 15,09 carati (150.000-200.000 euro). Per chi ama i gioielli vintage anni Quaranta, Sessanta e Settanta, il catalogo presenta un bracciale di Boucheron e uno di Chaumet con rubino, smeraldo e zaffiro cabochon. Il tema animalier occupa una sezione della vendita e comprende una collana di elefanti di Cartier. Infine, l’asta presenta anche creazioni di sei importanti designer internazionali. Tra questi, un bracciale di Walid Akkad, un anello con zaffiri e diamanti ideato da Mad (Maison Alix Dumas)e gioielli di Marie Mas, Rosior, Luz Camino e Bare (by Dries Criel).

Bracciale in oro e smeraldi di Walid Akkad
Bracciale in oro e smeraldi di Walid Akkad

Chi ama gli oggetti legati a celebrity, troverà interessanti le tre fedi nuziali con zaffiri, rubini e diamanti, regalo di Roger Vadim a Brigitte Bardot (stima 6.000-8.000 euro). Regista, sceneggiatore, attore e romanziere Roger Vladimir Plemiannikov, nato a Parigi nel 1928, incontra Brigitte Bardot nel 1950 durante una vacanza estiva a Cap Myrtes vicino a Saint-Tropez. Brigitte aveva 15 anni e i suoi genitori le proibirono di sposarsi fino a quando l’attrice  non avesse compiuto 18 anni. Brigitte Bardot e Vadim alla fine si sono sposati il ​​19 dicembre 1952. Entrambi hanno avuto un successo immediato e rimangono una coppia mitica del cinema.

Le tre fedi nuziali regalate a Brigitte Bardot da Roger Vadim
Le tre fedi nuziali regalate a Brigitte Bardot da Roger Vadim

Un'immagine dal matrimonio tra Brigitte Bardot e Roger Vadim
Un’immagine dal matrimonio tra Brigitte Bardot e Roger Vadim







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.