Bracciale Leitmoticon

Da Stroili i gioielli emoticon

Leitmotiv, la coppia di designer composta da Juan Caro e Fabio Sasso, firma una capsule collection per Stroili. Si chiama Leitmoticon Collection, ed è stata presentata in un evento blindato nel negozio di corso Vittorio Emanuele, a Milano. Girocolli, bracciali e orecchini sono realizzati in bronzo, ottone e smalto colorato. Lo stile si ispira alle emoticons, cioè quelle icone che si utilizzano nei messaggi web o nelle chat per sintetizzare uno stato d’animo o un concetto: per esempio, una faccina sorridente o arrabbiata, un cuore, una mano con il pollice alzato e così via. Spesso le emoticons sono utilizzate al posto delle parole. Ora arrivano in negozio e uniscono il piacere di indossare un gioiello a quello di esprimere con le immagini uno stato d’animo. Ma quelle della collezione Leitmoticon non sono le solite icone. Queste sono reinterpretate dai designer: come il simbolo wink, che ispira ottimismo, oppure l’alce che si riferisce alla natura, o le note musicali. Sono vistose, colorate, allegre. Prezzo: a partire dai 29,90 euro.  

Bracciale con pendente Leitmoticon
Bracciale con pendente Leitmoticon
Le icone della collezione Stroili
Le icone della collezione Stroili
Collana Leitmoticon
Collana Leitmoticon
Bracciale Stroili
Bracciale Stroili

IMG_7367

Pendenti della collezione Leitmoticon
Pendenti della collezione Leitmoticon
Bracciali Leitmoticon di Stroili
Bracciali Leitmoticon di Stroili
Bracciali Stroili
Bracciali Stroili
L'evento per la presentazione di Leitmoticon
L’evento per la presentazione di Leitmoticon
Al centro, l'amministratore delegato Maurizio Merenda con i designer Fabio Sasso (a sinistra) e Juan Caro (a destra)
Al centro, l’amministratore delegato Maurizio Merenda con i designer Fabio Sasso (a sinistra) e Juan Caro (a destra)
Avvistate nella folle folla: 1 Candela Novembre, 2 Cristina Del Pin, 3 Jo Squillo, 4 Veronica Ferraro, 5 Justine Mattera, 6 Paola Iezzi
Avvistate nella folle folla: 1 Candela Novembre, 2 Cristina Del Pin, 3 Jo Squillo, 4 Veronica Ferraro, 5 Justine Mattera, 6 Paola Iezzi

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Il programma completo di VicenzaOro

Next Story

Dada Arrigoni, fantasia in curva

Latest from Bijoux