Anello in oro rosa con nove diamanti baguette
Anello in oro rosa con nove diamanti baguette

La Magia di Salvini




Negli spettacoli di illusionisti e maghi, spesso un tocco di bacchetta magica fa sparire qualcosa o qualcuno. Ma c’è anche chi percorre la strada inversa e fa apparire qualcosa che non c’è. Come nella collezione Magia di Salvini. In questo caso, l’arte magica consiste nel creare forme attraverso l’illusione. Ma, a differenza dei maghi che stanno su un palcoscenico, in questo caso la magia è trasparente, perché la Maison del gruppo Damiani non nasconde la tecnica utilizzata nella collezione.

Anello in oro rosa con nove diamanti baguette
Anello in oro rosa con nove diamanti baguette

In sostanza, i gioielli della collezione Magia combinano diamanti di taglio per creare l’illusione che sul gioiello sia montata una pietra con una forma diversa. Per esempio, cinque diamanti taglio baguette raggruppati assieme diventano un taglio smeraldo, due briolette assieme a un taglio diamante princess si trasformano in un cuore. Non a tutti i gioielli della collezione è riservata questa magia, ma ad alcuni sì. I gioielli, in origine in oro bianco e diamanti, sono ora disponibili anche in versione oro rosa.

Anello in oro rosa a forma di cuore con diamanti
Anello in oro rosa a forma di cuore con diamanti
Orecchini Magia in oro bianco e diamanti
Orecchini Magia in oro bianco e diamanti
Orecchini in oro bianco a forma di cuore con diamanti
Orecchini in oro bianco a forma di cuore con diamanti
Orecchini a bottone in oro bianco on diamanti baguette
Orecchini a bottone in oro bianco on diamanti baguette
Anello in oro bianco a forma di cuore con diamanti
Anello in oro bianco a forma di cuore con diamanti

Pendente in oro rosa con diamanti baguette
Pendente in oro rosa con diamanti baguette







Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

I bracciali Frozen di C&S

Next Story

Gli anelli Lovely di leBebè

Latest from Showroom

Chantecler rinnova Joyful

La collezione Joyful riflette una delle caratteristiche di Chantecler: la nostalgia per il passato e l’estetica