da sapere — marzo 19, 2018 at 4:00 am

Come abbinare i gioielli al colore della pelle




Come abbinare i gioielli al colore della vostra pelle. Ecco quali pietre e tipo di metallo scegliere ♦︎

Vi scottate al primo raggio di sole. Oppure al mare in due settimane diventate color cioccolato. O, ancora, avete una pelle che non si distingue al buio. Colori diversi, tonalità opposte: quali gioielli abbinare al colore della pelle? O, meglio, quali sono le gemme e le tonalità dell’oro che stanno meglio con la vostra pelle?

Per individuare pietre e metalli che valorizzano la tonalità della vostra pelle dovete iniziare con una semplice operazione: individuare con esattezza qual è la sfumatura del tuo corpo e, in particolare, del viso. Ovviamente probabilmente lo sapete già. Ma un ulteriore esame può essere utile.

Étourdissant Cartier, fascia Hyderabad in platino con uno smeraldo della Colombia taglio ottagonale di 18.23 carati inciso e zaffiri e smeraldi intagliati, rubini a forma di gocce, rubini, smeraldi e zaffiri a forma di perle, onice, diamanti a forma triangolare e taglio brillante. Può essere indossato anche come bracciale o collana

Il colore delle vene. Per esempio, se le vene che si vedono sotto la pelle sul polso o sul collo sono blu o azzurre, la pelle è quasi certamente bianca o rosea, molto chiara. È facile che in questo caso sia una pelle che si arrossa facilmente al sole. Se, invece, il colore delle vene tende a essere scuro, con una tonalità più verde, la pelle sarà meno chiara e si abbronzerà più facilmente. Naturalmente, la pelle può essere ancora più scura, con infinite sfumature: è bene però confrontare i colori per comprendere bene qual è la propria tonalità.

Il bracciale Mica indossato da Kirsten Owen e-Aak-Deng, La foto è di Intel, scattata da Collier Schorr
Il bracciale Mica indossato da Kirsten Owen e-Aak-Deng, La foto è di Intel, scattata da Collier Schorr

Abbinare i colori. Anche se ogni persona ha i propri gusti e ogni scelta non è discutibile, ci sono gemme con colori che sembrano risaltare meglio su una determinata pelle piuttosto che su un altra.

Tous, anello cocktail indossato
Tous, anello cocktail indossato

Pelli chiare. Per esempio, la pelle più chiara sembra che abbia giovamento da colori decisi, come rubini rossi o spinelli, granati, tormaline, tanzaniti blu intenso, zaffiri blu, topazio, o ametiste viola, ma anche il corallo. Al contrario, una pelle bianca o molto chiara si abbina bene con un metallo altrettanto chiaro, come l’oro bianco, l’argento o con un oro giallo pallido. Oltre alle pietre bisogna citare le perle: quelle bianche vanno benissimo.

Alessio Boschi, anello Ponte di Rialto indossato
Alessio Boschi, anello Ponte di Rialto indossato

Pelli scure. I colori caldi, come quelli degli zaffiri o topazi gialli, il citrino, granati arancione, e smeraldi verdi, giada o peridoto si addicono alle pelle più scure. La pelle di tonalità latina o scura sarà valorizzata anche da metalli come l’oro giallo o il rame. Le perle di Thaiti sono particolarmente consigliate per le pelli scure.

Emily Ratajkowski
La modella Emily Ratajkowski con gioielli Jacquie Aiche

E i diamanti? Non abbiamo citato le pietre preziose più desiderate, i diamanti. E un motivo c’è: vanno bene con qualsiasi pelle. Matilde de Bounvilles





La modella e attrice Tina Kunakey ha indossato gioielli in platino e diamanti Tiffany & Co.
La modella e attrice Tina Kunakey con gioielli in platino e diamanti Tiffany & Co.

Collana di perle modellabile
Stella McCartney, collana di perle modellabile
Ravi Lunia, direttore di Faidee, con la modella russa Ulyana Sergeenko
Ravi Lunia, direttore di Faidee, con la modella russa Ulyana Sergeenko
Collana di Bulgari indossata da Naomi Watts
Collana di Bulgari indossata da Naomi Watts
Collana in corallo e oro indossata
Caterina Murino, collana in corallo e oro indossata

Anello della collezione Arlecchino indossato
Bizzotto, anello della collezione Arlecchino indossato







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *