Anelli di fidanzamento della Maison Asscher
Anelli di fidanzamento della Maison Asscher

Donne insoddisfatte dell’anello di fidanzamento




Cattive notizie per fidanzati, mariti e pretendenti. tempo fa il sito web britannico Professional Jeweller ha pubblicato uno studio del gioielliere di Londra Queensmith, che si trova nel Hatton Area Garden. Il risultato della ricerca indica che un terzo (32%) delle donne è delusa dall’anello di fidanzamento scelto dal proprio partner. Una conclusione poco romantica al fatidico momento della consegna dell’anello. È vero, ricevere la proposta di matrimonio assieme al classico anello di fidanzamento può essere gratificante per la maggior parte delle donne. Ma è l’anello, spesso, l’aspetto deludente di questo momento. 

1 Quando si regala un anello di fidanzamento?
2 Le 10 regole del bon ton per l’anello di fidanzamento
3 Come scegliere l’anello di fidanzamento
4 Anello di fidanzamento: 5 cose da sapere
5 Donne insoddisfatte dell’anello di fidanzamento
6 Donne disposte a pagare per il loro anello di fidanzamento
7 Anelli di fidanzamento colorati

Il momento fatidico della dichiarazione
Il momento fatidico della dichiarazione

Come mai le donne sono così deluse? Sempre secondo il sondaggio del gioielliere londinese, l’11% delle donne si aspetta un diamante più grande di quello ricevuto (forse senza essere a conoscenza del costo dei brillanti). In effetti questo non stupisce: la maggior parte degli anelli con diamante acquistati per una dichiarazione sono con pietre molto piccole. Consideriamo anche che di solito la richiesta di matrimonio, accompagnata dall’anello di fidanzamento avviene quando l’età della coppia è giovane. Difficile che un ragazzo guadagni abbastanza da permettersi di acquistare un anello con un diamante minuscolo. I gioiellieri per questo motivo propongono anelli che attorno a un piccolissimo diamante hanno una speciale montatura che rende più luminoso l’anello. Può essere utilizzato un pavé di diamanti (meno costoso), una corona di brillanti, oppure semplicemente una corona di oro bianco.

Anello in oro bianco a cuore e diamanti di Salvini
Anello in oro bianco e diamanti di Salvini

Ci sono, però, anche altri motivi di insoddisfazione, di cui bisogna tenere conto prima di acquistare un anello di fidanzamento. Per esempio, la stessa percentuale di intervistate (11%) ha espresso il desiderio che l’anello fosse più insolito invece del classico solitaire. Altre donne ancora hanno detto che si aspettavano un anello di fidanzamento fatto su misura da un gioielliere. Quindi, rinunciando alla sorpresa pur di infilare al dito il tipo di anello che davvero si desidera.

Vetrina con gioielli
Vetrina con gioielli

C’è, però, una soluzione a cui quasi tutti gli uomini non pensano: molte donne preferiscono fare da sole. Certo, forse rende meno romantico il momento della dichiarazione, non ci sarà la classica immagine da postare su Facebook o Instagram con lui inginocchiato che porge il box con l’anello. Eppure, per evitare delusioni, quasi la metà delle donne britanniche (il 46%) si sceglie da sola l’anello, o piuttosto in compagnia del partner (e della sua carta di credito).

Anello di fidanzamento indossato
Anello di fidanzamento indossato

Che cosa fare, quindi, per evitare che le donne siano insoddisfatte dell’anello di fidanzamento? Le regole da seguire sono piuttosto semplici. Il primo consiglio è di osservare attentamente quali sono i suoi gusti: ama il classico? Non le dispiacerà un anello con diamante solitario. Preferisce vestirsi sempre in modo informale, anche durante le feste o le cerimonie? Allora evitate il solitaire e preferite un anello con una montatura più riconoscibile, magari con una gemma colorata invece del diamante bianco. Naturalmente, un’altra buona strategie è quella di osservare bene il tipo di gioielli che lei stessa ha acquistato: sono l’indizio migliore dello stile che la partner preferisce. Infine, se siete ancora incerti non resta che porre qualche domanda, diretta o più velata, scegliete voi.

Anello di fidanzamento indossato assieme alla fede matrimoniale
Anello di fidanzamento indossato assieme alla fede matrimoniale
Kate Middleton con l'anello appartenuto a Diana
Kate Middleton con l’anello di fidanzamento appartenuto a Diana
Anelli di fidanzamento della Maison Asscher
Anelli di fidanzamento della Maison Asscher






Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Saskia Diez, design alla bavarese

Next Story

I colori di Capri con Grazia e Marica Vozza

Latest from Campus

Collane regolabili

Collane regolabili, collane con un nodo, collane con il laccio: ecco perché scegliere questo tipo di