da sapere — agosto 27, 2017 at 4:00 am

Tutto su catene e gourmette  




Non tutte le catene per collana o bracciale sono uguali: volete sapere che cosa è una gourmette? No, non c’entra con gli amanti della buona cucina, quelli sono i gourmet. Ecco che cosa c’è da sapere sulla gourmette ♦

C’è catena e catena: nell’amore è un legame temuto e desiderato, nella gioielleria una delle forme più utilizzate per bracciali e collane. Ma, attenzione: non sono tutte uguali. Una delle forme più utilizzate è la gourmette o grumetta: Pomellato le ha dedicato persino una collezione e poi in molti l’hanno seguito. E il fatto che si tratti di una forma medievale non deve stupire: l’esemplare più antico mai scoperto risale al 2500 a.C e fu realizzato con una tecnica battezzata coda di volpe, che è ancora molto attuale. Quello che cambia è lavorazione, ovviamente. Quelli citati sono solo due esempi dei tantissimi modelli in circolazione: ecco una guida alle collane a catena più popolari. In Francia per gourmette si intende una catena per gioielli in forma di anelli piatti, con lati lisci. Spesso le catene hanno un piccola targhetta con inciso un nome. Ma la targhetta non è necessaria per un bracciale o collana a catena larga.

In realtà, in ogni caso, esistono tanti tipi di gourmette e, più in generale, di catena. Ecco i tipi di catena più comuni.  G.N.



Grumetta maglie ovali intrecciate spesso diamantate in modo da appiattirle piatte lungo la superficie
Chunky chain o maxi catena
Chunky chain o maxi catena
Catena in oro e diamanti
Arzani, catena in oro e diamanti
David Yurman, catena in argento e lapislazzuli. Prezzo: 9500 dollari
David Yurman, catena in argento e lapislazzuli. Prezzo: 9500 dollari
Ralph Lauren, bracciale a catena in oro bianco 18 carati Disponibile in oro bianco o rosa
Ralph Lauren, bracciale a catena in oro bianco 18 carati. Disponibile in oro bianco o rosa
Archimede Seguso per Chanel, collana con catena di elementi in vetro e metallo dorato, 1968, collezione Stella Pinelli. Foto Augusto Panini
Archimede Seguso per Chanel, collana con catena di elementi in vetro e metallo dorato, 1968, collezione Stella Pinelli. Foto Augusto Panini
Catena in oro bianco e kogolong, lunghezza 43 centimetri
Chernier, catena in oro bianco e kogolong, lunghezza 43 centimetri
Coda di volpe, costituita da due file di maglie ovali inclinate a 45 gradi e collegate da una serie di anelli piatti che scorrono verso il centro della catena
Coda di volpe, costituita da due file di maglie ovali inclinate a 45 gradi e collegate da una serie di anelli piatti che scorrono verso il centro della catena
Bizantina, costituita da coppie verticali di anelli uniti a coppie orizzontale e ripiegate all’interno. Molto intricata
Bizantina, costituita da coppie verticali di anelli uniti a coppie orizzontale e ripiegate all’interno. Molto intricata
Corda, dal nome si capisce che sono due o più fili intrecciati a spirale insieme. Bella da vedere ha lo svantaggio che se non è ben stretta può allentarsi
Corda, dal nome si capisce che sono due o più fili intrecciati a spirale insieme. Bella da vedere ha lo svantaggio che se non è ben stretta può allentarsi
Coda di topo, costituita parti metalliche rotonde e lisce con una leggera curvatura al centro centrale strettamente unite tra loro sembra avere un effetto zig zag
Coda di topo, costituita parti metalliche rotonde e lisce con una leggera curvatura al centro centrale strettamente unite tra loro sembra avere un effetto zig zag
Figaro, variazione di maglia marina con il metallo ritorto senza barra centrale
Figaro, variazione di maglia marina con il metallo ritorto senza barra centrale
Maglia marina, ha maglie ovali della stessa forma e dimensione con una barra verticale al centro disposte alternativamente in orizzontale e poi verticale
Maglia marina, ha maglie ovali della stessa forma e dimensione con una barra verticale al centro disposte alternativamente in orizzontale e poi verticale
Rolò, variante più corta e più sottile della Forzatina, ha le maglie piatte all’interno
Rolò, variante più corta e più sottile della Forzatina, ha le maglie piatte all’interno
Spiga, struttura complessa composta da otto anelli che le conferiscono un profilo intrecciato quasi quadrato che si riflette sul prezzo.
Spiga, struttura complessa composta da otto anelli che le conferiscono un profilo intrecciato quasi quadrato che si riflette sul prezzo.







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *