Papa Francesco

La vera storia dell’anello del Papa




I papi indossano un anello. È l’anello piscatorio. Quello di Papa Francesco ha una storia particolare.

Ecco la vera storia dell’anello piscatorio di Papa Francesco.  L’anello non è in oro, ma in argento dorato. Raffigura Pietro con le chiavi e fu realizzato dall’artista romagnolo Enrico Manfrini due anni prima della morte di papa Paolo VI, al quale era destinato. Il pontefice avrebbe voluto che gli fosse messo al dito per «presentarsi al Divin Redentore con questo segno episcopale». Ma le cose andarono diversamente e il suo segretario, monsignor Pasquale Macchi insieme con don Ettore Malnati della Diocesi di Trieste, lo custodirono insieme con tanti altri oggetti e monili del papa e del Concilio. Il gioiello era realizzato in cera, materiale deperibile, per questo quindici anni fa monsignor Macchi e don Malnati decisero di farlo fondere in argento dorato. L’anello in cera fu liquefatto, ma l’opera fu salvata.

L'anello piscatorio di Papa Francesco
L’anello piscatorio di Papa Francesco

Nei giorni del Conclave, don Malnati si ricordò di quell’anello, ne parlò con il vescovo di Trieste, Giampaolo Crepaldi, di cui è uno stretto collaboratore, e ne ottenne il suggerimento di proporlo per il nuovo papa. Intermediario del passaggio è stato il Cardinale Giovanni Battista Re. È a lui a Roma che, dopo quasi 700 chilometri, è stato consegnato il gioiello. Il cardinale a sua volta lo ha consegnato ai cerimonieri pontifici e, insieme con altri due anelli, li hanno mostrati a papa Francesco, che ha scelto. «Sono molto contento», ha detto don Malnati, «che papa Francesco abbia questo anello. Io non ho incontrato il papa, ma mi piace il suo stile, è congeniale a un pastore, nell’idea di andare incontro alla gente».

Il papa riceve l'anello al momento del suo insediamento
Il papa riceve l’anello al momento del suo insediamento

Manfrini, che viveva a Milano, faceva parte di un gruppo di artisti vicini a papa Montini e che si occupava, tra l’altro, di recuperare ragazzi con problemi attraverso l’insegnamento dell’arte. Manfrini, in particolare, ha lavorato molto nel settore dell’arte sacra e insieme con Rudelli, Lorenzetti e Scorzelli realizzò la Cappella dell’Appartamento pontificio. Precedentemente a Manfrini, ha ricordato don Malnati, «a realizzare questo tipo di gioielli era una ditta poi fallita, la Senesi».

Papa Francesco con indosso l'anello
Papa Francesco con indosso l’anello







Papa Francesco al polso

Un bracciale in cuoio per Papa Francesco. L’idea è di Amen, brand di monili specializzato in bracciali, collane e anelli che riportano incise o impresse preghiere o parole della religione cristiana. Possono piacere ai più devoti: un mix tra fede e accessori di abbigliamento. In questo caso, Amen propone un bracciale in cuoio bianco che riporta una preghiera, il Padre Nostro, e una medaglia con il volto del Papa. Il bracciale ha una chiusura magnetica in acciaio. Chissà se portarlo agevola per il paradiso… Prezzo: 49 euro. G.N.

Il bracciale con papa Francesco
Il bracciale con papa Francesco

Il Papa al polso

Papa Francesco gode di una popolarità che si avvicina a quella del neo santo Wojtyla. Ora i suoi fans possono testimoniare la loro devozione con i bracciali dedicati a Jorge Mario Bergoglio. A proporli è Amen, azienda veneta specializzata in monili che riportano preghiere o immagini sacre. Il bracciale di cuoio dedicato a Papa Francesco, per esempio, ha inciso il Padre Nostro. Al bracciale è legata una medaglietta con l’immagine di Papa Francesco. Il prezzo è di 49 euro. G.N. 

Papa Francesco
Papa Francesco

Papa Francesco, uomo di polso

Papa Francesco superstar. Non solo per la ventata di novità che ha acceso l’entusiasmo dei fedeli in tutto il mondo, ma anche per chi affianca il business allo spirito. O, meglio, propone prodotti con il marchi di fabbrica del Santo Padre. È il caso di Amen, azienda che propone bijoux e accessori che testimoniano la fede cristiana. Di solito sono bracciali o medaglie con incise preghiere e invocazioni. Questa volta si tratta, invece, di bracciali che riportano impressa l’immagine di Papa Francesco. Che è un Papa di polso, si può ben dire. G.N. 

Papa Francesco
I bracciali prodotti da Amen con lo sguardo di Papa Francesco. Prezzo: 39,30 euro (foto dal sito www.holyart.it)

 

 

Papa
Papa Bergoglio