Alexandra Mor

Rudraksha di lusso per Alexandra Mor




Alexandra Mor e la rudraksha. Forse non sapete che cosa è: rudraksha un frutto che diventa duro come la pietra prodotto da alcuni grandi alberi sempreverdi del genere Elaeocarpus. Il frutto, essiccato, è usato per comporre rosari per la preghiera dagli indù (soprattutto Shaiva), ma anche da buddisti, sikh e musulmani. Non solo: ora rudraksha è anche un elemento di alta gioielleria. Ma non solo. Perché la designer con base a New York ha deciso di utilizzare anche quello che è chiamato avorio vegetale, cioè le noci di tagua, un prodotto ottenuto dai semi di alcune palme intagliate in stile rudraksha, accanto a elementi in legno indonesiano e perle barocche dei Mari del Sud.

Orecchini con fiori in legno di sawo intagliato e perle barocche indossati
Orecchini con fiori in legno di sawo intagliato e perle barocche indossati

Insomma, alta gioielleria, ma sicuramente fuori dall’ordinario. L’oro giallo 22 carati intagliato a Bali serve a collegare le diverse perle: presenta motivi di viticci, foglie e viticci che intrecciano, assieme al Padmasana, o fiore di loto, un fiore che in Asia è carico di simbologia. La linea di gioielli realizzati con questi elementi naturali ha anche un aspetto di beneficienza: il 10% di tutti i profitti delle vendite andrà a Space for Giants, un’organizzazione internazionale per la conservazione che protegge i grandi paesaggi della fauna selvatica africana di cui gli elefanti hanno bisogno per sopravvivere.

Collana con perle barocche dei Mari del Sud, perle di tagua intagliati rudraksha
Collana con perle barocche dei Mari del Sud, perle di tagua intagliati rudraksha
Anello con un paio di-perle dei Mari del Sud, e perle di semi di tagua
Anello con un paio di-perle dei Mari del Sud, e perle di semi di tagua
Bracciale con perle di semi di tagua intagliati rudraksha, legno sawo, perle barocche
Bracciale con perle di semi di tagua intagliati rudraksha, legno sawo, perle barocche
Collana con 14 perle dei Mari del Sud, perle di tagua, 9 topazi  briolette e 23 diamanti
Collana con 14 perle dei Mari del Sud, perle di tagua, 9 topazi briolette e 23 diamanti
Orecchini con perle di semi di tagua intagliati rudraksha, legno sawo, perle barocche
Orecchini con perle di semi di tagua intagliati rudraksha, legno sawo, perle barocche







More about Alexandra Mor

/





I nuovi super anelli e orecchini di Alexandra Mor, una designer di New York che propone gioielli per pochi ♦︎

Se volete acquistare un gioiello di Alexandra Mor preparatevi a chiedere un mutuo in banca, almeno che non siate molto, molto ricchi. La designer è quotatissima. E dire che voleva diventare un produttrice cinematografica. Invece si è convertita alla gioielleria dopo aver accompagnato il marito, commerciante di diamanti a New York, durante un viaggio alla ricerca di buone pietre. Le gemme preziose sono rimaste nel suo cuore: la selezione è spietata e ogni gioiello è un pezzo unico, costruito attorno alla pietra. Questo spiega perché un anello o un paio di orecchini superino spesso un costo di decine di migliaia di euro.

Anello a doppio gambo con diamante, oro e platino. È messo in vendita a oltre 200.000 dollari
Anello a doppio gambo con diamante, oro e platino. È messo in vendita a oltre 200.000 dollari

A volte i gioielli sono realizzati direttamente su richiesta di collezionisti privati. Non solo: ogni pezzo è accompagnato da un piccolo libro con la storia della creazione del gioiello. Un modo per conservarne e spiegarne il valore. D’altra parte, basta guardare una piccola parte della sua produzione per rendersi conto della raffinata architettura delle sue creazioni e della qualità nella scelta delle pietre. Lei ama bere Gewürztraminer, vino bianco profumato dell’Alsazia. Chissà che non abbia un ruolo nella scelta dei delicati accostamenti di pietre individuati da Alexandra. Matilde de Bounvilles





Orecchini Snowflake in oro 18 carati e diamanti
Orecchini Snowflake in oro 18 carati e diamanti

Anello con ametista, citrino, diamanti
Anello con ametista, citrino, diamanti
Anello per due dita con opale azzurro, platino, oro, diamanti
Anello per due dita con opale azzurro, platino, oro, diamanti
Anello con ametista a taglio Asscher e diamanti
Anello con ametista a taglio Asscher e diamanti
Orecchini con smeraldi Muzo e diamanti
Orecchini con smeraldi Muzo e diamanti
Anello tipo eternity con smeraldi e diamanti
Anello tipo eternity con smeraldi e diamanti
Anello con tormalina verde, diamanti, platino. Prezzo: 34.500 euro
Anello con tormalina verde, diamanti, platino
Orecchini con topazi London blue tagliati a ovale cabochon, acquamarine. Prezzo: 27.600 euro
Orecchini con topazi London blue tagliati a ovale cabochon, acquamarina

Orecchini con oro, platino, crisoprasio verde, diamanti. Prezzo: 8.200 euro
Orecchini con oro, platino, crisoprasio verde, diamanti







Alexandra Mor, alta gioielleria sostenibile

///





I gioielli con smeraldo di Alexandra Mor contrapposti ai semi di Tagua: alta gioielleria ma sostenibile ♦︎

Macché avorio, meglio i semi di Tagua, pianta che cresce in Amazzonia. Sembra strana, ed è invece geniale: perché alimentare il commercio illegale di zanne di elefante, quando la natura offre un prodotto che ha, per la gioielleria, le stesse caratteristiche?

La scelta di Alexandra Mor ha stupito tutti, quando è stata annunciata. Ma è risultata uno degli elementi del suo successo: acclamata, osannata, ricercata da appassionati collezionisti dei suoi gioielli, oltre che da store di alto livello, la designer rimane però ancorata al suo stile. Cioè produce pochi pezzi di alta qualità.

Capsule collection, pezzi unici, pezzi con pietre rare, dal design sorprendente, sono gli ingredienti della sua produzione.

Sautoir con smeraldi colombiani di Muzo e semi di Tagua
Sautoir con smeraldi colombiani di Muzo e semi di tagua

Senza dimenticare che la sua alta gioielleria è sempre sostenibile: pietre e materiali impiegati sono recuperati senza lesioni irreparabili dell’ambiente e nel rispetto di chi lavora. Come per la  sua collaborazione con Muzo, gruppo minerario che ha fornito smeraldi colombiani di eccezionale bellezza, che ha fornito lo spunto per una collezione di pezzi unici. Lavinia Andorno




Orecchini con smeraldi Muzo e tagua
Orecchini con smeraldi Muzo e tagua
Orecchini con smeraldi e semi di tagua
Orecchini con smeraldi e semi di tagua
Alexandra Mor, collana con smeraldo colombiano esagonale
Alexandra Mor, collana con smeraldo colombiano esagonale
Sphere ring di Alexandra Mor
Sphere ring di Alexandra Mor, smeraldo e seme di tagua







Gli smeraldi di Muzo a 25 designer

/





Gli smeraldi di Muzo per 25 designer e cento gioielli sorprendenti. Ecco il risultato ♦︎

Mettete in mano ai bambini delle matite colorate e li vedrete disegnare. Date un cacciavite a un meccanico e vi smonterà l’auto. Distribuite degli smeraldi a un gruppo di designer e vedrete gioielli sorprendenti. È quello che ha fatto la compagnia mineraria colombiana Muzo Emerald. L’iniziativa non è strana: periodicamente le aziende che estraggono dalla profondità della terra pietre preziose le concedono a grandi designer per esaltare le possibilità creative concesse delle gemme.

Muzo ha così consegnato smeraldi a 25 gioiellieri tra cui Alexandra Mor, Coomi, Daniela Villegas, Erica Courtney, Kimberly McDonald, Lisa Kim, Mateo, Noor Fares, Selim Mouzannar, Spencer Fine Jewelry, The Rock Hound, Victor Velyan e Wilfredo Rosado .

Sandra Dixon, The Serpent Goddess Earrings
Sandra Dixon, The Serpent Goddess Earrings

Risultato: una serie di gioielli che utilizzano gli smeraldi in modo molto moderno. Per intenderci: niente anelli con grande smeraldo al centro, magari anche con taglio smeraldo. Anche perché le pietre verdi utilizzate hanno sfumature e qualità differenti. In tutto sono state concepiti un centinaio di pezzi, di diverso valore. Si va da circa 2.000 dollari alla collana di Selim Mouzannar che costa quasi 120.000 dollari. E, secondo Muzo, l’esperimento continuerà ancora: il 2019 sarà un anno verde brillante. Margherita Donato





Alice Cicolini, orecchini con smeraldi Muzo
Alice Cicolini, orecchini con smeraldi Muzo

Orecchini chandelier di Ara Vartanian
Orecchini chandelier di Ara Vartanian
Orecchini di Coomi
Orecchini di Coomi
Bracciale di Dana Bronfman
Bracciale di Dana Bronfman
Orecchini di Daniela Villegas
Orecchini di Daniela Villegas
Orecchini di Daria de Koning
Orecchini di Daria de Koning
Orecchini di Katherine Jetteri
Orecchini di Katherine Jetteri
Collana con smerlado di oltre 10 carati di  M. Spalten
Collana con smerlado di oltre 10 carati di M. Spalten
Orecchini di Mercedes Salazar
Orecchini di Mercedes Salazar
Collana di Selim Mouzannar
Collana di Selim Mouzannar

Sphere ring di Alexandra Mor
Sphere ring di Alexandra Mor







Inimitabile Alexandra Mor 

I pezzi unici di Alexandra Mor, alta gioielleria e un pizzico di eclettismo.

Tra Francia, Israele e Stati Uniti, Alexandra Mor è il frutto di un mix culturale. Non solo: è anche il risultato di un mix di esperienze. La madre era stilista di moda, mentre lei ha iniziato come regista cinematografica. Ma a cambiare il suo destino è stato, in buona parte, l’incontro con il marito, Alon, che ha alle spalle una famiglia di commercianti e intagliatori di diamanti. È così che è stata rapita dal fascino delle pietre preziose. Ed è così che ha deciso di diventare un designer di alta gioielleria. Propone pezzi unici o quasi, con prezzi che arrivano anche a decine di migliaia di dollari. I suoi gioielli (nelle immagini ne vedete alcuni in vendita su 1stdibs.com) sono a volte volutamente asimmetrici, con pietre di grande visibilità, incastri geometrici sorprendenti, uno stile eclettico ma mai bizzarro. Non bisogna stupirsi se i gioielli di Alexandra Mor, che lavora a New York (ma abita a Boston), sono contesi dai collezionisti. Sono rari e si trovano solo nello store di lusso Bergdorf Goodman.

Un esempio di quanto è capace di creare è l’anello con ametrino, una rara varietà di quarzo, con tre pietre bicolori, affiancato da piccoli diamanti su montatura di platino e oro giallo 18 carati, in vendita per oltre 36.000 dollari. Margherita Donato

Gemelli in oro e diamanti neri. Prezzo: 15.205 euro
Gemelli in oro e diamanti neri. Prezzo: 15.205 euro
Orecchini con perle di Thaiti e zaffiri. Prezzo: 42.615 euro
Orecchini con perle di Thaiti e zaffiri. Prezzo: 42.615 euro
Gemelli a forma di fiocco di neve. Diamanti neri su palladio e oro 18 carati
Gemelli a forma di fiocco di neve. Diamanti neri su palladio e oro 18 carati
Tre ametrini su platino e oro, con piccoli diamanti. Prezzo: 35.513 euro
Tre ametrini su platino e oro, con piccoli diamanti. Prezzo: 35.513 euro
Bracciale curvo con opali e diamanti su oro e platino. Prezzo: 146.492 euro
Bracciale curvo con opali e diamanti su oro e platino. Prezzo: 146.492 euro
Anello triplo con diamante taglio smeraldo su platino. Prezzo: 16.646 euro
Anello triplo con diamante taglio smeraldo su platino. Prezzo: 16.646 euro
Orecchini ad arco con diamanti taglio brillante, smeraldo, ovale, marquise, pera, cuore fissati in platino e oro. Prezzo: 33.938 euro
Orecchini ad arco con diamanti taglio brillante, smeraldo, ovale, marquise, pera, cuore fissati in platino e oro. Prezzo: 33.938 euro
Anello con quarzo rosa cabochon, su oro e platino. Prezzo: 61.260 euro
Anello con quarzo rosa cabochon, su oro e platino. Prezzo: 61.260 euro
Anello di e oro con diamante giallo ovale. Prezzo: 40.840 euro
Anello di e oro con diamante giallo ovale. Prezzo: 40.840 euro