asta, news — 九月 11, 2020 at 5:00 上午

(Italiano) L’ottavo re dei diamanti in asta da Sotheby’s

对不起,此内容只适用于意大利文美式英文法文欧洲西班牙文德文。 For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.




Tornano le aste di super diamanti. Questa volta sarà Sotheby’s a mettere in vendita una pietra rara: un grande diamante ovale D Color Flawless da 102,39 carati. Solo sette diamanti bianchi Internally Flawless o Flawless di colore D oltre 100 carati sono stati venduti all’asta, l’ultimo di questi per 11,9 milioni di dollari. Questo è l’ottavo. Il diamante verrà offerto «senza riserva» il 5 ottobre a Hong Kong: significa che l’offerta vincente è l’offerta più alta, indipendentemente dal suo importo o dal valore intrinseco del diamante stesso. È una mossa senza precedenti e segna la prima volta nella storia delle aste che un diamante di questo calibro, o addirittura qualsiasi opera d’arte o oggetto di questa importanza e valore intrinseco, è stato offerto in questo modo.

Il diamante ovale D Color Flawless da 102,39 carati
Il diamante ovale D Color Flawless da 102,39 carati

La gemma è perfetta secondo ogni criterio critico e ha raggiunto le classifiche più alte sotto ciascuno degli standard con cui viene giudicata la qualità di un diamante (le famose quattro C). Il diamante è di colore D (il grado più alto per un diamante bianco). È anche di eccezionale chiarezza (è completamente impeccabile, sia internamente che esternamente), e ha un’ottima lucentezza e simmetria. Questa gemma appartiene al raro sottogruppo che comprende meno del 2% di tutti i diamanti, noto come Tipo IIa.

Il diamante grezzo da cui è stato ricavata la pietra ovale
Il diamante grezzo da cui è stato ricavata la pietra ovale

Sono stati alcuni mesi profondamente trasformativi per il mercato delle aste. Siamo stati in prima linea nel cambiamento nelle categorie Fine Art e orologi, con formati d’asta nuovi e pionieristici, e in questa stagione vogliamo estendere questo approccio alle nostre vendite di gioielli. La congiuntura offre molte opportunità per fare le cose in modo diverso: la domanda ha mostrato un’enorme capacità di ripresa durante la prima parte dell’anno e riteniamo sia giunto il momento di lasciare parlare il mercato. I diamanti di questo calibro attirano l’interesse ben oltre il tradizionale pool di collezionisti. Questa vendita innovativa ci sembra il modo migliore per introdurre questo diamante eccezionale nel mondo nelle attuali circostanze in cui i viaggi sono limitati e fungono da grande indicatore della vitalità della domanda.
Patti Wong, presidente di Sotheby’s Asia

Il diamante da 102 carati
Il diamante da 102 carati

I diamanti di questo gruppo sono il tipo di diamante chimicamente più puro e spesso hanno una trasparenza ottica eccezionale. Il diamante è stato tagliato da una pietra grezza da 271 carati, estratta nella miniera di Victor, Ontario, Canada nel 2018. Dopo la sua scoperta, il diamante grezzo è stato tagliato e lucidato in un anno da Diacore, specialisti leader a livello mondiale nella ricerca, taglio e lucidatura straordinari diamanti, per esaltarne al meglio la brillantezza, il fuoco e lo scintillio.

Il diamante all'asta di Sotheby's
Il diamante all’asta di Sotheby’s

Questo splendido diamante è il meglio del meglio quando si tratta di diamanti bianchi eccezionali ed è difficile sopravvalutare la sua rarità e bellezza. Mai prima d’ora l’apprezzamento per i diamanti di classe mondiale è stato così acuto nel mondo e sempre più persone sono arrivate a capire che qualcosa di miliardi di anni e delle dimensioni di un lecca-lecca può contenere tanto valore un autoritratto di Rembrandt o un Basquiat. La comprensione più ampia che, essendo il materiale più duro sulla terra, questa meraviglia della natura ci sopravviverà per altri milioni di anni, è certamente un altro fattore per la forza della domanda.
Gary Schuler, presidente mondiale della gioielleria







Leave a Comment

电子邮件地址不会被公开。 必填项已用*标注