Lebole

Gli equilibri mobili di Lebole




Lebole Gioielli aggiorna la linea Caratteri Mobili, che fa parte della collezione Gotico. Presentata un paio di anni fa, e ora aggiornata con nuovi pezzi, Caratteri Mobili si riferisce alla struttura semovente degli orecchini in argento galvanizzato oro. La designer, Barbara Lebole, si è ispirata a quel filone dell’arte che utilizza parti mobili, in particolare a quelle sculture costruite per sfruttare il dinamismo dell’equilibrio, come nelle opere di Calder, in cui i diversi elementi si bilanciano in un delicato equilibrio, ma oscillano al primo soffio d’aria.

Due orecchini della linea Gotico Mobile
Due orecchini della linea Gotico Mobile

Gli orecchini della linea Caratteri Mobili sono composti da elementi colorati e multi-materici, sospesi su un telaio in argento che ricorda nei disegni la collezione madre Gotica. Gli orecchini hanno libertà di muoversi con il movimento di chi li indossa. Ogni orecchino della collezione, tutti pezzi singoli, utilizza coreograficamente pietre di varie forme, cammei colorati e piccoli oggetti che alludono alle Wunderkammer, le camere delle meraviglie che racchiudevano oggetti all’epoca rari o inconsueti, in auge nel Rinascimento e oltre.

Gli orecchini singoli possono ovviamente essere abbinati. I prezzi partono dai 27 euro 100 euro per l’orecchino singolo.

Orecchini con camei in argento galvanizzato oro
Orecchini con cammei in argento galvanizzato oro
Orecchini con cammei della line a Gotico Mobile
Orecchini con cammei della line a Gotico Mobile






Orecchini lanterna per Lebole

/




Orecchini Lebole pronti per la cerimonia del tè. La nuova collezione di Lebole Gioielli che si chiama Tourou, che è il nome giapponese di una lanterna tradizionale in pietra, legno o metallo e che si trova spesso nei giardini tradizionali, per esempio all’esterno dei padiglioni dove si svolge la cerimonia del tè. Questa collezione di orecchini a forma di lanterna si sviluppa in due diverse coppie di pezzi asimmetrici. Gli orecchini sono pensati con una lanterna da un lato e un ideogramma giapponese dalla parte opposta (il Giappone è la passione della designer Barbara Lebole).

Orecchini con seta e nappa
Orecchini con seta e nappa

Le lanterne sono decorate con pietre e nappe come nella cultura orientale e sono abbinate nei colori con la seta. Le lanterne nei giardini giapponesi sono state introdotte dai monaci buddisti come altari da preghiera e vogliono simboleggiare la profondità dello spirito. Infatti, dal punto di vista spirituale sono un luogo sicuro dove lo spirito può riposarsi durante il percorso mistico nel giardino. Le lanterne installate nelle zone meno visibili dei giardini simboleggiano un punto di arrivo non scontato e indicano così un cammino interiore. I materiali usati nella collezione sono ottone galvanizzato oro, pietre naturali e seta di antico kimono giapponese stesa su legno.

Orecchini della collezione Tourou con seta verde giada
Orecchini della collezione Tourou con seta verde giada
Orecchini della collezione Tourou con seta rossa
Orecchini della collezione Tourou con seta rossa
Orecchini della collezione Tourou con seta celeste
Orecchini della collezione Tourou con seta celeste
Orecchini della collezione Tourou con seta blu e nappa
Orecchini della collezione Tourou con seta blu e nappa






Festa della Mamma, idee per tutti

//




Festa della Mamma e festa della manna per i gioiellieri, che vendono tanti bijoux. Si tratta, di solito, soprattutto di gioielli dal prezzo accessibile: più che il valore, in questo caso, conta l’intenzione di regalare qualcosa che sia carino e, magari, con dedica alla proprio mamma. Ecco qualche idea, per le mamme italiane, ma non solo.

Collana Quadrifoglio di Swarovski
Collana Quadrifoglio di Swarovski

In occasione della Festa della Mamma 2020 Swarovski introduce un nuovo quadrifoglio portafortuna nella famiglia Sparkling Dance. Collane e orecchini della serie mettono in risalto i cristalli Swarovski nelle tonalità ispirate ai fiori di ciliegio. Un regalo primaverile per festeggiare l’occasione.

Bracciale di Bliss
Bracciale di Bliss

Per la Festa della Mamma il marchio Bliss (gruppo Damiani) propone il bracciale multicolor della collezione #MYWORDS in argento rosé, con colorati e scintillanti pavé di cubic zirconia che riporta la scritta I Love Mum. #MYWORDS è la collezione che segue le tendenze della moda e si arricchisce, stagione dopo stagione, di nuovi segni.

Charm in argento di Pandora
Charm in argento di Pandora

Pandora propone uno speciale charm a forma di cuore con inciso Love You Mum. Il charm a cuore bicolore è decorato dalle incisioni Thanks for being my mum (Grazie per essere mia mamma), Love e You. Prezzo: 39 euro

Orecchini Middle Ages di Lebole
Orecchini Middle Ages di Lebole

Lebole Gioielli propone i suoi orecchini e, in particolare, quelli della collezione Middle Ages, senza nessuna allusione per l’età della festeggiata, s’intende.

Collana Lingot d’Amour
Collana Lingot d’Amour

Un’idea dall’aria preziosa è quella di Lingot d’Amour, che suggerisce la collana con lingotto in argento 999 placcato oro giallo: un gioiello-accessorio davvero unico.

Orecchini Forchetta
Orecchini Forchetta

Se avete una mamma che ama cucinare, ecco gli orecchini Forchetta, con spaghetti (ma non si mangiano). Gli orecchini Forchetta sono realizzati dal gioielliere pugliese Gianni De Benedittis con il suo marchio futuroRemoto. Gli orecchini sono realizzati interamente a mano con tecnica di microfusione, e sono formati da una banda di argento che si sfrangia nei tradizionali rebbi di una forchetta, pronta a trattenere composti spaghetti bagnati in oro.

Orecchini Loto di Morellato
Orecchini Loto di Morellato

Morellato consiglia di regalate un gioiello della collezione Loto, con simmetrie di linee morbide e sovrapposizioni di elementi impreziositi da cristalli ultra shiny. Gli orecchini pendenti con fiore di loto e cristalli bianchi
costano 69 euro,

Salvini, bracciale in oro e madreperla I Segni
Salvini, bracciale in oro e madreperla I Segni

Un regalo più classico è quello proposto da Salvini, che propone per la Festa della Mamma gli orecchini della linea I Segni, a forma di cuore con madreperla e dettagli in diamanti. Fanno parte di una parure con gli anelli, i bracciali, e collier, tutti in oro e madreperla.

Bracciale di Mabina Gioielli
Bracciale di Mabina Gioielli

Prezzi molto accessibili quelli di Mabina Gioielli, che disegna con l’argento 925 un bracciale con ciondoli che celebrano la mamma. Il bracciale avvolge il polso con una catena classica ed è decorato con un charm doppio, due cuori accostati per lanciare un messaggio. Super Mamma, recita la scritta sul cuore più grande, mentre il secondo fa eco con un elegante pavé di zirconi. Prezzo: 52 euro.

Orecchini Les Georgettes
Orecchini Les Georgettes
Les Georgettes by Altesse ha creato per la Festa della Mamma bracciali, orecchini e anelli tutti con banda di cuoio o vinile reversibile e intercambiabile. La linea si chiama Pure e consente la personalizzazione dei gioielli, come è nello stile del brand. I bijoux hanno finiture in oro giallo e rosa, con uno stile minimal e ricercato, e pone per la prima volta in risalto la banda in pelle nella sua totalità, rendendola protagonista assoluta.

 







Un fiore di loto per Lebole

/




Il fiore di loto è solo un insieme di petali per gli occidentali, ma in Oriente è profondamente evocativo, come sa bene Lebole Gioielli. Innamorata del Giappone e delle sue (spesso sorprendenti) tradizioni, Barbara Lebole ha dedicato al fiore di loto che in giapponese si chiama Hasu, in particolare alla varietà Ohga, una delle sue collezioni di orecchini. Questo fiore ha una storia che Lebole ricostruisce per introdurre la collezione Ohga Hasu, composta da fiori di loto che decorano, misti a pietre naturali colorate, orecchini di più lunghezze e misure.

Orecchini con nappa rossa
Orecchini con nappa rossa

Ecco la storia: nel 1951 il botanico giapponese Ichiro Ohga ha ritrovato, sotto uno strato di torba, alcuni semi nascosti da oltre mille anni. Da quei semi è sbocciato un esemplare unico di fiore di loto, sconosciuto fino a quel momento e arrivato a noi dopo quasi 2 mila anni. Secondo la tradizione, non basta che il seme sia gettato nell’acqua per schiudersi: ha bisogno di essere scalfito. Per questo si radica più facilmente nell’acqua paludosa, perché i residui che il fango trascina graffiano il seme permettendo la sua vitalità. In ogni caso, come le altre varietà di loto, anche Ohga è un simbolo di purezza, perché sboccia immacolato anche nelle acque fangose.

Orecchini con nappa verde
Orecchini con nappa verde
Collezione Hasu
Collezione Hasu
Orecchini con dimensione diversa
Orecchini con dimensione diversa
Orecchini Hasu giada
Orecchini Hasu giada

Lebole Gioielli, orecchini della collezione Hasu
Lebole Gioielli, orecchini della collezione Hasu







Gioielli per la Festa del gatto

/




Gioielli dedicati alla festa del gatto, che è il 17 febbraio. Per tutti i gusti ♦︎

Forse non lo sapete, ma c’è una festa in febbraio che, per molti, è ancora più importante di San Valentino. È la Festa Nazionale del Gatto. Il giorno dedicato al felino più amato ricorre il 17 febbraio. L’idea è piuttosto recente: è nata nel 1990 grazie alla giornalista gattofila Claudia Angeletti attraverso i lettori della rivista Tuttogatto. Alla fine è risultata vincitrice la proposta della lettrice Oriella Del Col.

Orecchini gatto
Orecchini gatto

Il motivo della scelta sono stati indicati nel fatto che febbraio è il mese del segno zodiacale dell’Acquario, ossia degli spiriti liberi, come i gatti. Inoltre, in passato febbraio era definito come «il mese dei gatti e delle streghe». Per quanto riguarda il numero, il 17 nella tradizione di alcuni Paesi, è ritenuto un numero sfortunato, una immeritata fama che in passato è stata riservata al gatto. Ed ecco, quindi, una selezione di gioielli e bijoux gattofili, a cominciare dagli orecchini della collezione The Circle di Lebole Gioielli. Ma da Bliss a Van Cleef & Arpels i gioielli che hanno come protagonista il gatto sono davvero molti. Lavinia Andorno

Bracciale con ciondolo gatto
Le Petit Story, bracciale con ciondolo gatto
Anello abbraccio in argento e smalto. Il gatto è di razza Bengala
Cat Fever, anello abbraccio in argento e smalto. Il gatto è di razza Bengala
Bliss, collezione Funny Pets, pendente
Bliss, collezione Funny Pets, pendente
Cruciani, bracciale Miao, colore sandalwood
Cruciani, bracciale Miao, colore sandalwood
Dieci buoni propositi, bracciale
Dieci buoni propositi, bracciale
Spilla di Fabergé con diamanti e tormalina
Spilla di Fabergé con diamanti e tormalina
Gatto e gioielli, coppia perfetta
Gatto e gioielli, coppia perfetta

lebole D OR

Lebole Gioielli, orecchini The Circle. Prezzo: 28 euro
Lebole Gioielli, orecchini The Circle. Prezzo: 28 euro
Spilla Swarovski con cristalli neri
Spilla Swarovski con cristalli neri
Van Cleef & Arpels, clip Chat della collezione Lucky Animals
Van Cleef & Arpels, clip Chat della collezione Lucky Animals
Ottaviani, orecchini Gatto e bimbo
Ottaviani, orecchini Gatto e bimbo
Chantecler, campanella Gatto, in oro, smalto e diamanti
Chantecler, campanella Gatto, in oro, smalto e diamanti
Unoaerre, ciondolo Gatto
Unoaerre, ciondolo Gatto







I kimono giapponesi trasformati in orecchini nella collezione Tan-Mono di Lebole Gioielli

/




Lebole Gioielli è un brand legato storicamente al mondo dei tessuti. E, in particolare,  a quelli tradizionali del Giappone, che sono il leitmotiv delle sue collezioni, vista la predilezione di Barbara Lebole per il Paese del Sol Levante. Ecco, quindi, la collezione Tan-Mono.

Lebole Gioielli, orecchini della collezione Tan-Mono
Lebole Gioielli, orecchini della collezione Tan-Mono

Il tan-mono, infatti, è un rotolo di tessuto da cui si ricava un kimono, l’abito tradizionale delle donne giapponesi. La stoffa è larga 36 centimetri, cioè la larghezza massima di un telaio tradizionale giapponese. Proprio per questo il kimono è confezionato a strisce. La lunghezza del tan-mono invece varia a seconda della taglia del kimono. Ancora oggi, nei negozi tradizionali di vendita di kimono, il cliente sceglie e compra il tan-mono e la confezione dell’indumento è a parte.

Orecchini Tan-Mono viola
Orecchini Tan-Mono viola

Nel caso di Lebole Gioielli, invece, i tan-mono giapponesi sono stesi su pelle con un particolare procedimento. E, poi, sono trasformati in orecchini. Nella collezione Tan-Mono la coppia di orecchini è formata da due elementi uguali. Nella composizione simmetrica sono utilizzate figure geometriche decorate con pietre di diversi colori e montate in ottone galvanizzato oro.

Orecchini Tan-Mono verdi e rosa
Orecchini Tan-Mono verdi e rosa

La collezione è disegnata da Paolo Perugini, eclettico artista toscano, che estende la sua arte dalla scultura all’architettura per arrivare alla moda come in questo caso. Prezzo pubblico: sotto i 70 euro.

Orecchini Tan-Mono a forma squadrata
Orecchini Tan-Mono a forma squadrata
Orecchini Tan-Mono tonalità blu
Orecchini Tan-Mono tonalità blu
Orecchini Tan-Mono
Orecchini Tan-Mono
Orecchini in tonalità rossa
Orecchini in tonalità rossa

Orecchini in tonalità rosa
Orecchini in tonalità rosa







Viaggio nel tempo con gli orecchini Middle Ages di Lebole Gioielli, ora anche con fiocco

//





Lebole Gioielli è un brand che si caratterizza per due scelte: l’uso della stoffa come materiale ricorrente, in particolare quella utilizzata per i kimono giapponesi, e la proposta quasi esclusivamente di orecchini. Accanto a questi capisaldi, ce n’è un terzo: il riferimento delle collezioni a temi legati all’arte, alla storia, alla cultura. Come per la collezione Middle Ages, che però rinuncia in parte alla prima caratteristica, la stoffa, impiegata solo per alcuni pezzi.

Orecchino con fiocco
Orecchino con fiocco

Ora alla collezione si aggiungono orecchini con i fiocchi, in senso letterale: il nodo ornamentale in questo caso rappresenta un intreccio, un impegno e allo stesso tempo un legame libero, che si potrà comunque sciogliere tirando una delle parti finali del fiocco.

Orecchini Middle Ages con fiocco
Orecchini Middle Ages con fiocco

Gli orecchini con fiocco sono realizzati in tre misure e venduti singolarmente. Possono comunque essere abbinati a tutti gli altri della collezione Middle Ages. Il fiocco è realizzato con la stessa trina d’argento traforata a trifoglio e galvanizzata oro, leitmotiv di tutta la collezione. L’orecchino è stato decorato esclusivamente con pietre naturali in due colori: perla e nero.

Orecchini Lebole Middle Ages a forma di stella
Orecchini Lebole Middle Ages a forma di stella
Orecchini della collezione Middle Ages
Orecchini della collezione Middle Ages
Orecchini a quadrifoglio
Orecchini a quadrifoglio

Collezione Middle Ages
Collezione Middle Ages







Cerchio giapponese per Lebole Gioielli

/

L’antico segno grafico giapponese ensō ispira una nuova collezione di Lebole Gioielli ♦︎

Il segno grafico ensō è il più comune nella calligrafia giapponese. Come avviene spesso in Oriente, il significato è sfuggente o, meglio, multiplo: ensō simboleggia l’illuminazione, la forza e l’universo, ma anche semplicemente cerchio. Tutto chiuso o aperto? Rivelato o nascosto? A voi la scelta e l’attribuzione di un significato. Ma ensō è anche un’immagine e, quindi, è possibile limitarsi all’effetto estetico. Dal Giappone all’Italia: il marchio Lebole Gioielli ha utilizzato fin dal debutto, otto anni fa, icone e stoffe giapponesi, dalle quali Barbara Lebole è affascinata, come simbolo della cultura e dell’arte del Paese del Sol Levante.

Orecchini della collezione Enso
Orecchini della collezione Enso

Una delle nuove collezioni ha quindi deciso di ispirarsi al segno grafico dell’ensō, operazione affidata allo scultore e designer Perù, nome d’arte di Paolo Perugini. La  caratteristica di Perù è il recupero e il riutilizzo dei materiali e in questa nuova collezione usa cerchi di metallo galvanizzato oro e semi cerchi in pelle ricoperti di seta proveniente da antichi kimono giapponesi. La composizione totale è decorata con pietre colorate intonate ai colori dei tessuti. Le coppie di orecchini, simmetrici, si sviluppano in tre misure.

 

Lebole, orecchini Enso, grandi
Lebole, orecchini Enso, grandi
Orecchini di misura media
Orecchini di misura media
Orecchini Enso con stoffa di kimono e pietre nere
Orecchini Enso con stoffa di kimono e pietre nere
Orecchini Enso con stoffa di kimono e pietre rosse
Orecchini Enso con stoffa di kimono e pietre rosse
Orecchini Enso con stoffa di kimono e pietre blu
Orecchini Enso con stoffa di kimono e pietre blu
Orecchini grandi con stoffa rossa
Orecchini grandi con stoffa rossa
Orecchini misura media
Orecchini misura media
Il segno grafico giapponese ensō
Il segno grafico giapponese ensō

Con Lebole Gioielli Macchiaioli alle orecchie





I quadri di pittori di fine Ottocento si trasformano in orecchini con Lebole Gioielli ♦︎

I Macchiaioli sono stati un movimento artistico italiano di fine Ottocento, che comprende pittori come Giuseppe De Nittis, Giovanni Fattori, Carlo Fornara, Domenico e Gerolamo Induno, Silvestro Lega, Angelo Morbelli, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Giovanni Segantini, Federico Zandomeneghi. Ora ai Macchiaioli è dedicata una mostra organizzata a Novara che comprende circa 80 opere dei grandi maestri italiani, a cui si aggiungono quelle di pittori che hanno preso spunto da quel movimento, come Giovanni Boldini.

Che cosa c’entrano i Macchiaioli con i gioielli? C’entrano.

Lebole Gioielli ha deciso di abbinare una linea di orecchini della collezione Circle a 12 immagini delle opere esposte.

Capsule collection dedicata ai Macchiaioli
Capsule collection dedicata ai Macchiaioli

La scelta è dovuta alla passione della designer, Barbara Lebole, per la pittura e l’arte in generale, oltre che alla tradizionale attività nell’antiquariato della famiglia. Gli orecchini della collezione The Circle sono realizzati con capsule piatte stampate su banda stagnata, montati in ottone galvanizzato oro e pietre naturali. L’asimmetria è data dalle diverse immagini impresse nella capsula. Saranno in vendita al book shoop della mostra e in tutti i rivenditori Lebole Gioielli. Prezzo: 28 euro.

Dai Macchiaioli a Segantini
Novara, 20 ottobre 2018 – 24 febbraio 2019
Castello Visconteo Sforzesco

Orecchini di Lebole Gioielli
Orecchini di Lebole Gioielli
Orecchini collezione The Circle
Orecchini collezione The Circle
Capsule collection di Lebole Gioielli
Capsule collection di Lebole Gioielli
Orecchini con particolari dei quadri esposti alla mostra «Dai Macchiaioli a Segantini»
Orecchini con particolari dei quadri esposti alla mostra «Dai Macchiaioli a Segantini»

Lebole Gioielli da leggenda (giapponese)

//





Una leggenda giapponese ispira la collezione Tanabata di Lebole Gioielli ♦︎

Che il Giappone sia il faro che illumina la creatività di Barbara Lebole è noto. Lo testimoniano i tessuti di kimono utilizzati per le numerose collezioni di orecchini. Ora il fascino del Sol Levante si trasforma in fiaba con la collezione Tanabata, composta da diverse coppie di orecchini, asimmetrici, formati da coppie di stelle di varie misure che si incontrano come i personaggi della leggenda giapponese. I materiali usati rimangono legati alla tradizione dell’azienda, tessuti di antichi kimono giapponesi, argento galvanizzato oro e pietre naturali abbinate ai colori dei tessuti. Prezzo: da 60 a 190 euro la collezione sete e argento. Da 190 a 250 euro la collezione Must.

Orecchini Ciuffo: tessuti di antichi kimono giapponesi, argento galvanizzato oro e pietre naturali
Orecchini Ciuffo: tessuti di antichi kimono giapponesi, argento galvanizzato oro e pietre naturali

La scritta segreta

Già, ma a che cosa si riferisce Tanabata? È il nome della settima notte del settimo mese, cioè luglio, e celebra l’incontro di due divinità, Orihime e Hikoboshi, rappresentati da Due Stelle Innamorate Vega e Altair. In fatti a ogni coppia di orecchini è attaccata una striscia di carta colorata chiamata Tanazaku, che simboleggia un filo di seta intrecciato da Orihime. Sopra la striscia verrà scritta una frase da scoprire, come usano fare i giapponesi nel giorno di Tanabata. Per festeggiare l’amore delle due stelle, infatti, appendono agli alberi di bambù dei tanazaku nei quali scrivono poesie, preghiere e desideri rivolti alle stelle.

La leggenda giapponese

Se siete curiose di conoscere la leggenda giapponese, eccola qui: anticamente sulle sponde del Fiume Celeste (la Via Lattea), viveva l’ imperatore del cielo, Tentei, la cui figlia Orihime (Vega) passava le giornate a tessere. Giunta all’età adulta il padre le scelse un marito: Hikoboshi (Altair), anch’egli un gran lavoratore, la cui attività consisteva nel far pascolare buoi attraverso le sponde del Fiume Celeste. Per i due giovani fu amore a prima vista ma presi dall’amore e dalla passione, dimenticarono anche dei loro doveri. Di conseguenza, Orihime non tesseva più la sua tela, lasciando gli dei senza abiti, e i buoi di Hikoboshi vagavano senza controllo per tutto il cielo. Questo scatenò la rabbia di Tentei ed i due innamorati furono separati ai due lati del Fiume Celeste e costretti a tornare ai loro doveri. La principessa era così disperata che Tentei, commosso, consentì ai due di potersi incontrare, solamente una volta l’anno, il settimo giorno del settimo mese. Da allora, uno stormo di gazze giunge ogni anno, ed esse creano un ponte con le loro ali, cosicché Orihime possa attraversare il Fiume Celeste e riabbracciare il suo tanto amato Hikoboshi.





Orecchini Stella
Orecchini Stella

Lebole, orecchini Tana
Lebole, orecchini Tana
Orecchini Mini Tana
Orecchini Mini Tana

Orecchini Tana
Orecchini Tana







Lebole in tondo

/




Gli orecchini tondi della collezione The Circle di Lebole Gioielli ♦︎

Il tondo è la forma perfetta, che non ha inizio e non ha fine. Ed è anche la forma più utilizzata nella gioielleria, a partire dall’anello. Ma non solo. Anche gli orecchini hanno nell’anello una delle forme più ricorrenti. Come nel caso della collezione The Circle di Lebole Gioielli. Si tratta di capsule piatte stampate su banda stagnata, Gli orecchini sono montati in ottone galvanizzato oro e pietre naturali. L’asimmetria, come nella tradizione del brand toscano, in questo caso è fornita dalle diverse immagini impresse nella capsula. Una curiosità: la capsula piatta usata è in realtà il dischetto metallico che si trova nella parte alta della gabbietta che trattiene i tappi delle bottiglie di spumanti o champagne prima di essere imbottito. Ma, in questo caso, non sono il risultato di brindisi della designer di Lebole: le capsule sono invece state realizzate su disegno esclusivo della Maison. Prezzo: 35 euro. Lavinia Andorno




Lebole Gioielli, collezione The Circle
Lebole Gioielli, collezione The Circle
Lebole Gioielli, orecchini della collezione The Circle
Lebole Gioielli, orecchini della collezione The Circle
Orecchini della collezione The Circle
Orecchini della collezione The Circle
Lebole Gioielli, orecchini
Lebole Gioielli, orecchini
Orecchini The Circle
Orecchini The Circle
Orecchini con maschera di carnevale
Orecchini con maschera di carnevale
Orecchini con maschera di carnevale. Prezzo: 35 euro
Orecchini con maschera di carnevale. Prezzo: 35 euro
Orecchini di Lebole. Prezzo: 35 euro
Orecchini di Lebole. Prezzo: 35 euro
Orecchini con Trinacria
Orecchini con Trinacria
Orecchini di Lebole
Orecchini di Lebole
Orecchini di Lebole con cavallo
Orecchini di Lebole con cavallo

Orecchini di Lebole con cavallo
Orecchini di Lebole con gatto







Un Anemone per Lebole

/




Per la primavera 2018 sboccia un Anemone tra gli orecchini di Lebole Gioielli ♦︎

Torna la primavera e Lebole Gioielli torna all’ispirazione nipponica. Le sete dei kimono, ma anche il gusto per una semplicità carica di significato, sono il filo conduttore della marca toscana di bijoux, in particolare per gli orecchini. E tra le novità proposte per la primavera 2018 ecco la collezione Anemone, disegnata e realizzata per Lebole Gioielli dall’artista toscano Paolo Perugini, cultore dell’arte giapponese e da tempo collaboratore della piccola Maison. La collezione di orecchini Anemone si compone di una coppia asimmetrica, in due misure, grandi e più piccoli. Gli orecchini utilizzano due figure geometriche diverse come base, su cui è inciso a traforo l’ideogramma che rappresenta la parola Anemone nel rettangolo e Fiore nel triangolo. Non solo: come in tante collezioni di Lebole, i gioielli sono rivestiti da antiche sete giapponesi, stese sopra un cuoio molto sottile. Inoltre, all’interno dell’orecchino è inserita un sottile triangolo di ottone fissato alla cima libera. Il triangolo si muove quindi liberamente assieme all’orecchino. Il metallo è ottone galvanizzato oro, mentre le pietre naturali colorate sono abbinate ai tessuti usati. Prezzo: 120 euro.




Orecchini Anemone, modello grande
Orecchini Anemone, modello grande
Orecchini della collezione Anemone di Lebole Gioielli
Orecchini della collezione Anemone di Lebole Gioielli
Orecchini modello piccolo
Orecchini modello piccolo
Orecchini con pietre blu
Orecchini con pietre blu
Orecchini con perle, grandi
Orecchini con perle, grandi

Orecchini modello piccolo, collezione Anemone
Orecchini modello piccolo, collezione Anemone






Lebole Gioielli buddista



Da Lebole Gioielli una collezione con orecchini e collane ispirata a Buddha ♦︎

Natale zen con Lebole Gioielli. Pace, concentrazione e serenità sono il traguardo, forse, della collezione Buddha, che utilizza la figura di Siddharta come icona per i propri orecchini. Da sempre ispirata dal fascino dell’Oriente, la toscana Lebole Gioielli propone con la collezione Buddha orecchini asimmetrici, uno rappresenta la figura dell’asceta itinerante, mentre l’altro ha la silhouette di un fiore di Loto stilizzato. I materiali utilizzati per le sette paia di orecchini sono legno dorato, argento e sete, indiane ovviamente. Ma anche giada. La collezione si compone anche di collane realizzate con le medesime figure e con gli stessi materiali. Il loto è il fiore tradizionale dei Paesi orientali, dove rappresenta anche un simbolo di purezza: rimane bianco anche nelle zone paludose dove cresce. I prezzi: gli orecchini, che possono essere scelti con tre diversi tipi di chiusura, costano 120 euro. Le collane con il Buddha costano invece 160 euro. Om. Lavinia Andorno




Collana Buddha grande
Collana Buddha grande
Collana Buddha giada
Collana Buddha giada
Orecchini Buddha con pietra azzurra
Orecchini Buddha con pietra azzurra
Orecchini Buddha con legno dorato e seta
Orecchini Buddha con legno dorato e seta

Orecchini Buddha con legno dorato e giada
Orecchini Buddha con legno dorato e giada







Lebole, Toscana al dito



Lebole Gioielli allarga la proposta agli anelli dedicati a una classica casa toscana ♦︎

Lebole Gioielli ha conquistato il suo spazio nel mondo dei gioielli puntando quasi esclusivamente sugli orecchini. Per la stagione autunno inverno 2017-2018, infatti, ha preparato un’altra raffica di novità. Ma anche una sorpresa. Per la prima volta il brand toscano guidato da Barbara Lebole (assieme alla madre Nicoletta) si cimenta con gli anelli. Mette da parte anche la sua attitudine a utilizzare simboli e iconografia giapponese: invece dei consueti kimono, in questo caso indossa l’abito di casa propria. La collezione di anelli si chiama, infatti, Tuscany. Non solo: prende ispirazione dal territorio toscano e usa la Leopoldina come volume per i gioielli.

La Leopoldina è un tipo di casa colonica che si trova in toscana. Ha precise caratteristiche architettoniche e ha avuto origine nel corso della bonifica della Val di Chiana del Granducato Pietro Leopoldo II D’Asburgo Lorena (seconda metà del Settecento). Sono case che fanno parte del classico paesaggio toscano e che presentano una piccola torre al centro. Come gli anelli realizzati in sei varianti: in argento in argento galvanizzato oro, oppure con l’aggiunta con cubic zirconia blu, nere, color rubino, verde smeraldo e bianco.

Tirato in ballo con l’architettura, al granduca di origine austriaca che governò la toscana è dedicato anche una coppia di orecchini Leopoldina, asimmetrici, in argento dorato con pietre nere. Da un lato presentano il profilo di Pietro Leopoldo, dall’altro il profilo di un edificio tipo Leopoldina. Prezzi: anello semplice 275 euro, con cubic zirconia 300 euro. Orecchini: 220 modello grande, 160 versione più piccola.





Lebole, anello in argento dorato
Lebole, anello in argento dorato

Orecchini dedicati a Leopoldo di Toscana
Orecchini dedicati a Leopoldo di Toscana
Collezione Tuscany, anello in argento con cubic zirconia zazzurri
Collezione Tuscany, anello in argento con cubic zirconia zazzurri
Collezione Tuscany, anello in argento con cubic zirconia bianchi
Collezione Tuscany, anello in argento con cubic zirconia bianchi

Collezione Tuscany, anello con cubic zirconia neri
Collezione Tuscany, anello con cubic zirconia neri







Lebole torna in Giappone

Samurai e fiori nella nuova collezione The Circle di Lebole Gioielli ♦︎

L’Oriente visto attraverso gli occhi di Barbara Lebole, che assieme alla madre Nicoletta guida il marchio toscano, resta sempre avvolto in una alone di mistero, legato alle tradizioni, un po’ immaginario. La nuova collezione di orecchini dal prezzo davvero popolare (28 euro) si chiama The Circle ed è realizzata con capsule piatte stampate su banda stagnata, montati in ottone galvanizzato oro e pietre naturali. L’asimmetria è data dalle diverse immagini impresse nella capsula. Anche in questo caso è il Giappone la fonte di ispirazione di Lebole, che tra fiori e samurai ha utilizzato più volte la stoffa dei kimono per realizzare gli orecchini. Insomma, il Giappone di oltre un secolo fa, dove le tradizioni laiche e spirituali si intrecciavano per formare uno stile di vita austero, ma dove la delicatezza e la discrezione erano valori da coltivare. E quando il sushi non era ancora stato inventato. Altri tempi. Giulia Netrese





Lebole, orecchini
Lebole, orecchini

The Circle
The Circle
Lebole, orecchini con capsule piatte stampate su banda stagnata
Lebole, orecchini con capsule piatte stampate su banda stagnata
Orecchini con capsule piatte stampate su banda stagnata, montati in ottone galvanizzato oro e pietre naturali.
Orecchini con capsule piatte stampate su banda stagnata, montati in ottone galvanizzato oro e pietre naturali.
Lebole, orecchini della collezione The Circle. Prezzo: 28 euro
Lebole, orecchini della collezione The Circle. Prezzo: 28 euro
Orecchini della collezione The Circle. Prezzo: 28 euro
Orecchini della collezione The Circle. Prezzo: 28 euro

Orecchini della collezione The Circle
Orecchini della collezione The Circle







Lebole tra Gotico e Romantico

Gotico, ma Romantico: teschi e quadrifogli, farfalle e croci nella nuova linea di Lebole Gioielli ♦

Barbara Lebole, proprietaria assieme alla madre Nicoletta del marchio di gioielli che porta il loro cognome, da anni colleziona teschi. In casa ne ha ormai parecchi ma i figli, dice, non si impressionano per nulla. È quindi con il cuore leggero che la piccola Maison toscana ha presentato la collezione Gotico Romantico, dove compaiono anche teschi stilizzati. Anche se l’atmosfera dark è bilanciata da segni meno tenebrosi: ci sono i teschi, d’accordo, ma anche farfalle, croci e quadrifogli. I colori dominanti, non sorprende, sono nero e oro.

Lo stile richiama la passione ottocentesca per le storie di fantasmi e vampiri, e probabilmente troverà calda accoglienza tra le appassionate della serie Twilight e simili. Argento, decappato con una speciale galvanica a sottrazione, che alterna zone lucide del metallo a ricami opachi, pietre naturali nere, sino gli elementi che servono per realizzare coppie di orecchini, tutte asimmetriche, collane e choker in velluto.

Qualche prezzo indicativo: orecchini con quadrifoglio e cuore 200 euro. Orecchini piccoli con croce e tre pietre 140 euro. Collana lunga nera con pendente grande a teschio con goccia 200 euro. Nessun pezzo supera quota 200 euro.

Orecchini della collezione Gotico Romantico
Orecchini della collezione Gotico Romantico. Da 140 a 200 euro
Collane . Prezzo: senza goccia 150 euro, con goccia 200 euro
Collane . Prezzo: senza goccia 150 euro, con goccia 200 euro
Collare con teschio e nastro di velluto. Prezzo: 140 euro
Collare con teschio e nastro di velluto. Prezzo: 140 euro
Collare con quadrifoglio e nastro di velluto. Prezzo: 140 euro
Collare con quadrifoglio e nastro di velluto. Prezzo: 140 euro
Collare con cuore e nastro di velluto. Prezzo: 160 euro
Collare con cuore e nastro di velluto. Prezzo: 160 euro
Collare con croce e nastro di velluto. Prezzo: 140 euro
Collare con croce e nastro di velluto. Prezzo: 140 euro


Lebole evolution

Non solo seta: per Lebole arriva il momento di oro, argento e pietre.

Dai kimono in stoffa allo spinello e al pavé di zirconi: Lebole, azienda toscana con un debole per gli orecchini, amplia la sua offerta. Continua a proporre una linea realizzata con l’utilizzo di pregevoli sete giapponesi, ma allo stesso tempo diversifica le collezioni. Due i filoni: orecchini di fascia più alta, con prezzi che arrivano ai 390 euro, e una linea giovane, di bracciali e collane con elementi componibili, con prezzi che partono da 40 euro. Gli orecchini che vedete nelle foto sono la novità più disruptive, come si usa dire adesso. Sono realizzati con zirconi bianchi o spinelli neri, utilizzando una tecnica che prevede l’unione delle piccole pietre con il metallo nel momento della lavorazione, subito dopo la fusione. Niente colla, insomma, per avere la garanzia di una maggiore durata del gioiello. La linea Potiche, di cui abbiamo già parlato qui) si arricchisce a sua volta di pezzi realizzati in argento inciso, placcato oro e pietre naturali. Il prezzo per la coppia di orecchini è, in questo caso, di 225 euro.

Orecchini con spinelli neri. Prezzo: 390 euro
Orecchini con spinelli neri. Prezzo: 390 euro
Orecchini con zirconi bianchi. Prezzo: 390 euro
Orecchini con zirconi bianchi. Prezzo: 390 euro
Orecchini in argento dorato. Prezzo: 225 euro
Orecchini in argento dorato. Prezzo: 225 euro
Orecchini della linea Potiche
Orecchini della linea Potiche
Orecchini della linea Potiche
Orecchini della linea Potiche

La fiaba del vaso per Lebole Gioielli

Lebole Gioielli continua sulla strada dei bijoux realizzati con antiche stoffe esotiche. Anche la nuova collezione Potiche, infatti, è realizzata con sete di kimono giapponesi, stese su una base di legno laccata. Le stoffe sono di nove diversi colori e sono montate in argento 925. Gli orecchini sono diversi l’uno dall’altro. Uno riprende la sagoma di una Potiche, antico vaso giapponese in porcellana, mentre l’altro rappresenta un tralcio di fiori. Il vaso si collega anche a una fiaba tradizionale giapponese, sulla bellezza dell’imperfezione. Prezzo al pubblico: 110 euro misura grande e piccola.

Orecchini Lebole Potiche. Prezzo: 110 euro
Orecchini Lebole Potiche. Prezzo: 110 euro

Il rebus geometrico di Lebole

Chi ha un debole per la donna in Lebole dia uno sguardo alla Quadratura del cerchio: non è un problema di geometria teorica, ma il nome della linea di gioielli, composta da orecchini e da una collana, firmata dal brand toscano. Lebole Gioielli, infatti, presenta una serie di orecchini partendo dal cerchio, la forma perfetta da indossare sul lobo. Ma con una particolarità: la decorazione non è simmetrica. Da una parte, infatti, la sagoma è costituita da un classico cerchio, mentre per l’altro orecchino è quadrata. Inoltre, un orecchino è realizzato con l’utilizzo di stoffa, quella dei kimono giapponesi, mentre il corrispettivo orecchino è formato da una pietra cabochon. I gioielli sono realizzati in argento dorato. Le pietre sono naturali e i tessuti giapponesi sono definiti come «antichi». La collana è composta con gli stessi elementi tondi e quadrati degli orecchini. Prezzo: orecchini 110 euro, la collana 275 euro. M.d.B.

COllana Quadratura del cerchio. Prezzo: 275 euro
COllana Quadratura del cerchio. Prezzo: 275 euro
Orecchini con stoffa di kimonoe  pietra naturale. Prezzo: 110 euro
Orecchini con stoffa di kimonoe pietra naturale. Prezzo: 110 euro
Orecchini  Lebole. Prezzo: 110 euro
Orecchini Lebole. Prezzo: 110 euro
Orecchini della collezione Quadratura del cerchio. Prezzo: 110 euro
Orecchini della collezione Quadratura del cerchio. Prezzo: 110 euro
Orecchini della collezione Quadratura del cerchio
Orecchini della collezione Quadratura del cerchio
Orecchini a lobo con stoffe di kimono
Orecchini a lobo con stoffe di kimono
Orecchini Lebole versione solo tondo
Orecchini Lebole versione solo tondo
Orecchini versione solo tondo. Prezzo: 110 euro
Orecchini versione solo tondo. Prezzo: 110 euro

Lebole torna in Giappone

Lebole Gioielli ha conosciuto un buon successo con i suoi orecchini che utilizzano stoffe esotiche, colori, e uno stile non tradizionale. Ora la storia continua con la nuova collezione Mito, composta da una coppia di orecchini asimmetrici con un Re Dragone da un lobo e un Torii dall’altro. È realizzata con sete di antichi kimono giapponesi, stese su una base di legno laccata con antichi metodi orientali. I bijoux sono in sei diversi colori, montati esclusivamente in argento 925. Gli orecchini si ispirano a storie e leggende giapponesi. Ecco, dunque, la spiegazione secondo Lebole: il Torii è la tradizionale porta d’accesso dalla quale si entra in un santuario o più semplicemente in un’area sacra. Il Re Dragone Ryu vive nel suo palazzo situato in fondo al mare, vicino alle Isole Ryukyu. Il mitico palazzo, costruito in corallo rosso e bianco, protetto dai Draghi, è pieno di tesori. I pesci e le altre creature marine servono Ryu come vassalli e le tartarughe marine sono utilizzate come messaggeri. Nella parte nord del castello la neve cade tutto l’anno, nella parte orientale è situata la sala della Primavera dove volano le farfalle ed il ciliegio è  sempre in fiore, mentre nella parte sud si trova la sala dell’Estate dove i grilli cantano nelle calde sere. Infine, nella parte occidentale del palazzo c’e la sala dell’Autunno dove gli aceri sono di colori brillanti. Per un essere umano un giorno in questo palazzo equivale a 100 anni sulla terra. Il prezzo per ogni coppia di orecchini è di 110 euro. Sayonara. Federico Graglia

Orecchini della collezione Mito
Orecchini della collezione Mito
Orecchini della collezione Regalina
Orecchini della collezione Regalina