Harwell Godfrey

Alta gioielleria di 25 designer neri da Sotheby’s




Gioiellieri e designer con la pelle più scura di altri. A loro Sotheby’s propone un nuovo appuntamento: Brilliant & Black: The Age of Enlightenment. La vendita organizzata a Londra (22 settembre 2 ottobre) segue quella organizzata a New York lo scorso anno. La curatrice della mostra è la stessa, Melanie Grant: ha selezionato gioielli di designer neri dagli anni Cinquanta a oggi. In tutto 70 pezzi di 25 diversi creatori. Erano già presenti a New York Melanie Eddy, Lola Fenhirst, Harwell Godfrey, Sheryl Jones, Vania Leles, Angie Marei, Satta Matturi, Johnny Nelson, Jariet Oloye-Oduto, Jacqueline Rabun, Catherine Sarr, Maggi Simpkins, Karen Smith, Diecimila cose, Lorraine West, Thelma West e Castro, che è deceduto improvvisamente nel luglio scorso.

Vanleles, anello con rubellite taglio pera, con rubini e diamanti
Vanleles, anello con rubellite taglio pera, con rubini e diamanti

A loro si aggiungono Disa Allsopp, Latoya Boyd, Shola Branson, Ndidi Eubia, Gina Love, Pascale Marthine Tayou, Roxanne Rajcommar-Hadden e Sewit Sium.  La mostra coincide con il Black History Month nel Regno Unito. Tutti hanno realizzato almeno un gioiello nuovo in occasione della mostra. I gioielli sono di alta gamma. E anche se designer come Satta Matturi utilizzano motivi e icone di origine africana, la maggior parte dei gioielli proposti sono del tutto indistinguibili da quelli di altri designer non neri. Sono semplicemente belli.

Angie Marei, anello con perla di Tahiti e tsavoriti
Angie Marei, anello con perla di Tahiti e tsavoriti
Maggi Simpkins, anello Peacock con diamante taglio  smeraldo, circondato da zaffiri, smeraldi e diamanti verdazzurri
Maggi Simpkins, anello Peacock con diamante taglio smeraldo, circondato da zaffiri, smeraldi e diamanti verdazzurri
Mateo, orecchini con perle e diamanti
Mateo, orecchini in oro con perle coltivate e diamanti
Matturi, orecchini con sei diamanti taglio triangolare e 150 taglio brillante, onice
Matturi, orecchini con sei diamanti taglio triangolare e 150 taglio brillante, onice
Sheryl Jones, collana con 34 peridoti taglio Asscher, zaffiri rosa, rubini, tormaline, kunzite e diamanti
Sheryl Jones, collana con 34 peridoti taglio Asscher, zaffiri rosa, rubini, tormaline, kunzite e diamanti

Shola Branson, anello con zaffiri
Shola Branson, anello con zaffiri







Gioielli black per Sotheby’s




Dopo musica e arte figurativa, anche nella gioielleria si assiste a una valorizzazione della creatività afroamericana, sull’onda del movimento Black Lives Matter. Sotheby’s New York, assieme all’editor di gioielli e autrice Melanie Grant, ha organizzato la prima mostra-vendita dedicata ai designer black di gioielli contemporanei (Brilliant & Black: A Jewelry Renaissance). La mostra-vendita inizierà il 17 settembre e comprende 60 pezzi di 21 designer statunitensi ed europei dagli anni Cinquanta a oggi. Nel caso ve lo chiediate, no, non c’è un filo comune, un’estetica, un design comune denominatore tra i diversi autori di gioielli.

Orecchini by Matturi in oro giallo 18 carati con diamanti taglio brillante, smeraldi e perle South Sea
Orecchini by Matturi in oro giallo 18 carati con diamanti taglio brillante, smeraldi e perle South Sea

E questo, ovviamente, è positivo perché segnala che la strada creativa di ognuno non è per forza legata a uno schema precostituito. Ci sono gioielli di tutti i tipi, compresi quelli di alta gioielleria, gli orecchini Enchanted Garden di Vanleles, ispirati al batik africano e realizzati in titanio e oro rosa, con incastonati rubini africani, l’anello di diamanti rosa da 2,5 carati personalizzato di Maggi Simpkins di ispirazione floreal, valutato 1 milione di dollari.

Vanleles, orecchini in titanio, oro rosa, diamanti e rubini
Vanleles, orecchini in titanio, oro rosa, diamanti e rubini

L’elenco di gioiellieri-designer rappresentati nella mostra-vendita comprende Harwell Godfrey, Jacqueline Rabun, Johnny Nelson, Lorraine West, Rashid Johnson, Thelma West, Vanleles, Castro NYC, Almasika, Marei, Mateo New York, Matturi, Melanie Eddy, Sheryl Jones, Thousand Things, Lola Fenhirst, Jariet Oloyé, Maggi Simpkins e Shola Branson.

Vanleles, orecchini in titanio, oro rosa, diamanti e rubini
Vanleles, orecchini in titanio, oro rosa, diamanti e rubini

Die Liste der im Ausstellungsverkauf vertretenen Juweliere-Designer umfasst Harwell Godfrey, Jacqueline Rabun, Johnny Nelson, Lorraine West, Rashid Johnson, Thelma West, Vanleles, Castro NYC, Almasika, Marei, Mateo New York, Matturi, Melanie Eddy, Sheryl Jones, Thousand Things, Lola Fenhirst, Jariet Oloyé, Maggi Simpkins und Shola Branson.

Anello Rebel Black di Thelma West in ceramica nera e oro,-con diamante taglio pera da 5 carati
Anello Rebel Black di Thelma West in ceramica nera e oro,-con diamante taglio pera da 5 carati
Bracciale rigido Almasika Universum in oro 18 carati e tsavorite
Bracciale rigido Almasika Universum in oro 18 carati e tsavorite
Ciondolo bambola di Castro NYC in bisquit e pietre preziose con maschera articolata, incastonato con smeraldi, rubini, perle
Ciondolo bambola di Castro NYC in bisquit e pietre preziose con maschera articolata, incastonato con smeraldi, rubini, perle
Harwell Godfrey, pendente Cleopatra con smeraldi Muzo, onice e diamanti
Harwell Godfrey, pendente Cleopatra con smeraldi Muzo, onice e diamanti







Gli smeraldi di Muzo per dieci donne designer

Ogni anno Muzo, che gestisce la miniera miniera di smeraldi colombiana più famosa del mondo, coinvolge alcuni designer nella progettazione di gioielli con la gemma verde più desiderata del mondo. L’obiettivo di Muzo è quello di far conoscere e sottolineare la qualità degli smeraldi non solo per gli anelli, orecchini o collane con la forma classica, ma anche per gioielli nuovi, realizzati da designer che amano innovare. Quest’anno, però, Muzo ha cambiato le regole e ha riservato la collaborazione a un gruppo di designer interamente femminile. Si tratta di Colette, Harwell Godfrey, Jenna Blake, Katherine Jetter, Loren Nicole, Michelle Fantaci, Nina Runsdorf, Robinson Pelham, Silvia Furmanovich e Sorellina.

Anello con smeraldo di Harwell Godfrey per Muzo
Anello con smeraldo di Harwell Godfrey per Muzo

Le designer che hanno aderito all’idea di Muzo hanno quindi realizzato una serie di gioielli di alta qualità, spesso sorprendenti e innovativi, tra smeraldi cabochon, perle di smeraldo e, ovviamente gemme nel classico taglio rettangolare. I gioielli sono stati poi presentati su Moda Operandi.

Anello Snake di Jenna Blake per Muzo
Anello Snake di Jenna Blake per Muzo
Anello con pendente di Nina Runsdorf, con smeraldo e diamanti
Anello con pendente di Nina Runsdorf, con smeraldo e diamanti
Orecchini di Katherine Jetter con smeraldi e smalto nero
Orecchini di Katherine Jetter con smeraldi e smalto nero
Anello in oro e smeraldo di Loren Nicole
Anello in oro e smeraldo di Loren Nicole
Anello in oro giallo, diamanti e smeraldi di Michelle Fantaci
Anello in oro giallo, diamanti e smeraldi di Michelle Fantaci
Orecchini di Robinson Pelham con smeraldi e zaffiri di diversi colori
Orecchini di Robinson Pelham con smeraldi e zaffiri di diversi colori
Orecchini di Silvia Furmanovich con smeraldi su oro e miniature
Orecchini di Silvia Furmanovich con smeraldi su oro e miniature
Orecchini di Sorellina con smeraldi e pietra onice bianco intagliata
Orecchini di Sorellina con smeraldi e pietra onice bianco intagliata