bracciale, vetrina — Май 1, 2018 at 4:30 дп

(Italiano) Le Chips di Mattioli

Извините, этот техт доступен только в “Итальянский”, “Американский Английский”, “Французский”, “Европейский Испанский” и “Немецкий”. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.





Chips: mini collezione di Mattioli in oro bianco o rosa e diamanti. Ma le patatine c’entrano poco ♦︎

Potrebbe capitarvi di aver voglia di Chips, ma non da assaggiare. Chips, infatti, è il nome di una capsule collection di Mattioli. E, in effetti, la forma di bracciale, orecchini e anello ricorda quello delle sottili fette rotonde di patate fritte, come quelle che si acquistano confezionate nei sacchetti. Inutile aggiungere che, oltre al nome e alla forma voluttuosamente arrotondata, con due anelli circolari che si toccano, i gioielli non hanno nulla in comune con le vere patatine. I gioielli sono realizzati con un filo di oro bianco o rosa e diamanti bianchi. Per il tipo di realizzazione Mattioli paragona questa mini collezione a un’altra, Tibet, ispirata al filo della vita himalayano. Chissà, forse le Chips piacciono anche in Tibet. Alessia Mongrando




Anello Chips in oro bianco e diamanti
Anello Chips in oro bianco e diamanti
Mattioli, bracciale Chips in oro bianco e diamanti
Mattioli, bracciale Chips in oro bianco e diamanti
Anello grande della collezione Tibet, in oro rosa e diamanti
Anello grande della collezione Tibet, in oro rosa e diamanti

Anello stretto della collezione Tibet
Anello stretto della collezione Tibet







Leave a Comment

Ваш e-mail не будет опубликован. Обязательные поля помечены *