vetrina — Март 11, 2015 at 7:05 дп

(Italiano) Con Nanis l’oro diventa Cachemire 

Извините, этот техт доступен только в “Итальянский”, “Американский Английский”, “Французский”, “Европейский Испанский” и “Немецкий”. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.

Un disegno antico di origine persiana e indiana per festeggiare i 25 anni di Nanis, l’azienda gioielleria fondata da Laura Bicego, che a Baselworld presenterà la sua nuova collezione Cachemire. La texture scelta è il Pasley, classico disegno orientale, che però prende il nome dalla cittadina scozzese che per prima iniziò a tessere queste fibre e a decorarle con questa forma ritorta, che ad alcuni ricorda una foglia, una palma o una goccia. Per la designer è l’acqua legata alla semina e al raccolto che diventa simbolo di fertilità e abbondanza; qualcosa di molto terreno ma espresso in una forma leggera e delicata nella lavorazione dell’oro inciso a mano con il bulino. Reso ancora più prezioso da un pavé di diamanti, sempre a goccia. Lavinia Andorno

Cachemire anello in oro lavorato a mano con bulino e diamanti
Cachemire anello in oro lavorato a mano con bulino e diamanti
Cachemire orecchini in oro lavorato a mano con bulino e diamanti
Cachemire orecchini in oro lavorato a mano con bulino e diamanti
Cachemire pendenti in oro lavorato a mano con bulino
Cachemire pendenti in oro lavorato a mano con bulino
Cachemire, collana in oro lavorato a mano con bulino
Cachemire, collana in oro lavorato a mano con bulino
Cachemire, ciondolo in oro lavorato a mano con bulino  e diamanti
Cachemire, ciondolo in oro lavorato a mano con bulino e diamanti

Leave a Comment

Ваш e-mail не будет опубликован. Обязательные поля помечены *