vetrina — March 21, 2013 at 11:02 am

Una pistola per Elisabetta Canalis

Portare addosso un’arma non è uno scherzo, soprattutto per una donna. Ora, però, potrebbe essere motivo di vanto. Milano Calibro 12, un nome che richiama un po’ la mala degli anni Settanta, è il nome della linea di gioielli a cui Elisabetta Canalis presta il volto. La collezione è firmata First People First, il marchio di gioielleria artigianale nato nel 2012 dall’idea del creativo Beppe Callegari e di Arianna Alessi, compagna del proprietario della holding Only the brave Renzo Rosso. Fino a questo momento, le collezioni erano state disegnate da designer poco conosciuti e venivano vendute attraverso il canale e-commerce Yoox, con questa invece (in vendita sull’e-commerce di First People First) parte un nuovo progetto, in collaborazione con le celebrities, che prevede di devolvere in beneficenza una parte dei proventi. Per inaugurare l’iniziativa ad aprire le danze è stata Elisabetta Canalis, storica amica della coppia, che il problema delle armi lo conosce bene, dato che si è trasferita in America, dove «il governo sta cercando di fare qualcosa per togliere le pistole dalla vita quotidiana», ha commentato la soubrette. Il legame con Renzo Rosso non si ferma alla sola questione affettiva, perché proprio la Canalis ha deciso di donare una fetta dei ricavi alla Only The Brave Foundation di Rosso, che oggi era al fianco della sua compagna, che ha già annunciato che con la prossima collezione «aiuteremo un orfanotrofio milanese, grazie alla collaborazione con Saturnino». Matilde de Bounvilles

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *