Bijoux - Page 2

Boccadamo con le geometrie nascoste di Caleida

Caleida, un nome proprio femminile che si trova nel mondo anglosassone, anche se è piuttosto raro. Ma è anche una parola che è associata al caleidoscopio, gioco visivo che grazie a un sistema di specchi compone forme geometriche complesse. Il nome deriva dal greco kalos, cioè bello, la parola eîdos, forma, e skopèō, che significa osservare. Quanti significati dietro al nome Caleida, scelto da Boccadamo per una linea dei suoi bijoux. I gioielli della collezione sono realizzati con una superficie liscia, con pavè di cubic zirconia bianchi.

Anello placcato oro giallo con cubic zirconia
Anello placcato oro giallo con cubic zirconia

La linea comprende bracciali, anelli, orecchini e collane ovali e pendenti, a goccia o doppia goccia. Gli orecchini, a lobo, e le collane si presentano in due diverse varianti: in forma circolare contrarié oppure con piccoli pendenti a goccia, mentre bracciali ed anelli sono sempre in forma ovali contrarié a doppia goccia. È disponibile nella placcatura in oro giallo, in oro rosa o nella versione più versatile rodiata.

Anello rodiato con cubic zirconia
Anello rodiato con cubic zirconia
Collana con pendente placcata oro rosa
Collana con pendente placcata oro rosa
Orecchini rodio bianco
Orecchini rodio bianco
Orecchini placcati oro rosa con cubic zirconia
Orecchini placcati oro rosa con cubic zirconia

Campanelle per Boccadamo

La campanella è uno dei soggetti che è spesso utilizzato nella gioielleria. Ora Boccadamo la ripropone come ciondolo per collane. Ma, oltre che al mondo della gioielleria, le campanelle sono legate spesso a ricordi e alle esperienze delle persone. Il suono di una campanella può ricordare l’inizio o la fine delle lezioni a scuola, il richiamo di un campanile, oppure un’esperienza più agreste, come quella di mucche o capre al pascolo. Insomma, la campanella oltre a essere un oggetto decorativo è anche legato a episodi scolpiti nella memoria.

Collane Campanelle
Collane Campanelle

Le collane con ciondoli di Boccadamo sono piuttosto lunghe, rodiate o placcate in oro giallo, con l’aggiunta di cubic zirconia per offrire qualche scintillio in più. La base delle campanelle è smaltata a mano, mentre la superficie è decorata, a contrasto, con cuori e stelle declinati in un’ampia palette colori, che spazia dalle tonalità più tenui come il bianco perlato, il rosa ed il celeste a quelle più decise come il rosso corallo, il verde e il viola.
Campanella con smalto blu
Campanella con smalto blu

Diventare Princess con Amen

Diventare principesse per un giorno o, più precisamente, fino a quando si indossano i gioielli della nuova linea autunno-inverno 2023-24 del brand toscano Amen. La linea di bijoux si chiama Princess ed è dedicata a chi ama i colori. Le geometrie di orecchini a bottone o pendenti, anelli e collane puntano tutto su forme semplici, come rettangoli, ovali o cerchi, ma soprattutto sul colore. I bijoux sono realizzati con metallo rodiato bianco o giallo.

Collana con cubic zirconia azzurra
Collana con cubic zirconia azzurra

A caratterizzare la linea di bijoux è però l’utilizzo di grandi cubic zirconia, da soli o in abbinata. I cristalli sono proposti nella classica modalità incolore, ma anche con vivaci tonalità. Più in particolare, sono sei le colorazioni di cubic zirconia utilizzati per la linea Princess. La parure di orecchini, collana e anello sono disponibili nelle tonalità idi argento, blu elettrico, verde smeraldo, fucsia, rosa e acqua marina. I prezzi sono alla portata di qualsiasi portafogli e i bijoux sono abbinabili con qualsiasi outfit. Anche se non è principesco.

Orecchini con cubic zirconia viola
Orecchini con cubic zirconia viola
Orecchini con cubic zirconia bianchi
Orecchini con cubic zirconia bianchi
Orecchini con cubic zirconia blu
Orecchini con cubic zirconia blu
Orecchini con cubic zirconia argento
Orecchini con cubic zirconia argento
Collana con cubic zirconia rossa
Collana con cubic zirconia rossa

Alviero Martini 1A Classe a Soho

Il giro del mondo di Alviero Martini 1A Classe prosegue con una tappa a New York. Questa volta i gioielli proposti dal brand divenuto famoso per le mappe stampate su borse e valigie punta su Soho. Il quartiere della città americana ispira la linea di bijoux d’acciaio IP gold composta da collane, bracciali, anelli e orecchini. La collezione ruota attorno alla catena forzatina leggermente squadrata. Questo tipo di catena è tra i più diffusi, con singole maglie allungate che si intrecciano con uno schema uniforme. In questo caso la catena è utilizzata per girocolli, sautoir e bracciali.

Orecchini pendenti
Orecchini pendenti

La catena è intervallata da un motivo inedito composto dall’alternanza tra il monogramma 1C racchiuso in uno scudo e borchie di cristallo. Prezzi: il girocollo (49 euro) con un monogramma 1C e due cristalli, il sautoir in cui gli elementi si ripetono animando la composizione della catena (59 euro), il bracciale con un monogramma e due cristalli (49 euro) e il bracciale con una sequenza di monogrammi e cristalli (59 euro). Tutte le collane e i bracciali presentano una chiusura regolabile personalizzata con incisioni Geo Map. Gli anelli, sono disponibili in tre misure con lo scudo con il monogramma 1C (39 euro). Gli orecchini sono proposti nella versione stud con lo stemma 1C (29 euro), in versione pendente con due borchie di cristallo e lo scudo al centro (39 euro) e nella versione con una maglia forzatina, un cristallo e il monogramma 1C (49 euro).

Alviero Martini 1a Classe, anello Soho
Alviero Martini 1a Classe, anello Soho
Bracciale in acciaio con finitura Ip gold
Bracciale in acciaio con finitura Ip gold
Collana con maglie allungate
Collana con maglie allungate
Orecchini a bottone
Orecchini a bottone

Amlé, il Sud che non ti aspetti

Se non siete dell’Italia del Sud, come ve la immaginate? Facile: colori, vivacità, natura esuberante. È con queste immagini nel cuore che è nata Amlé a Santa Maria Capua Vetere, provincia di Caserta. In piena regione Campania i colori sono, forse, ancora più decisi che altrove: Marisa Angelucci, mente creativa del brand italiano, non lo nasconde. Ha iniziato con un negozio di antiquariato per passare poi ai gioielli artigianali. Ha debuttato anni fa a Milano, al Macef, la prima fiera.

Collana con cammei, collezione Costiera
Collana con cammei, collezione Costiera

Ha avuto successo e si è spinta poi a Las Vegas, al Jck Show: segno che gli esuberanti gioielli dell’azienda napoletana sono apprezzati anche oltre frontiera. Uno dei segni caratteristici è l’utilizzo di un materiale antico, ma poco utilizzato nella gioielleria: il corno, anche di zebù. È naturale, dicono in azienda, e ha una antichissima tradizione.

La collana Bambolata nata dieci anni fa per un progetto speciale realizzato con la nostra musa Erminia Manfredi per Vogue, un gioiello iconico, decisamente un opera d’arte. Negli anni ha conquistato copertine, musei e alcune delle donne più importanti al mondo. Un gioiello realizzato totalmente a mano, con stampi borbonici dell’800 ancora rifilati a mano, montati su corno e perle
La collana Bambolata nata dieci anni fa per un progetto speciale realizzato per Vogue, realizzata totalmente a mano, con stampi borbonici dell’800 ancora rifilati a mano, montati su corno e perle

È utilizzato in un mix inconsueto: pietre dure, preziose e semi preziose, madreperla, corallo, perle, argento, onice, stelle marine. Ma il bello è che questi materiali tradizionali sono utilizzati per combinare bijoux coloratissimi e moderni. A proposito, il nome Amlé è formato dalle iniziali di famiglia: Alice, Marisa, Luca, Ermenegilda. La collezione estate 2023, ritratta nelle immagini con la consulenza dell’art director Marco Ferra e le fotografie di Victor Santiago, si chiama Costiera, come quel tratto di mare e terra della Campania famoso in tutto il mondo.

Collezione Costiera, collana con conchiglie
Collezione Costiera, collana con conchiglie
Collezione Costiera, con conchiglie, corallo, fiori
Collezione Costiera, con conchiglie, corallo, fiori
Collana e orecchini con tamburelli dipinti a mano
Collana e orecchini con tamburelli dipinti a mano
Collana con tamburello in legno e pelle di capra dipinto a mano, cimbali in argento
Collana con tamburello in legno e pelle di capra dipinto a mano, cimbali in argento

I bijoux Zag tra due emisferi

Radici in Cina, stile parigino, business in Australia: Michelle Zhang, assieme al fratello Hervé, nel 2009 ha lanciato il marchio di bijoux Zag. Cresciuta nel cuore di Parigi, la designer propone un mix di tutti i luoghi e le culture che attraversano la vita della famiglia con bijoux realizzati in acciaio inossidabile chirurgico (316 L) e placcati con oro per renderli ipoallergenici, privi di nichel e resistenti all’ossidazione. La placcatura dell’oro è ottenuta per ionizzazione, con una tecnica che consiste nel fissare il metallo prezioso mediante spruzzatura su un gioiello posto sotto vuoto. L’acciaio è tagliato e inciso al laser con una tecnica che consente di realizzare tutti i tipi di forme e incisioni su anelli, bracciali, ciondoli e orecchini.

Anello con agata e cubic zirconia
Anello con agata e cubic zirconia

Oltre a utilizzare metallo composto da una lega che incorpora più del 10,5% di cromo, per aumentare la resistenza all’ossidazione e alla ruggine, i bijoux sono spesso realizzati anche con pietre semipreziose tagliate nei laboratori dell’azienda in Cina. Il marchio di bijoux, che vende online e in boutique di Europa e Australia, è approdato anche a fiere internazionali come Vicenzaoro.

Anello con madreperla
Anello con madreperla
Collana con malachite
Collana con malachite
Orecchini con malachite
Orecchini con malachite
Orecchini con occhio di tigre
Orecchini con occhio di tigre
Orecchini con quarzo rosa
Orecchini con quarzo rosa

Brosway per la Barbie mania

Uno dei due film che hanno attirato di più l’attenzione nell’estate 2023 è Barbie. La commedia fantasy diretta da Greta Gerwig e scritta da Gerwig e Noah Baumbach si ispira alle celebri bambole Barbie di Mattel. Solo che nel film la bambola è interpretata da una vera attrice, Margot Robbie nei panni di Barbie, e da Ryan Gosling nei panni di Ken. L’idea di una Barbie in un viaggio alla scoperta di sé dopo una crisi esistenziale è piaciuta e ha scatenato una Barbie-mania anche nel pubblico adulto.

Anello in argento rodiato 925‰ con baguette cubic zirconia colore light ruby
Anello in argento rodiato 925‰ con baguette cubic zirconia colore light ruby

Sull’onda del film, in stile Barbie sono arrivati vestiti, automobili, accessori e anche gioielli. Come i bijoux proposti dall’italiana Brosway, che non a caso è presente anche negli States, la patria della bambola e del film. I bijoux sono quelli che hanno un aspetto in comune: la palette vibrant pink della Fancy Collection. Il colore femminile per eccellenza, che nelle bambole di Barbie diventa totalizzante, caratterizza orecchini, anelli e collane in argento rodiato e cubic zirconia in diverse sfumature di rosa.

Bracciale semirigido in argento rodiato 925‰ con cushion cubic zirconia colore light ruby
Bracciale semirigido in argento rodiato 925‰ con cushion cubic zirconia colore light ruby
Color charm in argento rodiato 925‰ con baguette cubic zirconia colore light ruby
Color charm in argento rodiato 925‰ con baguette cubic zirconia colore light ruby
Modella indossa la  Fancy Collection
Modella indossa la Fancy Collection
Orecchino singolo a cerchietto in argento rodiato 925‰ con baguette cubic zirconia colore light ruby
Orecchino singolo a cerchietto in argento rodiato 925‰ con baguette cubic zirconia colore light ruby

Chakra colorato per Brosway

Per l’estate 2023 Brosway colora la sua collezione più apprezzata, Chakra. Il brand italiano, molto attivo anche negli Usa, propone una serie di bijoux in sintonia con la stagione estiva, con elementi che puntano su toni vivaci. Bracciali, mono orecchini e collane sono realizzati in acciaio 316L, nel colore naturale oppure con finitura pvd oro 14 carati, con elementi in calcedonio multicolore e pendenti. Fiori, stelle, l’albero della vita, luna, cuore, una mappa della Terra, sono alcune delle forme utilizzate per i ciondoli di bracciali e collane.

Collezione Chakra indossata
Collezione Chakra indossata

Lo stile è quello un po’ hippy anni Sessanta-Settanta, come è evidente già dalla scelta del nome della collezione, che richiama lo yoga e la passione per l’India che ha coinvolto un’intera generazione nell’epoca del beat e della riscoperta della spiritualità. I bijoux della linea Chakra hanno, però, un pregio assolutamente ancorato alla realtà della disponibilità di spesa: costano, infatti, meno di 50 euro, fino a scendere ai 14 euro per il mono orecchino.

Bracciale in acciaio e calcedonio blu
Bracciale in acciaio e calcedonio blu
Bracciale in acciaio pvd oro e calcedonio multicolore
Bracciale in acciaio pvd oro e calcedonio multicolore
collana chakra blu
Collana Chakra in acciaio ed elementi blu
Collana Chakra multicolore
Collana Chakra multicolore
Mono orecchini in acciaio
Mono orecchini in acciaio

Bijoux per tutti con CerAmica di Boccadamo

Un gioco di parole per bijoux della collezione Mya Boccadamo. La linea del brand specializzato in gioielleria accessibile si chiama CerAmica, che unisce la parola ceramica e la parola amica. I bioux sono realizzati, ovviamente, in ceramica smaltata e leggera. La ceramica, in una versione particolarmente resistente, è da tempo utilizzata dalla gioielleria. La collezione CerAmìca propone orecchini, collane e bracciali, rodiati o placcati oro giallo e oro rosa, che acquistano carattere attraverso delicati pendenti dalle forme a cuore e a cerchio, sia in versione piena che traforata, declinati nell’elegante smalto nero, avorio e rosa baby.

Collane con pendente in ceramica bianco o nero
Collane con pendente in ceramica bianco o nero

Gli orecchini sono a lobo, essenziali. Le collane ed i bracciali, dal modello classico con catena a maglie piccole, presentano il ciondolo pendente, rotondo o a forma di cuore. I colori sono decisi: bianco, rosa, nero. I prezzi di questi bijoux sono davvero alla portata di tutti, non si superano i 20 euro.s
Orecchini a bottone in ceramica
Orecchini a bottone in ceramica

Orecchini a forma di cuore in ceramica
Orecchini a forma di cuore in ceramica
Collane con pendente
Collane con pendente

Nuovi colori per Magnetica System di Breil

Nuovi colori per la serie di bijoux Magnetica System di Breil. Il nome della linea di collane e bracciali si riferisce al sistema a chiusura magnetica, che facilita indossare i gioielli. La novità della linea consiste nei fili di perle di agata con sfaccettature irregolari delle sfere, abbinati a una maglia a stretta serpentina. L’agata è una varietà del calcedonio e può presentare diverse colorazioni. In questo caso la pietra è proposta in colore turchese, con la collana e il bracciale chiamato Aquarius, in blu Overseas, rosso aranciato corallo. Un’altra variante è costituita da perle opalescenti.

Bracciale Acquarius con perle di agata azzurra
Bracciale Acquarius con perle di agata azzurra

L’acciaio dei bijoux è nel colore originario, oppure in finitura Ip Gold. Bracciali e collane sono proposti in due versioni: small e medium. La particolarità della collezione consente ai diversi bijoux anche di essere abbinati o agganciati attraverso le chiusure magnetiche, per sperimentare differenti combinazioni. La linea Magnetic System si compone di collane e bracciali di diverse lunghezze, che combinati tra loro possono generare collane girocollo, sautoir e allungarsi fino a diventare una cintura.

Collana Acquarius
Collana Acquarius
Collana Coral
Collana Coral
Collana Overseas
Collana Overseas

Nuovi Magic Circle e My Chain di Boccadamo

Si rinnovano i bijoux delle linee Magic Circle e My Chain di Boccadamo, marchio specializzato in gioielli dal prezzo accessibile. La prima si compone di cerchi concentrici e pietre di cubic zirconia, e ora si rinnova con l’inserimento di pietre colorate. Orecchini, collane e bracciali sono proposti in catene di bronzo in versione rodiata, placcata in oro e oro rosa, dove i moduli circolari, a volte lisci, a volte con pavé di cubic zirconia, sono abbinati a cristalli colorati o pietre colorate di forma rotonda. I bracciali costano 59 euro, collane 48 euro.

Anello della linea My Chain
Anello della linea My Chain

La linea My Chain, che utilizza catene e cristalli, si ripropone con il colore che diventa protagonista: la palette spazia dal pesca, all’ametista, all’acquamarina, al rosa fino al verde tormalina. La di bijoux comprende collane, orecchini, anelli contrarié e bracciali con cristalli colorati rotondi. Le collane sono proposte a 48 euro, le collane a 59 euro.

Orecchini May Chain
May Chain earrings 
Orecchini Magic Circle
Magic Circle earrings
Collana Magic Circle
Magic Circle necklace 
Bracciale May Chain
May Chain bracelet 

Bracciali e collane Oceania di Amen

L’Oceania è una regione del mondo che include Australasia, Melanesia, Micronesia e Polinesia, oltre a vaste aree di mare. E Oceania è anche il nome della linea di bijoux firmata Amen, brand toscano di gioielli a basso costo. La particolarità di Oceania è quella di ispirarsi ai gioielli etnici dei Paesi dell’Oceano Pacifico. Bracciali e collane sono composti da cerchi-perline colorati montati su argento colorato di rosa. La chiusura dei bracciali è ottenuta con un piccolo moschettone. Ma la caratteristica di questi bijoux è l’utilizzo della giada.

Collana con rondelle di giada di colore verde
Collana con rondelle di giada di colore verde

Non si tratta della giada naturale, che è una pietra costosissima e molto apprezzata soprattutto nei Paesi asiatici. Queste perle di giada sono sempre originate da quel tipo di pietra, ma sottoposte poi a un processo di colorazione, che consente di aggiungere alla pietra una serie di tonalità non presenti in natura, come viola, blu petrolio o fucsia. Le rondelle di pietra sono intervallate da perle in resina colorate. Prezzi sotto i 50 euro per i bracciali 109 euro per le collane.

Collana con giada colore rosso
Collana con giada colore rosso
Bracciale con giada colore fucsia
Bracciale con giada colore fucsia
Bracciale con giada colore rosa
Bracciale con giada colore rosa
Bracciale con giada colore arancio
Bracciale con giada colore arancio
Bracciale con giada colore viola
Bracciale con giada colore viola

Nuovi colori per Geocube

Nuovi colori per un design ormai classico. La tedesca Coeur de Lion presenta nuove colorazioni della sua collezione Geocube, che è una linea di gioielli fatti a mano e ispirati alla forma geometrica del cubo. Collier e bracciali rigidi e semirigidi, oppure orecchini, sono composti in acciaio, anche con finitura dorata, con pietre naturali e sintetiche, perle di fiume e cristalli. Nelle immagini dei nuovi modelli spicca l’azzurro intenso intonato all’estate, occhio di tigre sintetico, rondelle di strass e vetro colorato. La parure si compone di un collier rigido con chiusura regolabile (179 euro) un bracciale rigido con chiusura regolabile (65) e orecchini pendenti che richiamano lo stile Art Déco (89).

Bracciale con cubi azzurri
Bracciale con cubi azzurri

Un’altra parure Geocube è composta da collier semirigido, bracciale semirigido e orecchini pendenti, con occhio di tigre sintetico, avventurina rossa, avventurina blu, quarzo rosa e cristallo di rocca. La collana semirigida d’acciaio dorato (189) presenta un sistema di chiusura a scorrimento che permette di regolarne la lunghezza (fino a 74 centimetri). Stesso sistema anche per il bracciale d’acciaio dorato (89). Gli orecchini con cubo di pietra arancione (69).

Collana su tonalità magenta
Collana su tonalità magenta

Altra suite è intonata sul magenta, colore dell’anno. Per questo set Geocube Coeur de Lion sceglie la trasparenza del vetro colorato accostato a rondelle di strass. La collana (169) e il bracciale (85) mostrano differenti gradazioni, gli orecchini sono monocromatici (59).

Orecchini tonalità magenta
Orecchini tonalità magenta
Orecchini Geocube orange
Orecchini Geocube orange
Collana multicolor
Collana multicolor

Un teschio per Philipp Plein

Un teschio porta fortuna. Nella storia sono state molte le popolazioni che utilizzavano un teschio per scacciare spiriti maligni o mettere in fuga i nemici. Poi, questo simbolo scheletrico è diventato anche un’insegna del punk. Infine, il teschio è approdato nella gioielleria. Ora la forma del teschio è riproposta nella collezione di gioielli 3D $kull di Philipp Plein. Si tratta di una parure completa composta da collane, bracciali, anelli e orecchini, definita bling bling per il suo non ignorabile impatto visivo.

Orecchino teschio indossato
Orecchino teschio indossato

La collana, un girocollo di 40 centimetri, alterna sulla sottile catena in acciaio con chiusura brandizzata, charm in stile Philipp Plein: cristalli, il logo esagonale PP inciso e, ovviamente, i teschi. Per i loghi esagonali e i teschi, la finitura scelta dell’acciaio è la tonalità Ip oro giallo (270 euro). Anche il bracciale a catena è in acciaio con i ciondoli e finitura dorata (220 euro).
L’anello a fascia è in acciaio con finitura IP oro giallo. La banda centrale gioca con i trafori del logo esagonale, realizzati con la leggerezza di un moderno cesello, ed è abbracciata da due file doppie di cristalli che creano un luminoso e raffinato pavé (240 euro). C’è anche il bracciale con cinturino in pelle nera liscia con firma Philipp Plein all’interno, sul quale sono applicate borchie esagonali in acciaio con finitura Ip oro giallo e cristalli. Al centro compare il charm a cui è dedicata la collezione 3D $kull: il teschio (240 euro). E teschi tridimensionali sono anche l’elemento degli orecchini a lobo, con cristalli (140 euro).

Anello della collezione 3D $kull indossato
Anello della collezione 3D $kull indossato
Bracciale con charms
Bracciale con charms
Collana girocollo con charms
Collana girocollo con charms
Bracciale in pelle con teschio
Bracciale in pelle con teschio
Anello della collezione 3D $kull
Anello della collezione 3D $kull

Nuovi anelli Kulto 925 con pietre baguette

Nuova semplice variante di anelli firmati Kulto 925 che, come indica il numero del brand, sono realizzati in argento. Questa volta Kulto 925 propone nuovi anelli che hanno come aspetto che li contraddistingue le pietre di taglio baguette, cioè con una superficie rettangolare allungata. Ogni anello monta tre pietre, cubic zirconia bianche o colorate. Il metallo, invece è argento, anche nella versione con finitura oro giallo. Gli anelli con argento 925 rodiato di Kulto 925 possono utilizzare pietre di colore bianco, blu, verde o giallo. Per la versione degli anelli in argento 925 con finitura oro giallo, Kulto 925 accosta gli zirconi bianchi e verde chiaro (prezzo 39 euro).

Anello in argento rodiato e cubic zirconia bianchi
Anello in argento rodiato e cubic zirconia bianchi
Anello in argento rodiato con finitura oro e cubic zirconia bianchi
Anello in argento rodiato con finitura oro e cubic zirconia bianchi
Anello in argento rodiato e cubic zirconia blu
Anello in argento rodiato e cubic zirconia blu

I bijoux Chunky di S’Agapò

Non è vero che bisogna sempre mettersi a dieta. Piacciono anche le donne che non si preoccupano troppo della linea. E anche la gioielleria segue questo principio: S’Agapò, brand di bijoux del gruppo Bros Manifatture lancia per questo motivo la New Chunky collection, una serie di pezzi che hanno come denominatore comune una certa rilevante dimensione, anche se questo non si riflette sul peso, che rimane contenuto. L’idea è quella di proporre bijoux con un volume subito visibile per chi li indossa.

Bracciale catena snake torchon in acciaio 316L
Bracciale catena snake torchon in acciaio 316L

La linea New Chunky comprende orecchini, collane, anelli e bracciali di tipo diverso, con un design torchon oppure con l’utilizzo della classica catena. Tutti i bijoux sono reallizzati in acciaio 316L, in questo caso anche con una variante con finitura pvd oro 14K oppure con catena grumetta a maglia larga nel colore naturale dell’acciaio. I prezzi sono alla portata anche di un pubblico molto giovane, che è quello a cui si rivolge il marchio: non si superano i 24 euro.
Collana girocollo catena grumetta a maglia larga in acciaio 316L e finitura pvd oro 14K
Collana girocollo catena grumetta a maglia larga in acciaio 316L e finitura pvd oro 14K

Collana girocollo catena snake torchon in acciaio 316L
Collana girocollo catena snake torchon in acciaio 316L
Collana girocollo catena spina d -pesce in acciaio 316L e finitura pvd oro 14K
Collana girocollo catena spina d -pesce in acciaio 316L e finitura pvd oro 14K
Orecchini torchon in acciaio 316L e finitura pvd oro 14K
Orecchini torchon in acciaio 316L e finitura pvd oro 14K
Orecchini torchon ovali pendenti in acciaio 316L e finitura pvd oro 14K
Orecchini torchon ovali pendenti in acciaio 316L e finitura pvd oro 14K

Colori e acciaio con Madera e Vibes di S’Agapò

Bracciali e collane colorate anche per gli uomini. Non è più un tabù, specialmente per i giovani. Ed è quanto propone S’Agapò, il marchio light del gruppo Bros Manifatture. Le linee di bracciali, che in realtà possono benissimi essere indossati anche dalle donne, sono due. Una è dedicata a Madera, un arcipelago di isole d’origine vulcanica chi si trova nell’Oceano Atlantico, a 545 chilometri a nord-ovest della costa africana e che appartiene al Portogallo. Forse l’ispirazione dell’ambiente tropicale ha suggerito bracciali e collane in acciaio con perle di vetro a colori vivaci: rosse, gialle, blu elettrico.

Collane Madera
Collane Madera

La seconda linea di bijouc è stata chiamata Vibes, nome che evoca sentimenti e sensazioni legate non solo ad affari sentimentali, comprende invece bracciali e collane con una maggiore prevalenza degli elementi in acciaio accanto alle perline colorate e con ciondoli di ispirazione marina, come ancore e stelle a cinque punte. I prezzi sono sempre contenuti in poche decine di euro.

Bracciale Vibes in acciaio e perle colorate
Bracciale Vibes in acciaio e perle colorate
Bracciale Vibes in acciaio finitura color oro e perle colorate
Bracciale Vibes in acciaio finitura color oro e perle colorate
Collana Vibes
Collana Vibes

Kidult per la mamma con Elenoire Casalegno, Federica Nargi e Eleonora Pedron

Il giorno dedicato alla mamma, la festa che ricorre puntualmente ogni anno, è spesso associata a un piccolo o grande regalo alla titolare dello status materno. Il marchio milanese Kidult quest’anno ha deciso di promuovere l’acquisto dei bijoux della casa coinvolgendo tre donne e mamme italiane note per il loro lavoro di conduttrici televisive: Elenoire Casalegno, Federica Nargi e Eleonora Pedron. I gioielli del brand sono quindi stati associati a tre video con le tre mamme-modelle-conduttrici televisive, impegnate nel caso specifico nel loro ruolo materno.

Bracciale in acciaio, cristalli, diaspro verde
Bracciale in acciaio, cristalli, diaspro verde

L’abbinamento è in relazione a una serie di bijoux del marchio milanese studiati appositamente per la festa di maggio. Si tratta di bijoux in acciaio con finitura pvd color oro e cristalli di vario tipo, bianchi e colorati, accanto a pietre naturali come il diaspro verde. Legati ai bracciali si trovano ciondoli con la forma del cuore o scritte esplicitamente dedicate alla mamma. I prezzi sono alla portata di tutti i salvadanai.

Bracciale con perline viola
Bracciale con perline viola
Bracciale in acciaio con medaglione
Bracciale in acciaio con medaglione
Bracciale in acciaio con medaglione a forma di cuore
Bracciale in acciaio con medaglione a forma di cuore

Design e gioielli con Ellesanti

Design, tecnologia, innovazione. Sono tre elementi in uno nel design di Laura Santi, che ha fondato a Padova il brand Ellesanti. Dove Elle sta per l’iniziale di Laura, ma anche per il pronome personale femminile lei, in lingua francese. Anche Laura Santi, come altre designer, ha iniziato la vita professionale in un altro mondo. Si è laureata in Psicologia del Lavoro e ha lavorato come consulente in risorse umane e organizzazione aziendale per diverse aziende ed enti pubblici. Dal 2005 si è ramificata nel campo del design, graphic design, product packaging e marketing e ha creato complementi d’arredo, ma anche gioielli.

Collana multifilo in caucciù
Collana multifilo in caucciù

Il marchio Ellesanti è arrivata un paio di anni fa. Il brand punta tutto sulla semplicità, la geometria, la precisione. I materiali utilizzati sono semplici, per esempio il caucciù per collane multifilo, oppure ottone rodiato o dorato assieme a elementi in argento. Ma anche catene in semplice filo di acciaio malleabile. L’ultima collezione si ispira Luce e Leggerezza, ed è stata presentata alla Milan Design Week presso Bottega Brera, nel cortile maggiore della Pinacoteca, assieme a un’installazione con una veste realizzata in tessuto di finissima organza, sospesa al centro dello spazio espositivo.

Bracciale nodo marino in acciaio
Bracciale nodo marino in acciaio
Collana con filo in acciaio
Collana con filo in acciaio
Collana in tessuto di rame argentato e colorato, chiusura magnetica in acciaio
Collana in tessuto di rame argentato e colorato, chiusura magnetica in acciaio
Orecchini con tubini in ottone rodiato o dorato e perno in argento
Orecchini con tubini in ottone rodiato o dorato e perno in argento

Leda Madera, l’ottone fashion di Giulia Tordini





Giulia Tordini, fondatrice e creative director del marchio milanese Leda Madera, lancia una collezione di gioielli in ottone placcato oro. Sono gioielli dal volume consistente, con linee morbide, che possono suggerire uno stile vagamente retrò. Sono in vendita su diversi negozi online. Leda Madera è un brand milanese che deve molto al mondo della moda, ma punta al lato accessori. Lei, infatti, fa parte di una famiglia specializzata nel settore fashion: il padre, Piero Tordini, ha disegnato scarpe e ora gestisce lo showroom Marcona 3 a Milano. La sorella maggiore, Giorgia, è co-fondatrice dell’etichetta cool-girl The Attico. Quasi inevitabile, insomma, che anche Giulia si occupasse di moda e accessori.

Orecchini in ottone Anita
Orecchini in ottone Anita

Marchigiana di origine, milanese d’adozione, Giulia Tordini ha frequentato il corso triennale all’Istituto Europeo di Design. La collezione include aggiornamenti della prima collezione Realease 1 e della nuova linea Release 2. Pare siano ispirati alle protagoniste del film Thelma & Louise. Ma, a dire il vero, sembrano più legati allo stile dell’Art Déco, che ha qualche decennio in più delle due scavezzacollo cinematografiche. A proposito, Leda Madera prende il nome dalla nonna, alla quale Giulia Tordini è molto legata.

Anello Anita in ottone
Anello Anita in ottone
Collana girocollo Sophia
Collana girocollo Sophia
Orecchini Sophia
Orecchini Sophia
Orecchini pendenti Sophia
Orecchini pendenti Sophia
Orecchini in ottone Sophia
Orecchini in ottone Sophia
Bracciale in ottone Sophia
Bracciale in ottone Sophia