piercing

I piercing di Ribas

Da anni il piercing è entrato a far parte del mondo del gioiello, come testimonia il brand Ribas. Le piccole borchie di metallo, che in origine erano un ornamento trasgressivo, si sono evolute in gioielli preziosi, senza perdere la loro caratteristica. Anche se il piercing è diventato un simbolo della cultura punk degli anni Settanta e Ottanta, in realtà ha radici più antiche ed è utilizzato ancora come segno distintivo nelle aree tribali. Oltre che nelle tribù metropolitane delle grandi città odierne, ovviamente. La moda, oltre che la gioielleria, utilizza le borchie in modi differenti per rendere ancora più personalizzabili gli outfit. La proposta Ribas Jewellery per la linea Piercing, una delle categorie più richieste, comprende varie tipologie e modelli.

Bracciali e collane tennis indossate con orecchini e piercing
Bracciali e collane tennis indossate con orecchini e piercing

Dai Barbell in oro giallo e bianco, ovvero la classica barretta con due palline di bloccaggio, ai più elaborati e ricoperti di diamanti, dai più romantici a forma di fiore o farfalla, ai più rock a forma di saetta. Ogni modello è disponibile nelle tre versioni, gold, white gold e rose gold. La garanzia della qualità delle pietre preziose, certificata da Israeli Diamond Exchange di cui Ribas Jewellery è membro si unisce alla cura del dettaglio e al design giovane e accattivante per creare gioielli unici e di grande appeal.

Combinazioni di piercing by Ribas
Combinazioni di piercing by Ribas
Orecchino pendente e piercing in oro bianco e diamanti
Orecchino pendente e piercing in oro bianco e diamanti
Piercing by Ribas
Piercing by Ribas

I piercing di lusso di Maria Tash




I gioielli e i piercing preziosi di Maria Tash, da Londra a Roma ♦

Gioielli capaci di colpire o, meglio, di penetrare: Maria Tash è famosa per i suoi preziosi piercing e, più in generale, per gli anelli che non si infilano solo nei lobi delle orecchie, ma anche nel setto nasale, oppure all’ombelico. Dopo aver studiato a Londra, oltre 20 anni fa ha scoperto il fascino di quel tipo di gioielli che ora va molto di moda. In Oriente, come in India e Pakistan è sempre stato un modo tradizionale di indossare gioielli. A questa tradizione si è ispirata. L’arte di lavorare sul corpo si è tradotta nell’apertura del suo primo centro di tatuaggi e piercing, a New York.

Piercing in oro bianco e perle d'acqua dolce
Piercing in oro bianco e perle d’acqua dolce

Dato che fino allora il piercing era solo prodotto in acciaio, ha trasformato questi pezzi in veri gioielli, con metalli e pietre preziose. Ha poi allargato il campo a orecchini, anelli, collane. L’idea di utilizzare per l’ombelico gioielli veri, ha convinto molte star a rivolgersi a lei. Il successo l’ha ora riportata a Londra, dove ha deciso di aprire una sede locale per la sua attività di body-jeweler. Oltre all’oro, giallo o bianco, i suoi gioielli utilizzano diamanti, ma anche pietre come zaffiri, ametiste oppure opali. I prezzi sono molto diversi: si va da 100-200 dollari, fino ai 12.500 dollari per orecchini con zaffiri e perle. Insomma, la via preziosa al piercing. Da poco Maria Tash ha aperto un punto vendita anche a Roma, all’interno dei magazzini La Rinascente.

Orecchino con tre opali neri
Orecchino piercing con tre opali neri
Orecchino in oro rosa con diamante marquise
Orecchino in oro rosa con diamante marquise
Orecchino Demi Apsara in oro e diamanti
Orecchino Demi Apsara in oro e diamanti
Orecchino in oro con diamanti champagne
Orecchino in oro con diamanti champagne
PIercing con diamanti blu e bianchi
Piercing con diamanti blu e bianchi

Piercing di Maria Tash indossati
Piercing di Maria Tash indossati







I nuovi piercing con gemme di PdPaola




Gemme naturali e argento placcato oro: sono gli ingredienti del menu con cui è composta la capsule collection Piercing Gemstones di PdPaola. Il brand catalano propone un viaggio attraverso il mondo dei piercing, di piccoli orecchini che possono costellare l’orecchio come piccole stelle. I piercing, come prevede il trend, sono rigorosamente gender free, cioè sono proposti indifferentemente per uomo o per donna, o per quello che volete. La linea di piccoli gioielli è abbastanza semplice nella forma, ma quello che può essere un valore aggiunto è la suggerita possibilità di indossare i piccoli orecchini-piercing assieme.

Orecchini piercing di diverse dimensioni della capsule collection di PdPaola
Orecchini piercing di diverse dimensioni della capsule collection di PdPaola

I piccoli gioielli sono realizzati in argento placcato oro 18 carati, con cubic zirconia bianchi assieme a gemme naturali: sodalite, charoite, quarzo rutilato, occhio di tigre o agata
verde. In Italia la capsule collection è inoltre proposta con una iniziativa promozionale: il 25% di sconto a partire dall’acquisto del secondo orecchino, non solo di questa collezione, ma anche di altre della Maison.

Piercing della collezione Gemstones
Piercing in agata verde
Collezione Gemstones in argento placcato e pietre naturali
Collezione Gemstones in argento placcato e pietre naturali
Piercing indossati
Piercing indossati
Piercing per orecchio maschile indossati
Piercing per orecchio maschile indossati

Orecchini della collezione Gemstones
Orecchini della collezione Gemstones

Piercing della collezione Gemstones
Piercing della collezione Gemstones







Maria Black per i Millenials




Design semplice, pulito, con qualche tocco originale qua e là. Materiali semplici, dal prezzo abbordabile. E un nome semplice, facile da ricordare: Maria Black. Il brand di Copenaghen, assieme a quelli nati sotto il segno del design nordico, non ha l’obiettivo di stupire con effetti speciali, ma di presentare gioielli con una identità precisa, adatti a Millennials e a chi ha almeno un tatuaggio sul corpo. In realtà quest’ultima prerogativa non è necessaria, ma è probabile che il genere di gioiello piaccia alle più giovani.

Orecchino in argento placcato oro con perla di acqua dolce
Orecchino in argento placcato oro con perla di acqua dolce

Tanti orecchini singoli e piercing costituiscono la maggior parte del catalogo di Maria Black, che è distribuita da diversi siti di shopping online. I gioielli sono in argento placcato oro, con l’aggiunta di perle di acqua dolce. Ma ci sono anche pezzi in oro 14 carati con diamanti creati in laboratorio.

Il brand Maria Black ha un nome così facile da ricordare che induce a pensare che sia una fortunata idea di marketing. Invece no: Maria Black ha fondato il suo omonimo marchio di gioielli nel 2010. È una donna danese-irlandese, nata a Copenaghen, con una formazione nel laboratorio di un maestro orafo danese, dove è stata apprendista per quattro anni, con formazione intermittente in settori specializzati presso il Copenhagen Technical College.

Collana in argento placcato oro 18 carati
Collana in argento placcato oro 18 carati
Orecchino singolo Lost Highway
Orecchino singolo Lost Highway
Orecchino singolo in oro 14 carati e diamanti di laboratorio
Orecchino singolo in oro 14 carati e diamanti di laboratorio
Orecchino singolo Tornado con perla di acqua dolce
Orecchino singolo Tornado con perla di acqua dolce
Orecchino in oro bianco 14 carati e diamanti di laboratorio
Orecchino in oro bianco 14 carati e diamanti di laboratorio

Orecchino Vertigo in oro giallo 14 carati
Orecchino Vertigo in oro giallo 14 carati







PdPaola allunga la collezione di fine jewelry

//




A un anno di distanza dal debutto nella categoria della fine jewelry il marchio spagnolo PdPaola allarga la collezione, che utilizza per il 95% dei gioielli della collezione oro riciclato. Abbinati all’oro 18 carati sono diamanti lab grown, cioè creati dall’uomo attraverso complicati procedimenti, ma dal punto di vista chimico del tutto simili a quelli estratti dalla terra. Con la seconda release della collezione PdPaola ha introdotto bracciali rigidi, collane a catena in oro massiccio e piercing per orecchio, sempre con diamanti.

Gioielli per il piercing di PdPaola
Gioielli per il piercing di PdPaola

L’idea di aggiungere ai gioielli a prezzo accessibile anche una collezione di livello più alto deve essere stata apprezzata dagli acquirenti, dato che la Maison prevede di aumentare il fatturato, che nel 2021 era a quasi 30 milioni di euro. Il brand prevede di chiudere il 2022 con un fatturato a 52 milioni e, inoltre, annuncia che continuerà a concentrarsi sulla sua espansione internazionale con l’apertura di nuovi negozi e flagship store. Ora i gioielli PdPaola sono disponibili in 2.000 punti vendita in dieci mercati internazionali attraverso il suo sistema di vendita all’ingrosso. Assieme al fatturato, è lievitato anche il numero dei dipendenti (+30%) che ha superato le 80 unità, il 74% dei quali sono donne.

Anello con solitaire lab grown
Anello con solitaire lab grown
Orecchini in oro bianco e diamanti sintetici
Orecchini in oro bianco e diamanti sintetici
Borchie per piercing
Borchie per piercing
Collane con punto luce
Collane con punto luce
Anello in oro rosa e bianco con diamanti lab grown
Anello in oro rosa e bianco con diamanti lab grown

Bracciali in oro riciclato
Bracciali in oro riciclato







Ali Weiss, lo stile Usa si trova in un piercing bar

///




Gli Stati Uniti, e in particolare New York, sono un passo avanti nel mostrare tendenze e, per quanto riguarda la gioielleria, anche il modo di proporsi ai clienti. Un esempio lo propone Ali Weiss Jewelry, che si trova ad Armonk, cittadina vicinissima alla grande metropoli americana, e conosciuta perché specialmente perché è dove si trova la sede dell’Ibm. Ali Weiss è nata e cresciuta a New York ed è da sempre appassionata di gioielli. Un incontro casuale con la designer Helen Ficalora, per cui Ali ha iniziato a lavorare, le ha fornito nel 2005 le competenze necessarie per proseguire la carriera in proprio.

Small Ruby Lip Stud
Small Ruby Lip Stud

Il suo marchio di gioielleria, però, ha un approccio che difficilmente si può trovare (per ora) in Europa. Accanto al suo mondo creativo, infatti, la designer propone anche uno stile non convenzionale di intendere la gioielleria. Non solo perché la sua filosofia prevede l’abolizione di ogni regola, che comprende la possibilità di indossare un gioiello con diamanti indossando una felpa. La sua specificità, infatti, sta anche nel modo più disinvolto di vendere i suoi gioielli. Ali, infatti, propone orecchini, anelli, collane e bracciali in uno showroom che è anche piercing bar. Una prospettiva rilassante e una visione della gioielleria che crea un ponte tra la generazione Z (o i Millenials) e aggiunge più scioltezza nella scelta di un gioiello. Anche i prezzi non perdono di vista l’obiettivo di raggiungere un pubblico vasto: si va dai 125 ai 6000 dollari.

Thick Ribbed Band With Diamond Line
Thick Ribbed Band With Diamond Line. Oro 14 carati
Gold Dome Ring With Single Diamond. Oro 14 carati
Gold Dome Ring With Single Diamond. Oro 14 carati
Pavé Evil Eye Necklace, 14k Gold, Diamond, Rubies, Sapphires
Pavé Evil Eye Necklace, 14k Gold, Diamond, Ruby, Sapphire
Large Pavé Evil Eye Ring, 14k Gold, White Diamond, Black Diamond, Sapphire
Large Pavé Evil Eye Ring, 14k Gold, White Diamond, Black Diamond, Sapphire

Orecchino in oro giallo. 14 carati e diamanti
Orecchino in oro giallo 14 carati e diamanti

Ali Weiss
Ali Weiss







L’Atelier di Pdpaola

/




Labradorite, acquamarina, cubic zirconia su gioielli in argento placcato oro 18 carati. Una tavolozza che è servita a Pdpaola per comporre la collezione Atelier che, come da premessa, utilizza il metallo per ospitare le sfumature di colore delle pietre utilizzate. Il richiamo al luogo in cui si esprime la creatività di un pittore, ma anche il progetto di abiti o accessori di moda, consente anche di allargare la collezione oltre il classico repertorio di anelli, orecchini, collane e bracciali. Il marchio spagnolo, infatti, inserisce anche di elementi per il piercing.

Piercing di Pdpaola
Piercing di Pdpaola

Anche in questo caso i piccoli piercing sono realizzati in argento placcato con l’aggiunta di pietre colorate, con riflessi blu, verdi o rosa. La scelta segnala la volontà del brand fondato a Barcellona dai fratelli Paola e Humbert Sasplugas, di avvicinare un pubblico giovane. Pdpaola è stata fondata nel 2014 proprio nella città catalana e nel 2020 ha generato un fatturato di 24 milioni di euro. Ma non ha intenzione di fermarsi: l’azienda ha ambiziosi piani di espansione e attualmente conta oltre 2 mila punti vendita in un centinaio di Paesi e più di 70 dipendenti.

I piercing della collezione Atelier
I piercing della collezione Atelier
Collana in argento placcato oro con pietre
Collana in argento placcato oro con pietre
Orecchini in argento placcato oro con pietre
Orecchini in argento placcato oro con pietre
Orecchini della collezione Atelier
Orecchini della collezione Atelier
Earcuff della collezione Atelier
Earcuff della collezione Atelier

Anello della collezione Atelier
Anello della collezione Atelier







Piercing di lusso con Djoula

/




Il piercing nuova frontiera della gioielleria: la Maison parigina Djoula propone una collezione di gioielli interamente dedicata a questo tipo di ornamento, che in molti casi è un vicino parente degli orecchini. Realizzati in oro bianco e diamanti, i gioielli per il piercing sono destinati alle orecchie, ma anche al naso, ombelico, petto o nella parte del corpo che più aggrada. Djoula, che ha diverse boutique, offre anche un servizio gratuito di piercing (a patto, si suppone, che il foro sia destinato a parti del corpo visibili), unito a un kit per la cura. I prezzi dei gioielli vanno da poche centinaia di euro per quelli in oro, ma senza diamanti, fino a quasi 6.000 euro per il pezzo a forma di farfalla composta da cinque gemme a taglio marquise e pera.

Piercing di Djoula indossati
Piercing di Djoula indossati

Djula è una creazione di Alexandre Corrot, designer e direttore artistico, che ha rotto l’idea tradizionale della gioielleria lanciando una linea glam-rock conosciuta come collezione «filo spinato». Il suo stile è stato apprezzato da numerose celebrity, come Jennifer Lopez, Ariana Grande, Katy Perry, Jennifer Lawrence, Lady Gaga.

PIercing con diamante a baguette su oro bianco
PIercing con diamante a baguette su oro bianco
PIercing con quattro diamanti su oro bianco
PIercing con quattro diamanti su oro bianco
Piercing in oro bianco
Piercing in oro bianco
Piercing a forma di foglia di canapa con diamanti
Piercing a forma di foglia di canapa con diamanti
Piercing a forma di cuore con diamanti
Piercing a forma di cuore con diamanti
Piercing a forma di farfalla con diamanti a taglio marquise e pera
Piercing a forma di farfalla con diamanti a taglio marquise e pera

Piercing in oro bianco e diamanti di Djoula
Piercing in oro bianco e diamanti di Djoula







Maria Tash con gaffe

«Qualcosa per ogni buco»: è una frase efficace per promuovere gli orecchini della designer Maria Tash? ♦

Incidente di percorso, doppio senso non cercato, oppure una provocazione? Stone & Strand, un’azienda di gioielli di New York, ha recentemente proposto una nuova linea di orecchini della designer Maria Tash. Come claim per promuovere la collezione che vedete su questa pagina ha scelto questo banner:

Lo slogan per gli orecchini di Maria Tash
Lo slogan per gli orecchini di Maria Tash

Tradotto per chi non conosce l’inglese, suona come «Qualcosa per ogni buco». La pubblicità ha suscitato una valanga di commenti su Twitter, in particolare da parte di donne. C’è chi si è sentita offesa, chi ha trovato sciocca la frase, ma anche chi ha applaudito l’ironia. La designer, invece, ha detto di non essere stata messa al corrente e di aver chiesto, invano, di cambiare slogan. Maria Tash è una designer specializzata in particolare in piercing e di gioielli per naso e ombelico. Nadine McCarthy Kahane, fondatrice e Ceo di Stone & Strand, ha detto al sito BuzzFeed che il testo è stato scritta internamente da un team di giovani donne con una «prospettiva dissacrante». Sarà stata una buona idea? Margherita Donato

Leggi anche I piercing di lusso di Maria Tash 





Maria Tash, orecchino con catena in oro bianco, con diamante baguette e due catene. Prezzo: 750 dollari
Maria Tash, orecchino con catena in oro bianco, con diamante baguette e due catene. Prezzo: 750 dollari

Orecchino con catena in oro giallo, con diamante e catena. Prezzo: 615 dollari
Orecchino con catena in oro giallo, con diamante e catena. Prezzo: 615 dollari
Maria Tash
Maria Tash
Alcuni dei post apparsi su Twitter, compreso quello di Maria Tash
Alcuni dei post apparsi su Twitter, compreso quello di Maria Tash
Orecchini in oro bianco e diamanti. Prezzo: 795 dollari
Orecchini in oro bianco e diamanti. Prezzo: 795 dollari
Orecchino con catena in oro giallo, con diamante e catena. Prezzo: 325 dollari
Orecchino con catena in oro giallo, con diamante e catena. Prezzo: 325 dollari
Orecchino in oro giallo e diamanti. Prezzo: 725 dollari
Orecchino in oro giallo e diamanti. Prezzo: 725 dollari

Orecchino in oro giallo e diamanti. Prezzo: 750 dollari
Orecchino in oro giallo e diamanti. Prezzo: 750 dollari