Gioia Placuzzi

I nuovi fiori di Sicis

/




Nuovi anelli, stessa arte. Sicis, piccola, ma vivace Maison italiana che ha come segno distintivo l’utilizzo della tecnica di micro mosaico, ha preparato nuovi pezzi di alta gioielleria. E l’occasione per presentare le nuove creazioni è stato proprio Haute Jewels Geneva, evento dedicato alla gioielleria di alta gamma in coincidenza con Watch & Wonders. In quella occasione la direttrice creativa di Sicis, Gioia Placuzzi, ha mostrato una nuova versione dell’anello Bohemian Dream, un gioiello con la forma di un grande fiore, presentato con sfumature che si alternano dal blu-violetto al giallo-arancio del micromosaico e con al centro un cluster di diamanti, come stami.

Anello con acquamarina e micro mosaico
Anello con acquamarina e micro mosaico

Non solo. Sicis ha presentato anche altri gioielli straordinari, come un anello scomponibile che ha al centro una grande acquamarina, contornata da elementi in micromosaico blu, verdi e rossi, posizionati come petali di un fiore. Un’idea compositiva diversa, ma sempre con un’ispirazione floreale, è invece quella di un altro anello con uno spettacolare diamante giallo di 7,78 carati al centro. Oltre al micromosaico, in questo caso, la pietra principale è accompagnata da una serie di altri diamanti bianchi taglio brillante. O, ancora, la collana Butterfly Romance, con un motivo di farfalle in una nuova versione rosso passione, con il gioco di colore creato dall’alternarsi fra l’oro rosa e quello bianco.

Anello con diamante giallo di 7,78 carati e micro mosaico
Anello con diamante giallo di 7,78 carati e micro mosaico

Novità assoluta la linea Crazy Moon: un turbinio di semicerchi di varie dimensioni arricchiti di diamanti, ametiste, smeraldi e zaffiri. I sette anelli scomponibili della collezione Tesserae sono caratterizzati ognuno da una pietra centrale tra i 7 e gli 11 carati, che ne determina lo stile e la personalità. La pietra centrale può essere isolata dal setting in micromosaico, per essere ricomposta a piacere.

Anello della linea Tesserae
Anello della linea Tesserae
Nuovo anello Bohemian Dream
Nuovo anello Bohemian Dream
Collana Butterfly Romance
Collana Butterfly Romance
Anello Crazy Moon con diamanti, ametiste, smeraldi e zaffiri
Anello Crazy Moon con diamanti, ametiste, smeraldi e zaffiri

Gioia Placuzzi, direttrice creativa di Sicis






Sicis Jewels a Doha con farfalle e nastri




Il micro mosaico di Sicis Jewels piace al lussuoso mondo degli sceicchi. Per questo la Maison di Ravenna specializzata in gioielli di alta gamma che utilizzano l’antica tecnica del micro mosaico torna nel Golfo a distanza di poco più di un mese per Doha Jewellery & Watches Exhibition, che si svolge in Qatar. Sicis ha una sezione dedicata all’interno dello stand Alfardan Jewellery e presenta delle novità: farfalle multicolore, uno dei soggetti preferiti nelle collezioni Sicis Jewels.

Collezione Ribbon, collana e anello indossati
Collezione Ribbon, collana e anello indossati

Si tratta di anelli frutto della passione creativa della direttrice artistica Gioia Placuzzi. I gioielli presentano una decorazione particolarmente realistica e ricca di dettagli, contraddistinta da un diverso colore di zaffiri in abbinamento ai diamanti bianchi. Nuova anche la collezione Ribbon, con anelli e collane a forma di fiocco, con una forma che si ispira agli abiti delle celebri ballerine di Degas. Una pietra di diverso colore con taglio ottagonale caratterizza il design di ciascun pezzo. L’evento di Doha è anche un’occasione per mostrare pezzi iconici del brand, come la collana Damisa, che raffigura un giaguaro ricoperto da scaglie di micromosaico e zaffiri, che tiene fra le zampe un topazio imperiale. O il set Quetzal, ispirato al volatile della foresta amazzonica. Infine, gli orologi da collezione, come le Gardenia dai petali multicolore o i segnatempo maschili della serie Memento Mori.

Realizzazione di un gioiello della collezione Farfalle
Realizzazione di un gioiello della collezione Farfalle

Collana e anello Ribbon indossati
Collana e anello Ribbon con topazio indossati

Anello con tormalina rosa e micro mosaico
Anello con tormalina rosa e micro mosaico

Orologio memento mori
Orologio memento mori

Gioia Placuzzi. Copyright: gioiellis.com
Gioia Placuzzi. Copyright: gioiellis.com







Sicis punta sul Medio Oriente




Sicis Jewels, brand italiano della gioielleria specializzato nella tecnica di micro mosaico, punta decisamente sui mercati esteri. Lo confermano due iniziative: la partecipazione al ristretto club di espositori a Haute Jewels a Ginevra (30 marzo-5 aprile 2022), e a Watch & Jewellery Middle East Show (23-27 marzo) a Sharjah (Emirati Arabi). Non solo. La Maison diretta da Gioia Placuzzi è attiva anche con eventi esclusivi. Come la cena di gala organizzata in collaborazione con Farfetch a Dubai, che ha visto la partecipazione di 25 ospiti selezionate fra i clienti speciali del marketplace.

Collana di Sicis indossata
Collana di Sicis indossata

L’evento segue il lancio delle collezioni Sicis Jewels sulla piattaforma, avvenuto lo scorso dicembre. Dopo la cena è stata la volta di un cocktail organizzato nella boutique AlFardan Jewellery all’interno del Dubai Mall, ospitato da Madame Ghada Al Fardan, dove sono intervenuti la vice direttrice dell’Ice (organizzazione italiana per l’export) Maria Martorelli e celebrità della tv araba come la conduttrice Lojain Omran. Eventi che segnalano la forte presenza di Sicis nel Golfo, iniziata ormai 30 anni fa con i primi grandi progetti internazionali di mosaico artistico (dell’azienda di mosaici decorativi di cui fa parte la divisione gioielleria) e consolidatasi via via nel tempo.

Collana di Sicis con micro mosaico
Collana di Sicis con micro mosaico
Bracciale Sicis indossato
Bracciale Sicis indossato

La sala del banchetto Sicis a Dubai

Gioia Placuzzi. Copyright: gioiellis.com
Gioia Placuzzi. Copyright: gioiellis.com







I gioielli di Sicis conquistano Dubai




I gioielli con micro mosaici di Sicis nelle boutique degli Emirati. La Maison di Ravenna guidata dalla direttrice creativa Gioia Placuzzi ha siglato un accordo che porterà i suoi anelli, orecchini, bracciali e collane nella boutique Al Fardan di Dubai, situata all’interno del Dubai Mall. La boutique è riconosciuta internazionalmente per la qualità e per selezione di marchi autorevoli di preziosi che ha saputo associare al proprio brand nel corso degli anni.

Anello con tormalina paraiba, diamanti, micro mosaico
Anello con tormalina paraiba, diamanti, micro mosaico

Ora aggiungerà alle proposte per i clienti dell’Emirato anche le parure di Sicis Jewels, che hanno la particolarità di utilizzare le raffinata tecnica del micro mosaico accanto a oro e pietre preziose. L’atelier italiano ha recuperato la famosa arte che rapì gli occhi delle principesse europee nel corso del ‘700 e riportarla nei pregiati manufatti, riuscendo a trasformare i gioielli in opere uniche di grande fascino. Il progetto è costato oltre dieci anni di studio e annovera collaborazioni con musei e aziende del settore proprio per le incredibili elaborazioni in micromosaico e in materiali speciali, brevettati dalla stessa azienda.

Parure collana e anello in oro bianco, con inserti in micromosaico, diamanti, zaffiri gialli e arancioni, topazio imperiale
Parure collana e anello in oro bianco, con inserti in micromosaico, diamanti, zaffiri gialli e arancioni, topazio imperiale

Anello Quetzal in oro, diamanti, micro mosaico, onice
Anello Quetzal in oro, diamanti, micro mosaico, onice

Gioia Placuzzi. Copyright: gioiellis.com
Gioia Placuzzi. Copyright: gioiellis.com








L’alta gioielleria Sicis negli Emirati

/




C’è anche l’alta gioielleria italiana alla 48esima edizione del Watch and Jewellery Middle East Show di Sharjah (Emirati Arabi), in contemporanea con l’apertura di Dubai Expo 2020. Tra i brand presenti, infatti, Sicis Jewels ha scelto gli Emirati per presentare la sua collezione di pezzi unici, che si distinguono sia per lo stile creativo della designer, Gioia Placuzzi, sia per la tecnica adottata, che unisce pietre preziose e oro a minuscole schegge di micromosaico, una tecnica secolare che l’Atelier di Ravenna (Italia) ha riportato a nuova vita. Come l’anello Aura Eos, ispirato all’Art Déco, con foglie d’oro stilizzate circondate da diamanti e, al centro, una rubellite cabochon.

Anello della collezione Tesserae, in oro bianco, micromosaico, diamanti, peridoto
Anello della collezione Tesserae, in oro bianco, micromosaico, diamanti, peridoto

Oppure l’anello Tesserae, che mette al centro un peridoto taglio cuscino, circondato da un bordo di diamanti, oltre al micromosaico caratteristico di Sicis. Oppure per gli orecchini e l’anello Lace, realizzati con micromosaico, oro bianco 18 carati, diamanti bianchi e neri e perle coltivate. Tutti pezzi che fanno parte delle collezioni di alta gioielleria Sicis.

Anello e orecchini Lace, con diamanti bianchi e neri, micromosaico, perla
Anello e orecchini Lace, con diamanti bianchi e neri, micromosaico, perla
Anello Aura, con micromosaico, diamanti e rubellite
Anello Aura, con micromosaico, diamanti e rubellite
Anello Perception, con micromosaico e rubellite
Anello Perception, con micromosaico e rubellite
Anello Lace, con diamanti, micromosaico e perla South Sea
Anello Lace, con diamanti, micromosaico e perla South Sea

Anello Infinity, con diamanti, micromosaico e tanzanite
Anello Infinity, con diamanti, micromosaico e tanzanite







Il destino incantato di Sicis

//




È un destino incantato quello di Gioia Placuzzi, creative director di Sicis Jewels. La regina del micro mosaico, dopo la laurea in economia all’Università Bocconi di Milano e la specializzazione in marketing alla Cass Business School di Londra, ha seguito la sua passione fino al diploma come Graduate Gemologist al Gemological Institute of America di Londra. L’arte delle gemme è stata poi messa in pratica con la divisione dedicata ai gioielli dell’azienda di famiglia, l’italiana Sicis, specializzata in mosaici.

La collana Destino Incantato
La collana Destino Incantato

Ma Destino Incantato è anche il nome della nuova collana di alta gioielleria. Si tratta di un pezzo speciale in oro bianco, con diamanti per 14.33 carati, tanzaniti per 3,91 carati e rubelliti per 4,23 carati. Ma l’aspetto ancora più speciale, oltre alla ricchezza dei materiali impiegati, sta nel minuzioso e paziente lavoro di composizione attraverso migliaia di micro tessere di mosaico, incastonate a formare il pavé del gioiello. Non stupisce che per realizzare questa collana siano state necessarie 300 ore di lavorazione. È il destino degli esperti artigiani di Sicis.

Gioia Placuzzi. Copyright: gioiellis.com
Gioia Placuzzi. Copyright: gioiellis.com

La collana in oro bianco, con diamanti per 14.33 carati, tanzaniti per 3,91 carati e rubelliti per 4,23 carati
La collana in oro bianco, con diamanti per 14.33 carati, tanzaniti per 3,91 carati e rubelliti per 4,23 carati







Il fiore prezioso di Sicis

//


x



Un nuovo anello di alta gioielleria firmato Sicis. Chi conosce il marchio di Ravenna sa che la specialità della casa sono i micro mosaici: minuscole tessere in vetro che sono minuziosamente accostate per formare figure e geometrie sui gioielli. Nella linea di alta gioielleria questa antica tecnica si accompagna all’utilizzo di oro e pietre preziose. Come nel caso dell’ultimo pezzo, chiamato Bohemian Dream, in cui i diamanti convivono con il micro mosaico per formai i pistilli di un grande fiore. Si tratta di un pezzo unico, che si aggiunge alle altre creazioni di alta gioielleria.

Anello di Sicis indossato
Anello di Sicis indossato

I gioielli firmati Sicis sono considerati tra i più originali e innovativi nel panorama della gioielleria. Sono frutto del lavoro della creative director di Sicis, Gioia Placuzzi, entrata a far parte dell’azienda di famiglia dopo essersi laureata all’Università Bocconi di Milano in Business and Management e specializzata in Marketing and Strategy alla Cass Business School di Londra. Ma, dopo una tradizionale carriera manageriale all’interno dell’azienda italiana, Gioia Placuzzi ha studiato i segreti delle pietre preziose ed è diventata Gratuate Gemologist presso il Gemological Institute of America a Londra. Poi, ha iniziato a occuparsi della divisione Sicis Jewel dell’azienda italiana. Nel 2018 è diventata la creative director con l’obiettivo di far crescere il brand e il business della gioielleria e dell’orologeria di Sicis, valorizzando lo speciale atelier di micromosaico interno all’azienda: una tecnica secolare che ora vive una seconda giovinezza.

Lavorazione dell'anello Bohemian Dream
Lavorazione dell’anello Bohemian Dream

Bozzetto dell'anello
Bozzetto dell’anello

Collana di alta gioielleria con micromosaico rosa, viola e blu in diverse forme, zaffiri rosa e viola, diamanti
Collana di alta gioielleria con micromosaico rosa, viola e blu in diverse forme, zaffiri rosa e viola, diamanti

Particolare di una collana in micromosaico, oro bianco, diamanti e calcedonio
Particolare di una collana in micromosaico, oro bianco, diamanti e calcedonio

Anello in micromosaico, oro bianco, diamanti bianchi e neri, zaffiri rosa
Anello in micromosaico, oro bianco, diamanti bianchi e neri, zaffiri rosa

Gioia Placuzzi
Gioia Placuzzi







Il gioco della fantasia di Sicis

La fantasia esuberante di Gioia Placuzzi, art director di Sicis, si è tradotta in una nuova serie di gioielli. Si tratta di una serie di sette anelli di alta gioielleria, con il nome di Tesserae collection, che non si preoccupano di rompere gli schemi tradizionali per navigare nella assoluta libertà. Come sempre, accanto all’oro e alle pietre preziose e semi preziose, i gioielli sono realizzati con l’utilizzo anche della tecnica di micro mosaico, la specialità di Sicis.

Anello con zaffiro giallo di 11,70 carati
Anello con zaffiro giallo di 11,70 carati

Creando questi pezzi abbiamo immaginato gioielli importanti da indossare in speciali occasioni, che possano anche essere portati con disinvoltura, in una nostra normale giornata, vibranti ed estremante versatili.
Gioia Placuzzi, art director di Sicis

Gioia Placuzzi
Gioia Placuzzi

L’anello Secret Garden, per esempio, utilizza un diamante Fancy Yellow da 7.66 carati. Una gemma rara, circondata da una cornice delicati fiori in diamanti, bianchi e gialli, e micromosaico: minuscole tessere che possono essere utilizzate solo dalle mani molto esperte degli artigiani della Maison. L’anello, inoltre, può essere scomposto in due gioielli, con o senza micromosaico. Un altro pezzo eclettico è Life, nome di un anello con un grande peridoto da 9.31 carati. Intorno alla pietra si trovano piccole semisfere elaborate in micromosaico verde smeraldo e viola ametista, tutto contornato da diamanti e zaffiri rosa. Joyful, invece, è un anello che sfoggia uno zaffiro giallo di 11.70 carati da cui partono, come raggi, elementi in micromosaico, micro tessere nei toni del giallo, blu topazio e diamanti.

Anello con peridoto di 9,31 carati
Anello con peridoto di 9,31 carati

L’anello Infinity ha al centro una tanzanite da 9,25 carati con taglio a smeraldo, che esalta le sfaccettature del suo colore tra il blu e il viola ed è circondata da ali di farfalla stilizzate. Disegni concentrici realizzati con pregiate miniature in micromosaico, una intricata tridimensionalità di forme e colori. Anche questi anelli sono scomponibili, per un uso polivalente: l’elemento centrale con la pietra può essere indossato da solo o completato dalla veste in micromosaico.

Anello Secret Garden con diamante fancy yellow di 7,66 carati
Anello Secret Garden con diamante fancy yellow di 7,66 carati
Bozzetto dell'anello Joyful
Bozzetto dell’anello Joyful

L’alfabeto di Sicis

/




A, B, C, eccetera: quante cose si possono dire con una semplice lettera come quelle della collezione Alphabet di Sicis? La lettera può essere riferita a un’iniziale di una parola, di un nome, di un mese, o magari una password che vi dimenticate troppo spesso. Le collezioni basate sulle lettere dell’alfabeto servono anche a questo. Ma, naturalmente, il primo aspetto interessante è quello della possibilità essere indossati.

Sicis, lettera Y
Sicis, lettera Y

La collezione Alphabet di Sicis, trasforma le lettere in amuleti. Le lettere sono realizzate con la tecnica del micromosaico, unita a decori densi di diamanti, rubini e altre pietre preziose. L’idea è della’art director, Gioia Placuzzi, che con suoi collaboratori è partita dalla storia e dalla cultura dell’alfabeto, per elaborarne un’interpretazione libera, un progetto affascinante, dove le lettere diventano segni figurativi, seduzioni cromatiche, metafore poetiche, giochi verbali. Le lettere sono abbinate a lacci in cuoio, che aggiungono un aspetto non convenzionale al gioiello.

Bracciale com la lettera J
Bracciale com la lettera J
Lettera B
Lettera B
Bracciale com la lettera J
Bracciale com la lettera C

lettera D
Bracciale com la lettera D







L’alta gioielleria di Sicis vola a New York




Da Ravenna alla Grande Mela: Sicis Jewels partecipa alla prima edizione dell’anno di JA New York, una delle principali fiere di gioielleria per tutta la costa orientale degli Usa (15-17 marzo). Obiettivo: far conoscere anche al pubblico americano l’elaborata lavorazione dei gioielli di Sicis Jewels. In particolare, la tecnica del micromosaico, realizzato in minerali pregiati e oro, fusi e poi tessuti in speciali bacchette, elaborato a mano da esperti maestri.

Sicis, collana Butterfly
Sicis, collana Butterfly

Una tecnica che è poi valorizzata dall’art director, Gioia Placuzzi, anima del brand e dal suo staff. La tecnica del micromosaico è stata adottata da Sicis dopo 20 anni di ricerca e studi: si tratta di una lavorazione nata nel Settecento a Roma e oggi. Gli esempi che Sicis porta a New York rendono bene l’idea di quale tipo di gioielli possono essere prodotti. Come il set Quetzal ispirato all’esotico uccello tropicale, con diamanti e tanzaniti. Le farfalle che sembrano volare su luminosi fili d’oro e diamanti nella parure Butterfly. Oppure la collana Calipso, pensata ricordando la ninfa raccontata nell’Odissea, con tessere infinitesimali di micromosaico che formano speciali gocce che si intrecciano a perle Akoya. Altro esempio è quello della collezione Alphabet, che trasforma semplici lettere in amuleti, con il micromosaico che disegna miniature assieme a diamanti, rubini e altre gemme.

Girocollo Alphabet
Girocollo Alphabet
Anello Anemone con perla, diamanti e micromosaico
Anello Anemone con perla, diamanti e micromosaico
Collier Bluebells Fall
Collier Bluebells Fall
Gioia Placuzzi
Gioia Placuzzi
Orecchini Hamsa
Orecchini Hamsa

Collana Quetzal
Collana Quetzal