asta, news — 十一月 15, 2018 at 11:19 上午

(Italiano) Sotheby’s: 32 milioni per la perla di Maria Antonietta

对不起,此内容只适用于意大利文美式英文法文欧洲西班牙文德文。 For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.





La perla della regina Maria Antonietta venduta per 32 milioni di euro da Sotheby’s ♦︎

Non sempre i gioielli di provenienza storica, appartenuti a grandi famiglie nobiliari, a una regina, duchessa o marchesa sono, nei fatti, valutati per la loro capacità di testimoniare un’epoca. Hanno fatto eccezione, però, i gioielli appartenuti a Maria Antonietta, regina di Francia decapitata durante la Rivoluzione francese. I suoi gioielli, battuti all’asta a Ginevra da Sotheby’s, in effetti, rappresentano qualcosa di al di fuori del comune.

Pendente con diamanti e perla naturale di eccezionali dimensioni (26 x 18 millimetri) appartenuto alla regina Maria Antonietta
Pendente con diamanti e perla naturale di eccezionali dimensioni (26 x 18 millimetri) appartenuto alla regina Maria Antonietta

Salvati dalla furia rivoluzionaria, passati di mano, custoditi da parenti della regina, venduti, ricomprati, in alcuni casi smontati e ricomposti, i gioielli di Maria Antonietta avevano fatto parlare prima ancora di essere venduti. Ma rimaneva un interrogativo: ci sarebbe stato qualcuno disposto a valutare non solo il gioiello, ma anche la sua Storia? Ne abbiamo già scritto su gioiellis.com e ora abbiamo la risposta.

I migliori gioielli appartenuti alla famiglia reale francese, mai mostrati in pubblico prima di questa asta, sono stati venduti.

Il pendente con perla a forma di pera appartenuto a Maria Antonietta, il lotto numero 100, ha segnato il record: 32 milioni di euro. Una splendida collana a tre fili di perle, originariamente appartenute a Maria Antonietta è stata conquistata per 2 milioni di euro. La spilla a doppio fiocco con

Collana con perle che erano originariamente infilate in una lunga collana a tre fili e appartenenti alla regina Maria Antonietta
Collana con perle che erano originariamente infilate in una lunga collana a tre fili e appartenenti alla regina Maria Antonietta

diamanti, più un diamante giallo aggiunto successivamente, ha fatto segnare 1,8 milioni, l’anello con il monogramma di Maria Antonietta è stato aggiudicato a 391.000 euro (contiene anche una ciocca di capelli della sfortunata regina). Da segnalare anche la spilla con lo stemma in zaffiro, rubino e diamanti dell’Ordine del Toson d’oro, 1820 circa, che ha sfiorato il prezzo finale di 1,5 milioni. La tiara Hübner di diamanti, del 1912, appartenuta a Carlo X, ultimo re di Francia, è stata venduta a a 853.000 euro.

In tutto la vendita ha fruttato circa 46 milioni di euro (53,5 milioni di franchi svizzeri).

Oltre ai gioielli appartenuti a Maria Antonietta, l’asta di Sotheby’s comprendeva anche altri gioielli di provenienza nobile, della dinastia Borbone-Parma.

Anello con diamante fancy orange-pink
Anello con diamante fancy orange-pink

Per esempio, l’anello con diamanti rosa orangy fantasia, circa 1909. È stato donato dall’arciduca Frédéric d’Austria (1856-1936) a sua figlia, l’arciduchessa Maria Anna d’Austria, la principessa Elie de Bourbon Parme (1882-1940), in occasione della nascita del figlio, Robert, nel 1909. Da una stima massima di 157.000 euro, è stato venduto a oltre mezzo milione. Federico Graglia




La spilla a doppio fiocco con diamanti, più un diamante giallo aggiunto successivamente, ha fatto segnare 1,8 milioni
La spilla a doppio fiocco con diamanti, più un diamante giallo aggiunto successivamente, ha fatto segnare 1,8 milioni
Anello con ritratto di Maria Antonietta
Anello con ritratto di Maria Antonietta
Ritratto di Maria Antonietta
Ritratto di Maria Antonietta

Diadema di diamanti appartenuto a Carlo X
Tiara Hübner, diadema di diamanti appartenuto a Carlo X

Spilla del Toson d'Oro
Spilla del Toson d’Oro







Leave a Comment

电子邮件地址不会被公开。 必填项已用*标注