Design, vetrina — novembre 15, 2017 at 4:30 am

De Vecchi trasforma l’argento in oro



De Vecchi introduce gioielli in oro nella collezione Foglie accanto al classico argento ♦︎

Per trasformare l’argento in oro bisogna essere alchimisti (con un po’ di fantasia) oppure chiamarsi De Vecchi. La storia Maison milanese celebre per i suoi argenti, dopo oltre 80 anni svolta e presenta una collezione che comprende anche l’oro. D’accordo, la maggior parte dei gioielli dal design deciso resta in argento. Ma i tre gioielli in oro 9 carati introdotti nella collezione Foglie rappresentano una svolta nella storia dell’azienda. Non è stata una decisione casuale. La richiesta, spiegano in azienda, arriva dal mercato, cioè da tanti gioiellieri che hanno chiesto una variante al solo argento. Eccoli accontentati con la collezione Foglie, con un design molto nordico, semplice, con un pizzico di art déco. La collezione comprende ciondolo, anello e orecchini sia in solo argento che in metallo giallo, con caratura light. I prezzi sono ovviamente differenti: il ciondolo in argento costa 185 euro, mentre nella versione oro 819. Gli anelli costano 213 in argento e 469 euro in oro. Gli orecchini 198 euro in argento e 549 euro in oro.





Anello in argento 925 della collezione Foglie

Anello in argento 925 della collezione Foglie

De Vecchi, anello in oro 9 carati

De Vecchi, anello in oro 9 carati

Collana in argento 925 della collezione Foglie

Collana in argento 925 della collezione Foglie

De Vecchi, pendente in oro 9 carati

De Vecchi, pendente in oro 9 carati

Orecchini in argento 925 della collezione Foglie

Orecchini in argento 925 della collezione Foglie

Orecchini in oro 9 carati

Orecchini in oro 9 carati








Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*