Bracciali della serie Robottini

Nuovi, colorati, hi-tech: ecco i nuovi bijouets

Bijoux creati con una stampante. È possibile? Sì, con i bijouets. Che sono gradevoli, divertenti, poco costosi, colorati, leggeri, portabili con un abbigliamento ultrasportivo. L’idea è di .exnovo, azienda trentina che realizzaza prodotti di design (anche lampade e accessori per la casa) utlizzando l’Industrial 3D Printing. Insomma, una stampante hi-tech a tre dimensioni. Gioiellis.com ne ha già parlato. Ora ecco arrivare una valanga di nuovi bijoux: nuovi modelli e colori per orecchini, anelli, bracciali, collane e spille. Giallo, bluette, verde erba, arancio, bordeaux e rosso fucsia sono le tinte scelte per l’estate, che si affiancano a rosso, blu, verde, viola, nero e melanzana della collezione precedente. A vederli sembrano quasi piccole sculture. E non è strano: in fondo, sono proprio creati con un materiale che permette soluzioni stilistiche improbabili con metalli o pietre. I prezzi oscillano tra i 70 e i 130 euro.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Vhernier, torna il design dagli anni Settanta

Next Story

Nefertiti d’argento al polso con Misis

Latest from Showroom

Jem, il bello è buono

Gioielli realizzati esclusivamente con oro etico e diamanti di laboratorio: è la formula della parigina Jem,