Collane, vetrina — Giugno 8, 2020 at 5:00 am

La nuova vita di Pamela Love




È passato giusto un anno da quando Red Luxury, società di gioielleria e orologeria che progetta, produce e distribuisce i suoi marchi in tutto il mondo, ha acquistato Pamela Love. Il brand di New York si è aggiunto così alla Maison parigina Reminiscence, anch’essa acquistata da Red Luxury, che nel frattempo ha aperto uffici a New York, Ginevra, Dubai e Hong Kong. Mentre Pamela Love è salita sul palcoscenico di Moda Operandi con un trunk show.

Anello in ottone placcato oro
Anello in ottone placcato oro

Da vera newyorkese, Pamela Love ha saputo essere creativa e intraprendente. Ha iniziato a realizzare gioielli nel suo appartamento di Brooklyn nel 2006. E poi ha allargato l’attività fino a trasformarsi in un marchio affermato. Come tante altre sue colleghe designer (chissà perché) lei si descrive come “fortemente influenzata dall’astronomia, dall’astrologia, dall’alchimia”, ma anche nel “misticismo urbano moderno”, qualsiasi cosa voglia dire tutto ciò. Ma non importa: i gioielli che propone, in oro 14 carati, o semplicemente in ottone placcato, hanno successo. I pezzi più interessanti della primavera 2020 sono, però, le collane con pendente a forma di scarabeo in corallo, opale o lapislazzulo.

Collane in oro 18 carati con opale, lapislazzulo e corallo
Collane in oro 18 carati con opale, lapislazzulo e corallo
Bracciale placcato oro com lapislazzuli, malachite, opale rosa, turchese, corindone bianco
Bracciale placcato oro com lapislazzuli, malachite, opale rosa, turchese, corindone bianco
Bracciale con finitura oro con ciondoli di lapislazzulo e corindone bianco
Bracciale con finitura oro con ciondoli di lapislazzulo e corindone bianco
Orecchini in argento
Orecchini in argento
Orecchini in ottone placcato oro 14k
Orecchini in ottone placcato oro 14k

Orecchini in ottone placcato oro 14k e perle barocche
Orecchini in ottone placcato oro 14k e perle barocche







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *