Gioielli, Jewelry, Joaillerie, Joyas, Jewelen

Da Christie’s il taglio d’oro di Fontana

in news

Chi ama i gioielli disegnati da artisti, come la limitata produzione di Lucio Fontana, ha un’occasione unica con l’asta di Design organizzata Christie’s il 3 novembre a Londra. Tra vasi, vetri e mobili un solo, raro gioiello: il bracciale Concetto Spaziale con taglio del pittore italo argentino famoso per i buchi e i tagli verticali, netti e decisi delle sue tele. In questo caso il gioiello, numero due di un’edizione di quattro esemplari realizzati in oro con un diametro di sei centimetri, a differenza dei quadri dalla superficie ruvida, dall’aspetto materico e irregolare, ha una texture liscia e lucente ma le fessure brunite danno l’idea di profondità oltre la materia. Insomma, anche con altri materiali e supporti, Fontana riesce a esprimere il gesto perentorio delle opere d’arte. Una di queste, la Fine di Dio della serie Concetto Spaziale, datata 1963 è stata venduta in un’asta di Christie’s a New York per 20,9 milioni di dollari, pari a 18,5 milioni di euro. Il bracciale è stimato tra le 40 mila e le 60 mila sterline (54 mila – 82 mila euro).

Concetto spaziale con taglio, bracciale di Lucio Fontana in asta il 3 novembre da Christie's. Stima: 56 mila – 83 mila euro
Concetto spaziale con taglio, bracciale di Lucio Fontana in asta il 3 novembre da Christie’s. Stima: 56 mila – 83 mila euro

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from news

Incisione a bulino di un gioiello

A scuola con Marco Bicego

A lezione di oreficeria. L’insegnante è Marco Bicego o, meglio, l’Academy promossa
Go to Top