people — gennaio 5, 2017 at 6:00 am

Tutti i gioielli di Camilla

La futura regina d’Inghilterra è Camilla, duchessa di Cornovaglia e consorte del principe Charles. Volete sapere quali sono i suoi gioielli?

Quanto vale la collezione di gioielli della futura regina d’Inghilterra, cioè Camilla duchessa di Cornovaglia? A mostrare i gioielli della corona, e a stimarne il valore, ci ha pensato il quotidiano britannico Daily Mail. Secondo un’inchiesta del giornale, Camilla ha accumulato, a dieci anni dal matrimonio con il principe Charles, una considerevole collezione di splendidi gioielli. Per esempio, una magnifica collana di diamanti e rubini, che dovrebbe essere un dono di re dell’Arabia Saudita, Abdullah, morto nel gennaio 2015. La collana è abbinata a un bracciale e orecchini. Un pezzo di gioielleria particolarmente vistoso, ma portato con gusto, sottolinea il giornale britannico. Gran parte dei gioielli sono regali, in particolare degli sceicchi arabi. Dopo un tour di due giorni in Arabia nel 2006, per esempio, ecco una collana di 37 rubini e altrettanti diamanti, con un valore stimato di quasi 1 milione di euro. Due anni più tardi è arrivata una parure con rubini e zaffiri: collana, orecchini e bracciale. Un altro braccialetto è un omaggio dall’emiro del Bahrein, mentre una collana, spilla e cintura sono il gentile presente del sovrano del Kuwait.

La duchessa di Cornovaglia con la preziosa collana di diamanti e rubini

La duchessa di Cornovaglia con la preziosa collana di diamanti e rubini

Ovviamente a questi regali si aggiungono quelli dello stesso principe Carlo, oltre a quelli di famiglia. La duchessa, pare, è particolarmente affezionata alla sua collezione di girocollo di perle (ne possiede anche una mezza dozzina). Curiosa coincidenza: le graffette delle collane sono fatte con pietre preziose e semi-preziose appartenute alla sua bisnonna, Alice Keppel, ultima e più celebre amante di re Edoardo VII. Quando si dice conservare le tradizioni di famiglia… In ogni caso, Charles si è sempre divertito dalla connessione tra Camilla e l’amante del suo bis-bis-nonno. Tanto che, con l’aiuto di gioielliere Wartski, il principe sta cercando di comprare collezione di gioielli appartenuti ad Alice Keppel. Per esempio, avrebbe pagato 120mila euro per una tiara di rubini e diamanti che fu della bisnonna di Camilla, acquistata a suo tempo da Edoardo VII a Parigi.

Camilla con tiara e collana di diamanti

Camilla con tiara e collana di diamanti

Carlo, in ogni caso, le ha comprato un topazio rosa da Sotheby’s, da trasformare in un fermaglio per una collana di perle a tre fili. Ha poi donato gli orecchini Alhambra, simbolo di fortuna, una spilla a forma di ballerina, e una con la sagoma della libellula, tutto di  Van Cleef & Arpels. L’ispirazione per la ballerina è frutto della collaborazione tra il gioielliere Claude Arpels e coreografo George Balanchine.

La spilla appartenuta alla regina Vittoria. Al centro il numero 60 in caratteri slavi

La spilla appartenuta alla regina Vittoria. Al centro il numero 60 in caratteri slavi

Il rubino, che simboleggia l’amore appassionato, si dice che sia la pietra preferita di Camilla, anche perché non è associata a Diana, che preferiva gli zaffiri. Camilla possiede un’altra collana (oltre a quella regalata da re Abdullah) di rubini e zaffiri, del valore di 3,5 milioni di euro. Una spilla con smeraldo a  goccia, che era uno dei gioielli preferiti della principessa Diana, è composta da un cerchio di diamanti con le insegne a tre piume del Principe di Galles, più un ciondolo di smeraldo a cabochon. Resta un dubbio: era proprio il pendente di una collana di Diana, è ricomparsa in forma di spilla sul bavero della duchessa?

Pendente di Diana e spilla di Camilla praticamente uguali

Pendente di Diana e spilla di Camilla praticamente uguali

Nel 2006 Camilla ha ricevuto anche una collana decorata con zaffiri e smeraldi, del valore  di oltre 1 milione di euro. La collana Snake è un regalo di Carlo del 2001, quattro anni prima del loro matrimonio: si compone di diamanti a taglio brillante e smeraldo, in una cornice di platino. C’è, poi, l’anello di fidanzamento da 250mila euro: apparteneva alla nonna di Carlo, la Regina Elisabetta. Questo anello con diamanti, in stile art deco,  è stato valutato 250mila euro.

Due collane di diamanti, con zaffiri e smeraldi

Due collane di diamanti, con zaffiri e smeraldi

La spilla Ladies of North Wales è un altro elemento della collezione che apparteneva alla Regina Madre. La spilla di diamanti Hesse, diamanti e zaffiri, ha una lunga storia: è stata regalata alla Regina Vittoria dai nipoti Hesse, in Germania, per il suo Giubileo di Diamante.

Camilla ha scelto di indossare per il suo 60esimo compleanno la collana di diamanti indossata dalla Regina Madre per l’incoronazione di suo marito, nel 1937. Una collana commissionata nel 1858 dalla Regina Vittoria utilizzando due insegne dell’Ordine della Giarrettiera e l’elsa di una spada. La collana originale comprendeva 28 pietre, e si stima possa valere circa  7 milioni di euro. Matilde de Bounvilles

Anello di fidanzamento di Camilla

Anello di fidanzamento di Camilla

Camilla indossa uno dei chocker di perle

Camilla indossa uno dei chocker di perle

Camilla con collana di perle e fermaglio appartenuto alla bisnonna, Alice Keppel

Camilla con collana di perle e fermaglio appartenuto alla bisnonna, Alice Keppel

Camilla con una delle spille della sua collezione

Camilla con una delle spille della sua collezione

Collana di diamanti con pendente

Collana di diamanti con pendente

La collana Snake di diamanti

La collana Snake di diamanti

Due tra le preziose collane della collezione di Camilla

Due tra le preziose collane della collezione di Camilla


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*