anelli, bracciale, vetrina — Dicembre 7, 2020 at 4:30 am

Lo Swing di Verdi




Che cosa avrebbe detto Giuseppe Verdi dello swing? Forse il celebre compositore italiano di opera sarebbe stato perplesso. Il suo omonimo fondatore di Verdi Gioielli, Maison di Valenza, invece, non può che essere soddisfatto: Swing, infatti, è il nome della collezione che al momento è tra quelle che brilla di più nel cielo dell’azienda piemontese. Swing, in effetti, è una parola collegata al ritmo e, dunque, all’ambiente musicale, come quello frequentato da Giuseppe Verdi (l’altro, il compositore). Inoltre, la musica swing è legata al genere jazz e, quindi, si accorda bene con i motivi artistici vagamente retrò della collezione.

Bracciale della collezione Swing
Bracciale della collezione Swing

I gioielli della collezione Swing sono realizzati in oro bianco e diamanti ma, soprattutto, presentano uno stile morbido ed elaborato, che sembra arrivare direttamente da certe decorazioni della prima metà del secolo scorso. Fiori e farfalle stilizzate, ma anche volumi che ricordano una ballerina, come nel caso della collana, si alternano a motivi geometrici per grandi bracciali, anelli e orecchini.

Bracciale della collezione Swing
Bracciale della collezione Swing
Orecchini della collezione Swing
Orecchini della collezione Swing
Anello della collezione Swing
Anello della collezione Swing
Anello in oro bianco e diamanti
Anello in oro bianco e diamanti
Bracciali di Verdi Gioielli
Bracciali di Verdi Gioielli

Collana con pendente in oro bianco e diamanti
Collana con pendente in oro bianco e diamanti







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *