Gioielli, Jewelry, Joaillerie, Joyas, Jewelen

Collier Vertèbres

Line Vautrin, la poetessa del metallo

in news




Per i più raffinati: i gioielli di Line Vautrine, una designer parigina soprannominata poetessa del metallo ♦

Se volete fare un regalo raffinato cercate un gioiello firmato Line Vautrin (1913-1997), chiamata la”poetesse du Metal”: i suoi lavori si trovano ancora in vendita online. Figlia di un fonditore di metalli parigino degli anni Venti, ha sviluppato un talento creativo con i metalli. Ha sperimentato e realizzato gioielli in bronzo dorato. Dalla creazione di pulsanti, alla fine del 1930, per lo studio di Elsa Schiaparelli, fino a immaginare gli specchi radianti nel 1950: Line Vautrin ha unite la fantasia della cultura parigina con le suggestioni della civiltà Micenea, in un mondo fantastico di uccelli mitici, bestie e figure umane. I suoi gioielli gioielli, scatole e specchi, hanno prezzi che vanno da 250 a 27 mila euro e sono ricercati dai collezionisti, tra cui il designer Tom Ford.

Sautoir Les trois Grâces
Sautoir Les trois Grâces

Il suo successo è testimoniato anche dal suo girovagare a Parigi: ha iniziato in una minuscola boutique in rue de Berri, nel quartiere Latino, per spostarsi poi con una boutique in rue du Fauborg Saint Honoré, la zona dei gioiellieri, prima di trasferirsi nuovamente in rue Vielle du Temple nel quartiere del Marais.  

Bracciale in bronzo e smalto, 1955
Bracciale in bronzo e smalto, 1955
Orecchini Deux Pigeons
Orecchini Deux Pigeons
Collier Les renards (le volpi), 1980, bronzo dorato
Collier Les renards (le volpi), 1980, bronzo dorato
Collier Petit poisson deviendra grand, 1945
Collier Petit poisson deviendra grand, 1945
Collier Vertèbres
Collier Vertèbres
Orecchini L'Oiseau de l'Île de Pâques
Orecchini L’Oiseau de l’Île de Pâques
Line Vautrin, 1930
Line Vautrin, 1930






Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from news

Go to Top