alta gioielleria, Collane, vetrina — Luglio 4, 2021 at 5:00 am

Il destino incantato di Sicis




È un destino incantato quello di Gioia Placuzzi, creative director di Sicis Jewels. La regina del micro mosaico, dopo la laurea in economia all’Università Bocconi di Milano e la specializzazione in marketing alla Cass Business School di Londra, ha seguito la sua passione fino al diploma come Graduate Gemologist al Gemological Institute of America di Londra. L’arte delle gemme è stata poi messa in pratica con la divisione dedicata ai gioielli dell’azienda di famiglia, l’italiana Sicis, specializzata in mosaici.

La collana Destino Incantato
La collana Destino Incantato

Ma Destino Incantato è anche il nome della nuova collana di alta gioielleria. Si tratta di un pezzo speciale in oro bianco, con diamanti per 14.33 carati, tanzaniti per 3,91 carati e rubelliti per 4,23 carati. Ma l’aspetto ancora più speciale, oltre alla ricchezza dei materiali impiegati, sta nel minuzioso e paziente lavoro di composizione attraverso migliaia di micro tessere di mosaico, incastonate a formare il pavé del gioiello. Non stupisce che per realizzare questa collana siano state necessarie 300 ore di lavorazione. È il destino degli esperti artigiani di Sicis.

Gioia Placuzzi. Copyright: gioiellis.com
Gioia Placuzzi. Copyright: gioiellis.com

La collana in oro bianco, con diamanti per 14.33 carati, tanzaniti per 3,91 carati e rubelliti per 4,23 carati
La collana in oro bianco, con diamanti per 14.33 carati, tanzaniti per 3,91 carati e rubelliti per 4,23 carati







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *