news — Settembre 12, 2021 at 5:52 pm

I trend del gioiello fino al 2023




Volete sapere quali saranno i prossimi trend della gioielleria? Tutti gli anni Vicenzaoro presenta un focus centrato sulle prospettive per il futuro, riassunte nel The Jewellery TrendBook, quest’anno aggiornato al 2023. Il lavoro di Paola De Luca si propone, insomma, di rivelare le tendenze dei prossimi due anni. Secondo quanto anticipato in un Talk alla Fiera di Vicenza, preparatevi a sei contemporanee linee guida.

Vicenzaoro settembre 2021. Copyright: gioiellis.com
Vicenzaoro settembre 2021. Copyright: gioiellis.com

1 Il Geo-design. È un’evoluzione del mondo art decó, ma più pulito e semplice. Utilizzerà l’uso di forme geometriche, come dallo stile da cui deriva che vedrà, e in particolare il bianco e il nero, ma anche lo smeraldo, e ovviamente diamanti, assieme onice e madreperla.

Orecchini con diamanti e onice by Louis Vuitton
Orecchini con diamanti e onice by Louis Vuitton

2 Gamification. Questo trend si ispira al mondo vagamente infantile dei cartoni animati, supercolorato, con l’uso di smalti e nuance fluo, ma assieme ai diamanti e alle gemme semipreziose. Porterà alla ribalta resine, oro e diamanti, ma anche metalli colorati e giocosi.

Bea Bongiasca, anello Baby Vine Tendril
Bea Bongiasca, anello Baby Vine Tendril

3 Organika. È un trend che prevede l’uso di materiali grezzi e poco lavorati, con texture artigianali ed elementi geometrici, pietre al naturale per un ritorno alle origini della vita.

Orecchini ispirati alla pianta che cresce nel deserto, il saxaul
Orecchini ispirati alla pianta che cresce nel deserto, il saxaul by Lydia Courteille

4 Sentimental Stories. Alla base del trend c’è la voglia di relazione e di connessione, che in effetti non sembra mai essere scomparsa dalla Terra, con gioielli che incapsuleranno emozioni come amuleti, iniziali o zodiaci. Sempre più richiesti gli oggetti in grado di contenere e rappresentare storie: pendenti con foto, miniature, piccoli mosaici, nuove interpretazioni di cammei e ritratti.

Anello con perla Akoya e perla di Tahiti
Anello you and me con perla Akoya e perla di Tahiti

5 The Green Footprint. Risponderà alla crescente attenzione all’ambiente reinterpretando piante, animali e insetti, ecosistemi marini o terrestri con materiali sostenibili come gemme sintetiche, vetro e plastica riciclati.

Spilla in argento rosa con perle e insetto
Spilla in argento rosa con perle e insetto di Delfina Delettrez

6 Fluidcore. Si riferisce ai concetti di diversità e inclusione: il genderless diventerà mainstream con collezioni dal design urban e adatte a tutte le sfumature di genere.

Collana di perle per uomo di Mikimoto
Collana di perle per uomo di Mikimoto

I trend sono stati presentati nel corso del Talk intitolato Re.Humanization: The Awakening di Trendvision Jewellery + Forecasting, Osservatorio indipendente di Ieg (società che organizza Vicenzaoro). Sul palco, la mente del format predittivo, Paola De Luca, Margherita Burgener, designer di alta gioielleria, Augusto Ungarelli, Ceo di Vendorafa, Nina Dzhokhadz, Founder di Connect Agency–Jewellery showroom & Co-Founder del brand NeverNoT, e le gemmologhe Katerina Perez e Isabella Yan, oltre ad Akash Das, professor Isdi, Mumbai – School of Fashion Design e Researcher per The Futurist.

La presentazione di «The Jewellery TrendBook 2023». Da sinistra, Paola De Luca, Augusto Ungarelli, Katerina Perez, Emanuela Burgener, Nina Dzhokhadz
La presentazione di «The Jewellery TrendBook 2023». Da sinistra, Paola De Luca, Augusto Ungarelli, Katerina Perez, Emanuela Burgener, Nina Dzhokhadz







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *