bracciale, Collane, vetrina — marzo 24, 2018 at 5:00 am

Swarovski in oro bianco (e più verde)




A Baselworld la prima collezione di Swarovski con oro Fairtrade e diamanti sintetici ♦︎

Swarovski lancia una collezione in blu per essere più verde. Cioè più rispettosa dell’ambiente e più equa con chi estrae il metallo giallo. Che, nella collezione presentata a Baselworld, è in realtà bianco. E la prima collezione in oro Fairtrade, cioè estratto in modo corretto, del marchio austriaco. I gioielli presentati nel classico luccicante stand Swarovski di Baselworld, hanno anche diamanti sintetici al posto dei classici cristalli della Maison. Si tratta di pietre che, sottolinea Swarovski, non hanno un impatto ambientale diretto sull’ambiente, dato che nascono in laboratorio (anche se per creare i diamanti sintetici occorre usare un sacco di energia). In ogni caso, è la prima volta che Atelier Swarovski utilizza l’oro Fairtrade. Il metallo è acquistato dalla cooperativa Minera Limata Limitada in Perù. Fairtrade mira a promuovere lo sviluppo sostenibile e ridurre la povertà.

La collezione segna anche un salto di qualità nella proposta di Swarovski, che è ora una vera fine jewelry, con oro 18 carati e diamanti, seppure sintetici. Una strada che la Maison aveva già preannunciato lo scorso anno e che sembra la direzione intrapresa. Lavinia Andorno




Swarovski, orecchini in oro bianco e pietre sintetiche
Swarovski, orecchini in oro bianco e pietre sintetiche
Orecchini pendenti
Orecchini pendenti
Orecchini chandelier
Orecchini chandelier
Collana Swarovski
Collana Swarovski
Bracciale in oro bianco e pietre sintetiche
Bracciale in oro bianco e pietre sintetiche
Anello della collezione Fairtrade
Anello della collezione Fairtrade
Swarovski, anello con ciondolo
Swarovski, anello con ciondolo

Swarovski, anello con ciondolo e pietra sintetica
Swarovski, anello con ciondolo e pietra sintetica







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *