Gioielli, Jewelry, Joaillerie, Joyas, Jewelen

L'anello Cupola del Brunelleschi

Storia del mondo con Ellius

in vetrina




Ellius e Sara Jewelry, aziende fondate da Fadi Raslan. La prima punta sul design. La seconda è specializzata in semi lavorati per la gioielleria, la specialità del distretto di Arezzo, dove ha sede. Ma sei anni fa Fadi Raslan ha deciso di fare il grande salto nel mercato della gioielleria prêt-à-porter con Ellius. La storia di Raslan è anche la testimonianza della passione dell’imprenditore. Nato in Giordania, a 16 ha scoperto il fascino dell’oreficeria e, in qualche modo, dopo una parentesi di studi in medicina all’università di Kiev, è arrivato in Italia per frequentare il Margaritone, la scuola di oreficeria di Arezzo e come incassatore di pietre a Firenze.

L'anello Cupola del Brunelleschi
L’anello Cupola del Brunelleschi

Nel 1999 ha avviato la sua azienda che produce per conto terzi, fino al lancio di Ellius, che nel 2022 ha deciso di partecipare all’esposizione collettiva Artistar Jewels, che si tiene durante la Milano Jewelry Week. L’obiettivo del brand, secondo quanto comunica, è  piuttosto vasto: raccontare la storia dell’umanità, tra passato e futuro, considerando il gioiello come un legame tra le culture che esalta il valore universale della comprensione e dell’uguaglianza. Non semplice da riassumere in un gioiello. La collezione più nota del brand è Cupole. Un anello, per esempio, ha la forma della cupola del Brunelleschi a Firenze in argento 925, , un’altra quella di San Pietro di Roma, ma c’è anche la moschea della Roccia di Gerusalemme. Ci sono, inoltre, gioielli ispirati al mondo classico, greco e romano come, del resto, indica il nome del marchio.

Anello in argento a forma di tempio
Anello in argento a forma di tempio
Anello ispirato ai templari
Anello ispirato ai templari
Collana ispirata al tema della Natività
Collana ispirata al tema della Natività

Parure ispirata alla Cupola del Brunelleschi
Parure ispirata alla Cupola del Brunelleschi







Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from vetrina

Go to Top