news — Ottobre 11, 2015 at 5:00 am

Quel panettone è un gioiello

Ora si può dire «Quel panettone è un gioiello». L’idea di abbinare un monile di argento con il classico dolce di Milano è di Mistral, agenzia di comunicazione che ha pensato di rilanciare lo storico marchio G.Cova & C. (semplice omonimia con la pasticceria di via Monte Napoleone), anche con un bracciale firmato dalla altrettanto storica argenteria Raspini. Il bracciale è stato un plus aggiunto a una edizione limitatissima per ospiti selezionati in occasione del lancio o, meglio del rilancio del brand. Il bracciale ha come ciondoli un tondo con il logo di G.Cova & C. e una corona, che rappresenta il marchio di fabbrica di G.Cova & C. Il quale, ora, ha allargato il proprio campo d’azione con un nuovo bistrot e showroom in via Cusani, 10, nel cuore del quartiere di Brera, a Milano: uno spazio di 300 metri quadri su tre livelli, in linea con lo stile del brand. Aperto dal mattino fino al dopo cena, il bistrot offre una larga varietà di gusti e di proposte gourmet: pandoro, praline e cioccolatini, biscotti, gelatine, confetture, ma anche prodotti della salumeria italiana e della tradizione casearia. Ma anche un servizio di brunch, aperitivo o di take away (con un Pic lunch in a box, un set pensato per velocizzare il momento del pranzo, con un menu del giorno, anche fuori dal locale) oltre, appunto, al panettone anzi, al Panetùn de Milan, simbolo della pasticceria milanese, con una ricetta ancora oggi fedelmente seguita, ma altrettanto gelosamente custodita. A proposito di panettone: da dolce si trasforma anche in aperitivo. Il G.Cova & C. Shake è una creazione del barman Oscar Quagliarini, ideato ad hoc per il brand milanese: una macerazione di panettone libbra Milano in Campari ghiacciato, successivamente torchiato e filtrato attraverso filtri da aromificio e pulito nuovamente attraverso un fat wash, ovvero, messo in freezer e lasciato riposare.

Il bracciale d'argento di Raspini abbinato al panettone di G.Cova & C.
Il bracciale d’argento di Raspini abbinato al panettone di G.Cova & C.
Una confezione di panettone di G.Cova & C.
Una confezione di panettone di G.Cova & C.
L'interno del bistrot in via Cusani, a MIlano
L’interno del bistrot in via Cusani, a MIlano
Il servizio di take away
Il servizio di take away
L'interno del bistrot
L’interno del bistrot
Il bistrot G.Cova & C.
Il bistrot G.Cova & C.
Il bracciale di Raspini con il panettone di G.Cova & C.
Il bracciale di Raspini con il panettone di G.Cova & C.

One Comment

  1. Lilian Estrada

    OMG!!! SORPRESA EN MI PANETTONI!!
    Casi me quiebra una muela, despertó mi interés en su historia.
    Just like in a fairy tale!
    I found a little stone inside my bread. But is ok, for me is a fairy tale! Happy New Year 2016

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *