Nomination store

Nomination raddoppia a Dubai

Da Sesto Fiorentino a Dubai. La strada di Nomination è lunga. L’azienda toscana ha allargato il proprio orizzonte con un nuovo punto vendita in Medio Oriente. Il nuovo store di Dubai, d’altra parte, è solo la conferma del successo di Nomination negli Emirati: è, infatti, il secondo nella città araba. Inaugurato all’interno della nota Gallerie Lafayette nell’Arabian Mall, il negozio è stato realizzato seguendo l’ormai classico format di Nomination in tutto il mondo, con i colori del brand: bianco, nero con dettagli in giallo. Lo stile è stato adattato alle esigenze culturali e logistiche del Paese che ospita il monomarca.

Il nuovo store segue quelli sparsi in tutto il mondo: l’azienda, infatti, da tempo punta sul Medio Oriente. Negozi Nomination sono già stati aperti (mono o bimarca) a Kuwait City, Daharan, Beirut e Riyad. Le location sono scelte privilegiando sia gli shopping center qualificati, sia le vie commerciali dei centri delle città. Ma l’azienda di gioielleria non dimentica la sua patria di origine. Lo scorso settembre ha infatti apert un monomarca a Firenze. E nuove inaugurazioni sono previste per il 2013. F.G.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Zilli da polso

Next Story

Di Caprio evangelizza De Beers

Latest from News