Gioielli, Jewelry, Joaillerie, Joyas, Jewelen

The De Beers Exceptional Blue Collection

La sfida dei diamanti blu

in news





Sfide a colori per gli appassionati di diamanti (e gli investitori). Dopo i diamanti rosa da record, si preannuncia una nuova asta centrata però su una diversa sfumatura, il blu. Questa volta è Sotheby’s a presentare un gruppo di otto diamanti fancy blue, che sono stati valutati complessivamente oltre 70 milioni di dollari. I diamanti saranno i protagonisti di diverse aste di Magnificent Jewels, quest’inverno e la prossima primavera. Il nome conferito a queste gemme, The De Beers Exceptional Blue Collection, ne indica la provenienza: l’azienda specializzata nelle pietre “amiche delle donne”.

Benoit Repellin, responsabile dell'asta Magnificent Jewels di Sotheby's a Ginevra
Benoit Repellin, responsabile dell’asta Magnificent Jewels di Sotheby’s a Ginevra

Gli otto diamanti hanno diverse forme e pesi: ne fanno parte un diamante taglio brillante ovale da 1,22 carati, uno taglio a gradino da 11,29 carati, per un peso totale di 32,09 carati tra loro. Tre diamanti saranno offerti quest’anno: un fancy blue da 5,53 carati all’asta in programma a Ginevra il 9 novembre, un diamante da 3,24 carati e uno da 2,08 carati a New York il 7 dicembre. De Beers e Diacore hanno pagato un totale di 40,36 milioni di dollari per cinque diamanti blu grezzi della miniera di Cullinan del peso di 85,62 carati a novembre 2020. In quasi due anni, Diacore ha tagliato e lucidato le cinque pietre grezze per creare gli otto diamanti blu della collezione che Sotheby’s presenta ora.
La valutazione dei diamanti di questo tipo è abbastanza difficile. Basti pensare che quello da 11,29 ha una stima compresa tra 28 e 50 milioni di dollari.

La miniera di diamanti Cullinan
La miniera di diamanti Cullinan

The De Beers Exceptional Blue Collection
The De Beers Exceptional Blue Collection







Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from news

Go to Top