Collane, news — Agosto 21, 2020 at 4:00 am

La collana politica di Michelle Obama




Si può fare politica con i gioielli? Michelle Obama ha dimostrato di sì. Alla convention del Partito Democratico, che si è conclusa con la candidatura di Joe Biden, la ex first lady ha catturato l’attenzione non solo con il suo discorso, ma anche per la collana che ha indossato. Un gioiello che è anche una richiesta: votate. Negli Stati Uniti, infatti, la percentuale di cittadini che non va a votare è piuttosto alta (alle ultime elezioni ha votato solo il 55,7%). E una più larga partecipazione, forse, potrebbe avvantaggiare il Partito Democratico.

La collana Vote
La collana Vote

La collana Vote è stata realizzata dalla designer Chari Cuthbert, che ha fondato la sua azienda By Chari. La designer ha realizzato la collana su richiesta dello stilista di Michelle Obama, Meredith Koop, su idea della ex inquilina della Casa Bianca. Pare che l’idea si sia trasformata anche un successo commerciale per Chari, con un’impennata di richieste.

Michelle Obama con la collana Vote
Michelle Obama con la collana Vote

Chari Cuthbert è di origine giamaicana e ha lanciato il marchio nel 2012 con un capitale di solo 100 dollari. È stata brava: i suoi gioielli sono piaciuti a celebrità come Kate Hudson e Rose Huntington-Whiteley. E l’azienda è decollata. Sono gioielli piuttosto semplici e non molto costosi, realizzati in oro 14 carati o placcati oro, a volte con piccoli diamanti. A cui, ora, si è aggiunta anche tanta passione.

Orecchini in ottone placcati oro By Chari
Orecchini in ottone placcati oro By Chari
Collana in oro 14 carati e diamanti
Collana in oro 14 carati e diamanti
Anello in oro 14 carati con iniziali
Anello in oro 14 carati con iniziali
Anello in oro 14 carati
Anello in oro 14 carati
Orecchini segno Gemelli
Orecchini segno Gemelli

Cavigliera in oro 14 carati
Cavigliera in oro 14 carati







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *