da sapere — aprile 22, 2017 at 4:00 am

Il ritorno dell’anello chevalier

L’anello chevalier è tornato di moda. Scoprite il significato e quali sono le caratteristiche dell’anello chevalier ♦

Chevalier in francese, signet o pinky ring in inglese, sigillo in italiano: era l’anello utilizzato nell’antichità per pressare la cera e siglare le lettere. Insomma, una specie di firma certificata dell’aristocrazia, con lo stemma di famiglia espressione di ricchezze, terre, castelli e potere. Chi riceveva una lettera chiusa con la cera lacca, verificava l’impronta dell’anello sul sigillo, per avere la sicurezza dell’autenticità. Oggi l’anello chevalier è indossato anche da chi nobile non è. Anzi, probabilmente non conosce la storia di questo tipo di anello. Un esempio, al Coachella 2017 il rapper D.R.A.M. ha indossato uno chevalier del designer italiano Marco Dal Maso (il brand è Marco ta  Moko).

  • In passato l’anello aveva una superficie in rilievo, per imprimere meglio la cera lacca.
  • Successivamente, l’anello chevalier ha adottato semplicemente una superficie piatta, con inciso lo stemma della casata.
  • Nel Medioevo l’anello chevalier era realizzato in semplice argento brunito soprattutto nei Paesi del Nord: aveva una funzione pratica, più che di ornamento.
  • Con il tempo, l’anello è diventato un segno di distinzione. Realizzato in oro, ha spesso con una pietra dura incastonata, dal lapislazzulo al più costoso zaffiro. Chi era molto potente e tanto ricco sceglieva una pietra preziosa.
  • Persa la sua funzione di sigillare le missive, l’anello è rimasto in uso come un segno di appartenenza nobiliare. Di solito è indossato sul mignolo e riporta lo stemma della casata, anche se non più in rilievo, ma con la semplice incisione. È un simbolo di prestigio, ed è poi adottato anche da chi non è nobile, ovviamente senza la corona araldica.
  • Ora è tornato di moda, e per fortuna anche con ironia: al posto del disegno di uno stemma si può trovare un cuore con la scritta «Love» incisa. Chi non vuole rinunciare alla corona può scegliere la sua versione fumettosa grande e bianca o in zirconi neri, il giglio borbonico piacerà ai nostalgici, l’immagine della Madonna miracolosa ai devoti, la principessa alle sognatrici. Insomma, che sia in argento, oro o metallo , che sia piccolo e discreto, grande e di fantasia, ce n’è per tutti i gusti. M.d.B.
Marc Deloche, anello in argento

Marc Deloche, anello in argento

Amedeo, anello in argento e sardonica con diamanti e zaffiri. Prezzo 3500 euro

Amedeo, anello in argento e sardonica con diamanti e zaffiri. Prezzo 3500 euro

Queriot, anello in oro rosa lucido e topazio London. Prezzo: 1.850 in oro 9 carati e 2.750 in oro 18 carati

Queriot, anello in oro rosa lucido e topazio London. Prezzo: 1.850 in oro 9 carati e 2.750 in oro 18 carati

LuluFrost, anello in ottone e resina. Prezzo: 190 dollari

LuluFrost, anello in ottone e resina. Prezzo: 190 dollari

Morellato, anello in acciai e zircone

Morellato, anello in acciai e zircone

Carolina Bucci, anello in oro con diamanti, rubini e zaffiri. Prezzo: 4,565 euro

Carolina Bucci, anello in oro con diamanti, rubini e zaffiri. Prezzo: 4,565 euro

Maria Black, anello in metallo placcato oro. Prezzo: 265 euro

Maria Black, anello in metallo placcato oro. Prezzo: 265 euro

Dina Kamali, anello in oro rosa lucido e zaffiri rosa

Dina Kamali, anello in oro rosa lucido e zaffiri rosa

Ebay, anello chevalier da mignolo in argento 925 e zirconi. Prezzo: 108 euro

Ebay, anello chevalier da mignolo in argento 925 e zirconi. Prezzo: 108 euro

Loroetu, anello Prince is coming in argento placcato oro. Prezzo: 550 euro

Loroetu, anello Prince is coming in argento placcato oro. Prezzo: 550 euro

Dear Charlotte, anello Blason Edimbourg. Prezzo: 45 euro

Dear Charlotte, anello Blason Edimbourg. Prezzo: 45 euro

Thomas Sabo, anello in argento Sterling 925 con giglio borbonico circondato da un pavé di zirconi neri. Prezzo: 80 euro

Thomas Sabo, anello in argento Sterling 925 con giglio borbonico circondato da un pavé di zirconi neri. Prezzo: 80 euro

Maschio Goielli Baby-e Chevalier oro giallo, diamanti gialli e blu/verde. Prezzo: 830 euro

Maschio Goielli Baby-e Chevalier oro giallo, diamanti gialli e blu/verde. Prezzo: 830 euro

Chantecler, anello Anima da mignolo in oro giallo e gallo in madreperla bianca e gallo in brillanti. Prezzi: 1800 e euro e 3100

Chantecler, anello Anima da mignolo in oro giallo e gallo in madreperla bianca e gallo in brillanti. Prezzi: 1800 e euro e 3100

Claudia Oddi, anello in oro rosa e pavé di diamanti neri

Claudia Oddi, anello in oro rosa e pavé di diamanti neri

Mediterraneo, anello con immagine della Madonna miracolosa in argento e smalto

Mediterraneo, anello con immagine della Madonna miracolosa in argento e smalto

Axenoff, anello Alex in argento con un topazio centrale, zaffiri e perle

Axenoff, anello Alex in argento con un topazio centrale, zaffiri e perle

Aurélie Bidermann, anello chevalière in oro 18 carati con una pietra Rose de France da 10 carati e un cuore ocmposto da 20 diamanti. Prezzo: 8900 euro

Aurélie Bidermann, anello chevalière in oro 18 carati con una pietra Rose de France da 10 carati e un cuore ocmposto da 20 diamanti. Prezzo: 8900 euro

Givdenchy, anello chevalier in metallo e howlite. Prezzo: 300 euro

Givdenchy, anello chevalier in metallo e howlite. Prezzo: 300 euro

Nadine S, anello da mignolo in bronzo placcato oro 18 carati. Prezzo: 45 euro

Nadine S, anello da mignolo in bronzo placcato oro 18 carati. Prezzo: 45 euro

Anello Ara, inciso a mano, oro 18 carati e diamante, di Marco ta Moko

Anello Ara, inciso a mano, oro 18 carati e diamante, di Marco ta Moko


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*