anelli, vetrina — Dicembre 15, 2020 at 5:00 am

Gaia Repossi a colori




La domanda che circola nel mondo della gioielleria è questa: cambierà qualcosa con l’arrivo di Anne de Vergeron come Ceo al vertice di Repossi, marchio che ormai fa parte del gruppo Lvmh? La manager, che faceva già parte del consiglio di amministrazione, si insedia al comando, mentre Gaia Repossi rimane direttrice creativa. Anne de Vergeron è, comunque, un’esperta di finanza (ha lavorato per 16 anni in Ubs come consulente finanziaria prima di entrare in Lvmh) ed è tutto da scoprire l’indirizzo che vorrà imprimere alla Maison fondata a Torino nel 1957, ma ormai francese.

Anello Berbère Chromatique in oro rosa, diamanti e lacca rossa
Anello Berbère Chromatique in oro rosa, diamanti e lacca rossa

Intanto, la designer italiana ha presentato una extension della sua colelzione Berbère, lanciata cinque anni fa. Tre nuovi anelli, infatti, aggiungono un tocco di colore alle linee minimaliste della collezione. Rimangono le linee essenziali dei gioielli, con volumi semplici e architettonici. Ma una banda di lacca scalda l’aspetto nordico della collezione. I colori sono un rosso fuoco, già utilizzato per l’edizione limitata dedicata alla Croce Rossa libanese a cui si aggiungono le versioni in nero e in beige, circondate da un bordo di diamanti bianchi.

Anello Berbère Chromatique in oro rosa, diamanti e lacca rossa
Anello Berbère Chromatique in oro rosa, diamanti e lacca beige
Anello Berbère Chromatique in oro rosa, diamanti e lacca nera
Anello Berbère Chromatique in oro rosa, diamanti e lacca nera
Orecchino della colelzione Berbère in oro nero e diamanti
Orecchino della collezione Berbère in oro nero e diamanti
Pendente in oro rosa e diamanti
Pendente in oro rosa e diamanti

Anello in oro rosa della collezione Berbère
Anello in oro rosa della collezione Berbère







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *