Andreoli, collier con diamanti bianchi e neri
Andreoli, collier con diamanti bianchi e neri

Andreoli in Usa per stupire

Andreoli re dei due Mondi. Come abbiamo già scritto (https://gioiellis.com/andreoli-fantasia-e-tradizione), il brand nato a Valenza (Piemonte) ha una doppia vita: quella italiana e quella americana. Fondata nel 1845 e specializzata nella lavorazione delle gemme, dal 1920 Andreoli propone le sue collezioni di alta gamma. Gioielli con pietre e fattura di prim’ordine, senza dimenticare l’innovazione. Per esempio, già da un lustro ha introdotto l’utilizzo del titanio, metallo ultraleggero che è molto resistente, ma anche difficile da lavorare. È un piccolo dettaglio, ma significativo. Andreoli, come detto ha una vita anche Oltreoceano, negli Usa, con una base nella prestigiosa Rockefeller Plaza di New York, in piena Manhattan. Anche nella sua versione a stelle e strisce, però, il band non perde la sua peculiare capacità di presentare pezzi che vale la pena di ammirare. Come per questa selezione di gioielli che pubblichiamo su questa pagina. M.d.B.

Andreoli, anello con opale rosa
Andreoli, anello con opale rosa
Anello con opale, ribini e diamanti
Anello con opale, ribini e diamanti
Anello con rubino e diamanti
Anello con rubino e diamanti
Andreoli, collier con diamanti bianchi e neri
Andreoli, collier con diamanti bianchi e neri
Andreoli, orecchini con cristallo di rocca e onice
Andreoli, orecchini con cristallo di rocca e onice
Orecchini con diamanti e smeraldi colombiani cabochon
Orecchini con diamanti e smeraldi colombiani cabochon
Orecchini con smeraldi e diamanti
Orecchini con smeraldi e diamanti
Orecchini con diamanti e rubini
Orecchini con diamanti e rubini
Collana con zaffiri blu, rossi e gialli
Collana con zaffiri blu, rossi e gialli

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

I bracciali armati di Ai Weiwei

Next Story

Cartier e Bulgari all’asta a Vienna

Latest from Showroom

Romantica Stone Paris

Il romanticismo dei francesi con origine polacca nei gioielli di Marie Poniatowski, fondatrice di Stone Paris ♦