Gioielli, Jewelry, Joaillerie, Joyas, Jewelen

Juste un clou. Photo: Jean-Jacques Pallot © Cartier 2013

Un chiodo (con 1.752 diamanti) per Cartier

in vetrina

È solo un chiodo. Che in francese si traduce Juste un clou. Ma che chiodo: quello lanciato un anno fa da Cartier aveva stupito tutti per l’abbinamento di una semplice minuteria da ferramento con il lusso del gioiello. E oggi Cartier, giusto a un anno dalla presentazione ufficiale del bracciale, presenta una nuova versione interamente ornata di diamanti. Un design prezioso, semplice e aggressivo, come la modella chiamata a fare da testimonial per il lancio: pelle nera (indossa un chiodo, appunto) e mano sulla manopola della moto, pronta ad accelerare, sguardo audace, timore di nulla. Il bracciale nuova versione è ultra prezioso: oro bianco e diamanti (1.752 diamanti per 30,66 carati) e in formato XL. Beato chi se lo può permettere. Giulia Netrese

[wzslider]

It’s just a nail. In French it is translated Juste un clou. The bracialet, one launched a year ago by Cartier had surprised everyone by pairing a simple hardware with the luxury of the jewel. And today Cartier, just a year after  presents a new version entirely set with diamonds.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from vetrina

Go to Top