vetrina — Dicembre 31, 2017 at 4:10 am

Torna il mito Suzanne Belperron




I gioielli di Suzanne Belperron ora rivivono grazie a una Maison che ha acquistato il marchio con il nome della famosa designer ♦

«Il mio stile è la mia firma», così diceva Suzanne Belperron, una delle più influenti creatrici di gioielli del XX secolo. E infatti, fino al 1960 non ha mai marchiato un pezzo con il suo nome: bastavano le forme ondulate ispirate dalla natura e dalle culture di mondi esotici e le insolite grandi pietre a caratterizzare una produzione che aveva come estimatori Elsa Schiapparelli, Fred Astaire, Frank Sinatra, la duchessa di Windsor e Colette. Il marchio della dotatissima designer scomparsa nel 1983, è stato recentemente acquisito per essere rilanciato da Ward Landrigan (in passato direttore del dipartimento di gioielleria di Sotheby’s) e dal figlio  Nico. Un’operazione che ricorda quella avviata nel 1985 con l’acquisto di ciò che rimaneva dell’azienda fondata da Fulco di Verdura, altro notissimo designer. In comune hanno la grande notorietà e una qualità impeccabile e ora, dopo il rilancio dei gioielli dell’aristocratico siciliano, è il turno della grande artista francese. Con un vero patrimonio artistico raccolto in anni passati a comprare nelle aste e in vendite private, i Landrigan hanno incominciato a ricreare i suoi gioielli con i parenti degli artigiani parigini che lavoravano con Belperron. Una ricostruzione quasi filologica anche nelle tecniche orafe. E con un’estetica che aveva abbandonato il gusto Art Deco della sua epoca, per abbracciare influenze egiziane, asiatiche, africane e dell’Oceania con la forme di flora e fauna lavorate con l’oro a 22 carati, scelto per il suo colore nonostante la morbidezza. I prezzi dei nuovi gioielli vanno dai 13 mila dollari fino a cifre a sei zeri.




Bracciale in oro 22 carati e gemme di Suzanne Belperron
Bracciale in oro 22 carati e gemme di Suzanne Belperron

Orecchini in oro con apatite e oro a forma Paisley
Orecchini in oro con apatite e oro a forma Paisley
Suzanne Belperron in un'immagine di Horst Paul Albert Bohrmann conosciuto anche come Horst P. Horst
Suzanne Belperron in un’immagine di Horst Paul Albert Bohrmann conosciuto anche come Horst P. Horst
Spire, bracciale in oro e diamanti
Spire, bracciale in oro e diamanti
Coquillage, orecchini a clip in platino, diamanti e smalto nero. Prezzo: 118 mila dollari
Coquillage, orecchini a clip in platino, diamanti e smalto nero. Prezzo: 118 mila dollari
Spire, orecchini pendenti in oro 18 carati. Prezzo: 13.500 dollari
Spire, orecchini pendenti in oro 18 carati. Prezzo: 13.500 dollari
Cambodian, bracciale in quarzo smoky. Prezzo: 23 mila dollari
Cambodian, bracciale in quarzo smoky. Prezzo: 23 mila dollari
Collana con perle di smeraldi e chiusura composta da due spille d'epoca con diamanti staccabili. Prezzo: 196.500 dollari
Collana con perle di smeraldi e chiusura composta da due spille d’epoca con diamanti staccabili. Prezzo: 196.500 dollari
Wai Gu, collana in oro 18 carati con cerchi in giada nefrite. Prezzo: 77.500 dollari
Wai Gu, collana in oro 18 carati con cerchi in giada nefrite. Prezzo: 77.500 dollari
Spire, bracciale d'epoca in oro, lacca nera e turchesi, 1930. Prezzo su richiesta
Spire, bracciale d’epoca in oro, lacca nera e turchesi, 1930. Prezzo su richiesta
Spire, orecchini d'epoca in oro, lacca nera e turchesi, 1930. Prezzo su richiesta
Spire, orecchini d’epoca in oro, lacca nera e turchesi, 1930. Prezzo su richiesta
Godrons, spilla d'epoca a forma di cuore in calcedonio con zaffiri e diamanti, 1942. Prezzo su richiesta
Godrons, spilla d’epoca a forma di cuore in calcedonio con zaffiri e diamanti, 1942. Prezzo su richiesta

Bamboo, collana d'epoca con spille staccabili in diamanti, platino e oro. Prezzo su richiesta
Bamboo, collana d’epoca con spille staccabili in diamanti, platino e oro. Prezzo su richiesta







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *