vetrina — Giugno 24, 2016 at 6:00 am

Milor, l’importante è diversificare

La sua ultima creazione è il brand Bronzallure (ne abbiamo parlato qui). Ma in realtà il gruppo Milor, con sede a Milano, è attivo nella gioielleria dal 1979 e ha al suo portafogli anche marchi come Etrusca e Modora, già ampiamente affermati. Fondata da Joseph Mouhadab, commerciante di preziosi e pietre, Milor ha continuato la sua attività diversificando su gioielli ti tipo diverso. È un’azienda consolidata, che segue tutto il processo di produzione delle diverse collezioni, dalla progettazione alla realizzazione. Ai tre brand autonomi si aggiunge Creative Lab, definito «sistema creativo in evoluzione, un laboratorio dove le idee più fantastiche diventano collezioni di gioielli alla moda». Da Creative Lab escono pezzi come quelli che vede in questa pagina, suddivisi in linee come Milor Gold, Silver, Steel, Zirconia, Crystal, Gemstones, Bronze.  Alla diffusione dei suoi gioielli, in Europa, negli Stati Uniti e in Medio Oriente, hanno contribuito anche le partnership con grandi emittenti televisive, come Qvc, che hanno permesso ai gioielli Milor di essere distribuiti subito in ambito internazionale. Margherita Donato

Anelli con pietre
Anelli con pietre
Bracciale in oro
Bracciale in oro
Bracciale in filigrana
Bracciale in filigrana
Bracciale Tigre e anello Leone
Bracciale Tigre e anello Leone
Collana di Creative Lab
Collana di Creative Lab
Orecchini a foglia
Orecchini a foglia
Orecchini con ametiste
Orecchini con ametiste
Orecchini con calcedonio
Orecchini con calcedonio

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *