Gioielli, Jewelry, Joaillerie, Joyas, Jewelen

Anello Tut in oro 14 carati e diamanti

Le varianti di Caroli

in vetrina




Sono parecchi i casi di una donna laureata in architettura, come Caroline Sillesen, che decide di dedicarsi alla gioielleria. Creatività unita alla geometria sono, dopotutto, le basi su cui si svolge al professione di progettista di edifici e ambienti. E, se si riduce questa capacità a una scala più piccola, si trova che progettare gioielli non è tanto diverso. Corali, marchio fondato nel 2017 da Caroline, ha inoltre il vantaggio di far parte di una cultura, quella danese, che negli anni ha coltivato l’arte del design.

Pendente in oro 14 carati e diamante
Pendente in oro 14 carati e diamante

Progettati e prodotti a Copenaghen, i gioielli firmati Caroli sono però varianti meno algide del tipico design nordico. Caroline Sillesen, infatti, considera i suoi gioielli come piccole sculture, in cui infonde anche la sua passione per il mare. La designer, non a caso, ha conseguito un master in belle arti e architettura presso l’Accademia reale danese di belle arti. I gioielli sono realizzati in oro 14 carati o argento, pasta di corallo e perle. I suoi gioielli sono venduti anche attraverso grandi piattaforme di shopping online.

Anello Edith in oro 14 carati
Anello Edith in oro 14 carati
Caroline Sillesen (da Instagram)
Caroline Sillesen (da Instagram)
Anello Tut in oro 14 carati e diamanti
Anello Tut in oro 14 carati e diamanti
Orecchino Rose in oro 14 carati
Orecchino Rose in oro 14 carati
Orecchini in oro 14 carati e pasta di corallo
Orecchini in oro 14 carati e pasta di corallo
Collana Peggy in argento
Collana Peggy in argento

Orecchino Kuri in oro 14 carati
Orecchino Kuri in oro 14 carati







Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from vetrina

Go to Top