fiere, news — Settembre 14, 2021 at 7:59 pm

A Vicenzaoro è ritornato il business




È andata bene. È andata bene considerando i tempi, le quarantene, gli spostamenti non ancora tornati al livello pre covid. Il bilancio di Vicenzaoro September 2021, nella nuova edizione all’insegna della sobrietà, ha totalizzato l’80% delle visite registrate nell’edizione 2019 (quando, però, il numero non era stato comunicato). È il dato più confortante che riguarda la fiera dedicata al gioiello organizzata da Ieg, considerando che in Italia il settore impegna 30 mila addetti per oltre 7 mila aziende, con un export pari a 8 miliardi di euro.

Vicenzaoro September. Copyright: gioiellis.com
Vicenzaoro September. Copyright: gioiellis.com

A Vicenzaoro hanno partecipato circa 800 aziende, numero che è quasi la metà rispetto a quelle presenti qualche anno fa. È il segno dei tempi. Nel consuntivo di Ieg si sottolineano però l’affluenza internazionale di buyer e visitatori provenienti dall’estero, che ha superato il 30% del totale: per il 77% dall’Europa, con in testa Spagna, Germania, Francia, il 7% dal Middle East e con arrivi anche da Stati Uniti, Russia e Nord Africa, con 108 Paesi rappresentati dai visitatori esteri di Vicenzaoro in questa edizione di ripartenza. Per essere un periodo di pandemia, non è certo un cattivo risultato, anzi, è un deciso successo.

Visitatori a Vicenzaoro. Copyright: gioiellis.com
Visitatori a Vicenzaoro. Copyright: gioiellis.com

Vicenzaoro September è stata diversa anche come look. Niente booth personalizzati ma, come nella edizione in versione ridotta dello scorso anno, chiamata Voice, padiglioni tutti uguali, color salmone, con metrature ridotte. C’era da aspettarsi borbottii di disapprovazione. Invece non è avvenuto. Come sempre gioielli.com ha selezionato una trentina di pareri raccolti tutti nel padiglione Icon, con la promessa dell’anonimato (richiesto chissà perché). Risultato: l’83% si è mostrato favorevole a questa versione sobria dei booth, sottolineando che in ogni caso è comunque migliore rispetto alle altre fiere internazionali (visto che Baselworld al momento non c’è più). Le uniche obiezioni del restante 17% hanno riguardato la disposizione del proprio booth.

Gioielli a Vicenzaoro. Copyright: gioiellis.com
Gioielli a Vicenzaoro. Copyright: gioiellis.com

Vetrina a Vicenzaoro. Copyright: gioiellis.com
Vetrina a Vicenzaoro. Copyright: gioiellis.com

Italian Exhibition Group. Copyright: gioiellis.com
Italian Exhibition Group. Copyright: gioiellis.com







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.