Post Tagged with: "Baselworld"

Anello Lucia, oro e brillante

Niessing, il signore degli anelli

Il Bauhaus rivive nei gioielli di Niessing: la raffinata semplicità di un design d’autore ♦ La Germania è il Paese dove è nato il Bauhaus. E quel movimento di design […]

Read more ›
Anello L'Anfiteatro: rubino e diamanti su platino

L’Anfiteatro di Picchiotti

Debutta a Baselworld l’anello Anfiteatro, che celebra i 50 anni del brand Picchiotti. Ma non solo ♦ Pochi brand italiani riassumono la classica capacità di interpretare la gioielleria con un classico, […]

Read more ›
Bracciali e anello della collezione Attalos

Lalaounis torna sull’Acropoli

Il gioielliere greco Lalaounis a Baselworld con due nuove collezioni ispirate all’antichità classica ♦ Ad Atene Ilias Lalalounis è un classico quasi come il Partenone. Ha qualche anno in meno, però: […]

Read more ›
Mosaic Jewelry, oro, argento, giada

La preziosa giada di Yaochijiqing

La giada intagliata in preziosi gioielli, ora anche per le donne occidentali: è la scommessa di Yaochijiqing Group ♦ La giada è la pietra preferita in Oriente. In Cina la giada […]

Read more ›
Anello Galaxy della collezione Stardust

Polvere di stelle per Autore

Polvere di stelle per Autore, la nuova collezione del gruppo australiano specializzato nelle perle ♦ Stardust, polvere di stelle. Ma a Baselworld il marchio australiano Autore porterà le sue stelle preferite: […]

Read more ›
Collana Elementos in oro, vincitrice a Inhorgenta. Prezzo: 9580 euro

Il filo di Liliana Guerreiro

La vincitrice a Inhorgenta arriva per la prima volta a Baselworld: Liliana Guerreiro, il piacere di camminare su un filo ♦ Ha vinto il Best Piece of Jewelry Award all’Inhorgenta di […]

Read more ›
Bracciale a cinque fili di Marco Bicego, collezione Jaipur

Marco Bicego torna a Jaipur

Marco Bicego allarga la collezione dedicata a Jaipur: collane e bracciali in oro e pietre multicolori ♦ Marco Bicego torna a Jaipur. O, meglio allarga i confini della città indiana capitale […]

Read more ›
Orecchini della collezione Vera

Officina Bernardi in verde a Baselworld

Luce verde per Officina Bernardi a Baselworld: tra le novità c’è la collezione Vera ♦ Il verde non è solo il colore della speranza e dell’erba, ma anche la tonalità che […]

Read more ›
Bracciale Giotto con pavé di diamanti e rubini

Demeglio riscopre Giotto

Roberto Demeglio torna a Baselworld con nuovi gioielli in un nuovo stand ♦ Roberto Demeglio torna a Baselworld 2017 con collezioni e stand rinnovati. I nuovi pezzi, cioè, saranno presentati all’interno […]

Read more ›
Alta gioielleria: collana Solena Maya, con 185 diamanti taglio smeraldo, pera e a piramide

Messika, Move to design

Le collezioni preferite di Valerie Messika, la designer parigina regina dei diamanti. Messika, Maison francese votata al culto dei diamanti, torna a Baselworld con la sua fine e high jewelry. […]

Read more ›
Bracciali Bella Brilliant

Tutte le novità di Nomination

Nomination si presenta a Baselworld con una raffica di novità. Ecco i nuovi bracciali di Nomination in acciaio e oro ♦ Baselworld ricco di novità per Nomination, brand di Sesto Fiorentino […]

Read more ›
L'anello Liz di Nana Frank

Nana Fink tra i miti

Dal mito di Liz Taylor al design industriale: la strada svizzera di Nana Fink alla gioielleria ♦ Ci sono miti che non si dimenticano. Il binomio tra Liz Taylor e i […]

Read more ›
Bracciale in oro rosa e ametista. Prezzo: 139 euro

Il Philo si allunga

Un Philo che va da Milano fino a Baselworld con nuove collezioni di bijoux. Immagini e prezzi ♦ Segno dei tempi: Baselworld una volta era una fiera riservata alla fine o […]

Read more ›
Anello Bisanzio, oro rodiato, diamanti e ametiste cabochon

Il viaggio di Garaude

Il viaggio di Garaude: i gioielli di un francese attraverso i sentieri che portano a oriente, fino al Giappone ♦ Garaude, ovvero, la gioielleria francese più scanzonata, non vicina ma non […]

Read more ›
Bracciali 999

Spazio a 999

Spazio a 999: non è un film di fantascienza, ma il numero indica un’azienda di Firenze specializzata in bracciali e collane tubogas. Nel 1999, a Firenze, alcuni imprenditori della gioielleria […]

Read more ›
Collier a forma di pugnale arrotolato, oro bianco e diamanti

I 30 anni di Jacob & co

Jacob & Co compie 30 anni. Il brand di gioielleria e orologeria di alta gamma, infatti, è stato fondato da Jacob Arabo nel 1986. Ora è presente in 20 Paesi. […]

Read more ›
Bracciale disegnato da Zaha Hadid per Georg Jensen

Baselworld: Zaha Hadid con Jensen

Fate incontrare un maestro del design danese, Georg Jensen, con una star internazionale dell’architettura, l’iraniana Zaha Hadid. Il risultato è un matrimonio celebrato a Baselworld. Un matrimonio professionale, intendiamoci, siglato […]

Read more ›
Lo stand di Pasquale Bruni

Via a Baselworld (con selezione)

Fiato alle trombe: è l’ora di Baselworld 2016, il salone leader per orologeria e gioielli. Gli inviati di Gioiellis.com vi racconteranno le novità (abbiamo già iniziato, in effetti). Per quanto […]

Read more ›
Collana di perle dei Mari del Sud, oro, diamanti

Anteprima: le perle d’oro di Mikimoto

A Baselworld 2016 Mikimoto è un ospite fisso. Il re giapponese delle perle, dal 1996 non ha mai mancato un’edizione della grande fiera svizzera dedicata a orologi e gioielli. E […]

Read more ›
Anelli Deko, presenti a Baselworld 2016

Digo cambia nome, non stile

Dopo 30 anni ha deciso di modificare il brand aggiungendo il proprio nome: Digo, storica azienda di Valenza, ora si chiama Valentina Callegher-Digo. La fondatrice, designer e presidente del marchio […]

Read more ›