fiere, news — febbraio 28, 2018 at 4:00 am

OroArezzo, è già count-down




Torna OroArezzo, il business del metallo giallo visto attraverso la gioielleria ♦︎

Il conto alla rovescia è già iniziato. La seconda vita di OroArezzo (6-8 maggio), affidata dallo scorso anno alle cure e alle sinergie di Italian Exhibition Group (la società fieristica che organizza VicenzaOro) può ora avvalersi delle strutture collaudate affidate alle cure del direttore generale di Ieg, Corrado Facco. Ecco, dunque, che l’appuntamento numero 39 non è più in concorrenza con la più famosa VicenzaOro, ma ne diventa complementare. Più dedicata alla produzione, ai componenti, alla lavorazione dei gioielli, come è nella tradizione del distretto aretino, OroArezzo prevede la partecipazione di 650 player dell’oreficeria. Le aziende orafe, infatti, lo scorso anno hanno rappresentato il 75% del totale degli espositori mentre il 13 % sono state le aziende di macchinari e il 12% quelle presenti nella sezione cash and carry, per le vendite a pronto.

Il programma presentato da Ieg prevede Meeting Club e dei Retail Club Italia, momenti dedicati al business degli oltre 450 buyers ospitati, di cui l’80% internazionali, operatori di mercati emergenti e tradizionali, provenienti da 60 paesi grazie al supporto di ministero dello Sviluppo e Ice, che finanziano parte dell’organizzazione.

Nel programma non mancano le manifestazioni di contorno, come il Concorso Premiere, che vede in lizza le imprese orafe e quest’anno ha per tema l’Arte Orafa e il Recupero dei Metalli Preziosi. Chi vincerà?





Interno di OroArezzo. Photo: Lorenza Ricci Studio

Interno di OroArezzo. Photo: Lorenza Ricci Studio

Corrado Facco allo stand di Unoarerre. Credits: Lorenza Ricci Studio

Corrado Facco allo stand di Unoarerre. Credits: Lorenza Ricci Studio

OroArezzo 2017. Credits: Lorenza Ricci Studio

UnoAerre, OroArezzo 2017. Credits: Lorenza Ricci Studio

Gioielli Falcinelli a  OroArezzo 2017. Credits: Lorenza Ricci Studio

Gioielli Falcinelli a OroArezzo 2017. Credits: Lorenza Ricci Studio







Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*