anelli, vetrina — ottobre 10, 2018 at 4:28 am

Mattioli Yin Yang





Gli opposti si uniscono in gioielleria nella collezione Yin Yang di Mattioli ♦︎

Gli opposti si attraggono, secondo un vecchio proverbio. Non è sempre vero, almeno per quanto riguarda il rapporto di coppia. È vero, invece, secondo Mattioli, Maison torinese che ha presentato la linea Yin Yang, che fa parte della collezione Maldamore. Si tratta del concetto che ha origine nell’antica filosofia cinese. Yin è il nero, yang è il bianco: l’idea di due opposti che sono complementari molto probabilmente deriva dall’osservazione del giorno che si tramuta in notte e della notte che si tramuta in giorno. Ma anche di opposti come uomo e donna, freddo e caldo, negativo e positivo.

Per questo la collezione Yin Yang presenta anelli che intrecciano forme e superfici diverse, ma unite.

Anello in oro rosa e bianco com pavé di diamanti
Anello in oro rosa e bianco com pavé di diamanti

Il contrasto, per esempio, è quello tra la superficie liscia del metallo e il pavé di diamanti. Oppure la superficie di piccoli diamanti bianchi che contrasta con quella di diamanti neri, l’oro rosa intrecciato con lo stesso metallo rodiato. Ma anche diamanti brown, ioliti e tzavoriti. Oltre agli anelli, fanno parte della collezione un bracciale e gli orecchini in oro rosa e diamanti, anche loro sospesi tra il mondo yin e il mondo yang, senza che nessuno dei due sia destinato a prevalere. Giulia Netrese




Anello in oro rosa e bianco con pavé di diamanti neri
Anello in oro rosa e bianco con pavé di diamanti neri
Anello in oro rodiato e bianco con pavé di diamanti bianchi
Anello in oro rodiato e bianco con pavé di diamanti bianchi
Anello in oro bianco con pavé di diamanti bianchi e neri
Anello in oro bianco con pavé di diamanti bianchi e neri







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *