vetrina — Gennaio 11, 2021 at 4:20 am

L’eredità di Adina Reyter




Tutto merito della bisnonna: il marchio Adina Reyter a Beverly Hills, Los Angeles, ha conquistato un posto tra i gioiellieri preferiti dalle donne, e non solo le star di Hollywood, anche la sua prima cliente si chiama Demi Moore. Fondata nel 2001, la Maison Adina Reyter è nata dopo che la designer ha lavorato nel mondo della pubblicità e della moda. Ma è l’insegnamento dell’azienda di abbigliamento di famiglia che è stato il carburante per la sua attività.

Anello in oro giallo 14 carati con turchese e diamanti
Anello in oro giallo 14 carati con turchese e diamanti

Come racconta la fondatrice del marchio di gioielli, la storia della famiglia ha inizio con la bisnonna, immigrata negli Stati Uniti senza conoscere la lingua inglese, ma nonostante questo capace di creare un’azienda di abbigliamento, poi portata avanti dai figli. La storia di quegli immigrati ha fatto parte dell’infanzia di Adina, che da ragazza ha lavorato nell’azienda di famiglia come designer, addetta a vendite, imballaggio e spedizione. Il marchio AR si basa sull’idea di proporre gioielli a prezzi non da capogiro, così che le donne possano acquistare per se stesse e utilizzare tutti i giorni, sempre per gli anni a venire.  Ma gioielli di qualità e da poter indossare in qualsiasi situazione. 

Orecchini con diamanti a forma di ferro di cavallo
Orecchini con diamanti a forma di ferro di cavallo
Collana in oro 14 carati con medaglietta e diamanti
Collana in oro 14 carati con medaglietta e diamanti
Orecchini Forget Me Knot con pavé di diamanti
Orecchini Forget Me Knot con pavé di diamanti
Bracciale in oro 14 carati e diamanti
Bracciale in oro 14 carati e diamanti
Bracciale in oro 14 carati
Bracciale in oro 14 carati

Anello in oro con diamanti bianchi e blu
Anello in oro con diamanti bianchi e blu







Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *