Orecchini in argento Cubic Zirconia

Kurshuni testa o croce

[wzslider]Sarà che il teschio è di moda da quando Damien Hirst lo ha elevato a opera d’arte, oppure sarà che che si avvicina Halloween. Fatto sta che i teschi (ma anche le croci) sono il pezzo forte del designer turco Lokman Kursunlu (Kurshuni). Lasciando perdere il folklore che accompagna, malgrado lui, qualsiasi turco arrivi in Occidente (i bazar eccetera), proprio come quando gli italiani all’estro sono perseguitati dal ritornello pizza-mafia-mandolino, Kurshuni propone simboli che con l’Oriente non hanno nulla a che fare. Teschi appunto, oppure croci. Roba che nei paesi islamici non è molto popolare. Da noi, invece, va: ed ecco i bracciali, i ciondoli, le collane e gli anelli della collezione sono realizzati in argento 925, cubic zirconia, spinello nero, pietre dure unite a lacci colorati e persino cuoio. Kurshuni è distribuito in Italia da Aibijoux. M.d.B.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

Arrivano i diamanti Swarovski

Next Story

Sicis, mosaici-gioiello a Istanbul

Latest from Showroom

Marco Dal Maso Continuum

Qualcosa che continua nel tempo, senza interruzioni: è il significato della parola continuum, che ha origine