Collane — aprile 27, 2018 at 4:30 am

I pesci parlano con Stephen Webster




I ciondoli ispirati agli animali marini di Stephen Webster: come far parlare i pesci ♦︎

Si dice che i pesci sono muti. Errore. I pesci possono anche comporre racconti grazie a una collana con pendente, parola di Stephen Webster. È l’idea del gioielliere londinese di tendenza rock per le sue clienti più giovani: una collezione, Fish Tales. Ma, più che racconti dei pesci, sono lettere dell’alfabeto legate ognuna a un diverso tipo di animale acquatico. La o, per esempio, sta per octopussy, cioè polipo in lingua inglese. E così via.

La collezione è ispirata curiosamente ai ricordi delle vacanze d’infanzia del designer trascorse a Blackheath (a sud di Londra) o sul Tamigi a catturare cozze e vongole. E per accompagnare la collezione, Webster ha scritto un breve libro ispirato dalla sua passione per la vita marina. Insomma, dalle conchiglie al resto della fauna che vive sotto le onde: i 26 ciondoli sono composti da una lettera dell’alfabeto intrecciata alla silhouette di un pesce in oro giallo 18 carati e diamanti. Il prezzo di ogni ciondolo è di 875 sterline. Lavinia Andorno




Stephen Webster, pendente con lettera A in oro giallo e diamanti

Stephen Webster, pendente con lettera A in oro giallo e diamanti

Pendente con lettera M

Pendente con lettera M

Collezione Fish Tales, pendente con lettera O in oro giallo e diamanti

Collezione Fish Tales, pendente con lettera O in oro giallo e diamanti

Collezione Fish Tales, pendente con lettera R

Collezione Fish Tales, pendente con lettera R

Stephen Webster, pendente con lettera E in oro giallo e diamanti

Stephen Webster, pendente con lettera E in oro giallo e diamanti








Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*